In Australia fino a 30 anni

Come Portale Australia puó assisterti nella tua vacanza lavoro

PERCHÉ SCEGLIERE PORTALE AUSTRALIA

Il working holiday visa é un visto che ti offre mille vantaggi ed é addirittura rinnovabile. I nostri student advisor dal 2014 hanno consigliato oltre 9.000 ragazzi su come ottenere il massimo da questi due anni ricchi di meraviglie e avventura

Antonino Loggia - C.E.O.

COME TI AIUTIAMO

1. COLLOQUIO CONOSCITIVO

Analizziamo insieme domande, progetti e aspettative

2. SCELTA DELLA CITTÀ

Quale città australiana è una delle prime cose da tenere in considerazione

3. PERCORSO FORMATIVO

La scelta del percorso formativo rappresenta la chiave del tuo piano australiano di successo

4. SCELTA DEL VISTO

É importante rivolgersi ad un professionista del settore, denominato Migration Agent

5. RICONOSCIMENTI QUALIFICHE

Lorem ipsum dolor sit consectetuer adipiscing elit et diam nonummy.

6. OSTELLO E CASA

Scegliere il posto in cui vivere è senza ombra di dubbio una delle parti più importanti della pianificazione del tuo viaggio

Per trasferirsi in Australia non contano solo le competenze, sia linguistiche che professionali, il percorso di formazione, il budget iniziale e naturalmente le motivazioni e l’entusiamo: anche l’età ha un suo peso. Un’esperienza down under tra i 18 e i 30 anni (compiuti) ha un solo nome: Working Holiday Visa, il visto concesso agli aspiranti immigrati provenienti da alcuni Paesi al mondo (l’Italia è tra questi) che è il più richiesto e il più popolare. Valido solo per i giovani nella fascia d’età sopra citata, è anche uno dei visti più versatili, dato che permette di coniugare studio, lavoro e vacanza.

Cosa ti permette di fare il Working Holiday Visa

Si ottiene in pochi giorni, costa meno di 450 A$ e richiede pochissimi documenti di appoggio (praticamente solo il passaporto): questo visto è lo strumento più usato per entrare in Australia dai giovani. Non può essere richiesto due volte (ma a certe condizioni è possibile rinnovarlo), dura un anno (due con il rinnovo) e ti permette di:


  • entrare legalmente in Australia;

  • lavorare tutto il tempo (ma con l’accortezza di non avere lo stesso datore di lavoro per più di sei mesi);

  • frequentare un corso di studio per un massimo di quattro mesi (per esempio, di approfondimento dell’inglese, per ottenere lo IELTS o un corso professionale);

  • viaggiare in tutto il Paese senza restrizioni;

  • uscire e rientrare dall’Australia quante volte vuoi.

Questo visto è spesso il primo richiesto da chi non è sicuro se la sua esperienza in Australia sarà temporanea o definitiva. Puoi vederla come una sorta di vacanza studio o vacanza lavoro che ti darà tutti gli strumenti e il tempo necessari per capire se vuoi rimanere nel Paese più a lungo o meno, oppure trasferirti definitivamente (e quindi cercare una sistemazione e un lavoro più a lungo termine, per cui servono visti di altro genere).

Si può rinnovare per un altro anno

Il Working Holiday Visa può essere concesso per un altro anno a patto che tu abbia lavorato per almeno 88 giorni in una delle aree cosiddette regionali del Paese (si tratta di solito delle zone rurali o comunque meno avanzate economicamente, quindi sono escluse tutte le grandi città) in alcuni settori specifici. I settori sono i seguenti:


  • agricoltura e allevamento animali;

  • cura e disboscamento foreste;

  • minerario;

  • edilizia e costruzioni;

  • pesca e raccolta delle perle.

Naturalmente devi essere ancora al di sotto del 31° anno di età, altrimenti non è possibile il rinnovo. La buona notizia è che si può chiedere sia quando sei ancora in Australia sia se sei già tornato in Italia (al che avrai un anno di tempo per partire).

Come ti possiamo aiutare?

Richiedere il Working Holiday Visa è semplice e abbastanza veloce, ma serve tanta organizzazione per poter partire (soprattutto se è la prima volta). Se hai le idee chiare su cosa pensi di ottenere una volta arrivato in Australia (vuoi lavorare e nel frattempo studiare? ti interessa viaggiare per il Paese e vivere temporaneamente in più posti?), insieme possiamo progettare come realizzarle: definiremo quali tipi di lavoro puoi e vuoi fare e ti orienteremo verso i giusti strumenti per poterli ottenere, ti proporremo dei percorsi di studio adeguati sia alla tua preparazione sia ai tempi concessi dal visto, vedremo quali città possono adattarsi meglio al tuo stile di vita e alle tue esigenze, ti aiuteremo nel gestire tutta la burocrazia che il trasferimento richiede (dall’aprire un conto in banca al tax file number), inseriremo nel piano anche i tre mesi di lavoro necessari per il rinnovo del permesso. Portale Australia ha già supportato tantissimi altri giovani come te nella loro prima esperienza dall’altra parte del mondo: contattaci per una consulenza gratuita.

ESPERIENZE CON PORTALE AUSTRALIA

Ecco alcune testimonianze di chi ha scelto di realizzare il suo sogno affidandosi al nostro grande team

PIANIFICHIAMO INSIEME

Non rischiare errori o brutte esperienze, realizziamo insieme il tuo grande piano autraliano di successo

SCRIVICI

MIGLIAIA DI GUIDE

Il blog di Portale Australia viene aggiornato quotidianamente con tutte le notizie e informazioni utili a te che vuoi partire preparato


VAI AL BLOG

CONTATTI

T +39 389 252 7751

T +61 479 127 068


HA COLLABORATO O È APPARSO SU