18 ragioni per cui l’Australia è il paradiso dei viaggiatori

E così è venuto fuori che il paradiso dei viaggiatori potrebbe essere proprio il continente australiano… con i suoi sterminati e variegati paesaggi, la sua natura  unica al mondo e le spiagge di sabbia bianca, l’Australia è uno dei continenti più interessanti nei paraggi. Grazie a un’accurata ricerca e dopo aver passato al vaglio le foto di molti molti turisti, siamo giunti alla conclusione che l’Australia è una delle migliori destinazioni possibili. Dalle isole tropicali ai coccodrilli, dagli squali ai canguri, ecco dodici ragioni per le quali l’Australia è il paradiso dei viaggiatori.

1. Le spiagge vanno dall’essere epiche…

I Dodici Apostoli in Victoria sono innegabilmente uno dei più spettacolari tratti di costa sulla terra e la parte migliore è che se vi va potete togliervi le scarpe e andare a esplorarlo! Il fatto che sia collocata su una delle migliori strade panoramiche del mondo, la Great Ocean Drive, rende tutto quanto ancora più piacevole.

2.…all’essere del tutto paradisiache. 

La grande varietà e qualità delle spiagge australiane è molto difficile da battere. Potete provare la sabbia bianca e le isole del Queensland o esplorare la baie nascoste con le loro acque cristalline nel Western Australia. Anche le spiagge delle grandi città sono eccezionali! Quanti altri paesi possono vantare la stessa cosa?

3. Due parole: Kangaroo Island

Kangaroo Island è un vero e proprio giardino dell’Eden a breve distanza, sia che si viaggi in aereo, sia che si preferisca il traghetto, da Adelaide, in South Australia. Nell’isola si riscontra una eccezionale quanto insolita mancanza di predatori naturali per cui è un santuario della fauna australiana e i turisti possono ammirare nel loro habitat naturale canguri, koala, balene e delfini.

4. Ci sono i deserti…

L’outback australiano è senz’altro uno dei posti più singolari e surreali sul pianeta terra: immaginate una distesa di terra rossa brillante disseminata di dune di sabbia bianca e di qualche canyon qua e là abbellito da cascate scroscianti e dipinti rupestri degli Aborigeni. Se state cercando il posto adatto per fare quel viaggio nel deserto che vi cambierà la vita, sappiate che l’avete trovato: è l’outback.

5. …le foreste tropicali…

Adesso che vi abbiamo parlato dell’outback, la sua immagine sabbiosa si sarà senz’altro inculcata nelle vostre menti, tuttavia niente potrebbe essere più lontano da questa immagine della costa del Queensland. Lo stato è la patria di antiche foreste, isole verdeggianti e splendidi parchi come il Daintreee National Park, un’ampia distesa di giungle di felci, sorgenti di acqua calda fumante e cascate tropicali.

6. …e potete anche andare a sciare!

Esattamente, avete capito bene! Potete anche sciare in Australia! Non ci credete? Andate sul monte Buller, a circa tre ore da Melbourne in direzione nord, e vedrete. Anche se siete in Victoria vi sembrerà di trovarvi sulle Alpi svizzere piuttosto che nel Pacifico del sud. Le piste non saranno le più grandi del mondo ma se avete voglia di praticare dello snowboard, beh, allora il monte Buller è l’ideale.

7.  King’s Canyon

L’Australia ha la sua versione del Gran Canyon nel Watarrka Naional Park, nell’aspro Northern Territory. Fate una passeggiata lungo il bordo King’s Canyon e godetevi la vista spettacolare (oltre alla completa assenza di turisti) prima di raggiungere la ciliegina sulla torta: una rigenerante cascata dove potersi rifocillare al riparo dalla calura opprimente.

8. Surf, presente!

Che altro potevate aspettarvi da un paese che ha una spiaggia chiamata Surfers Paradise? Vi basti sapere che l’Australia possiede alcune tra le migliori spiagge per surfare al mondo. Se siete alla ricerca di onde immense, la costa del New South Wales è il posto ideale dove andare, ma vi conviene optare per le mete meno battute come Lucky Bay in South Australia se avete voglia di tuffarvi con i leoni marini e di essere circondati da acque cristalline mentre vi divertite tra le onde.

9. In crociera coi coccodrilli che saltano

Se pagate per visitare il Kakadu National Park, splendido sito UNESCO nel Northern Territory, non perdetevi una crociera con tanto di coccodrilli che saltano fuori dalle acque (non a caso la crociera si chiama Jumping Crocodile Cruise) sul fiume Adelaide. Per attirare gli enormi animali, le guide usano della carne fresca, così potete vederli mentre balzano fuori dall’acqua a catturare la preda dando il meglio della loro natura preistorica.

10. Dove altro potete tuffarvi con gli squali (al sicuro in una gabbia)?

Le acque del South Australia sono uno dei posti migliori al mondo per entrare a stretto contatto, in maniera sicura, con uno degli animali più grandi delle profondità oceaniche: il grande squalo bianco. Della gente del posto vi consentirà di fare l’adrenalinica esperienza di ammirare queste creature che si aggirano proprio fuori dalla vostra gabbia protettiva. Vietato per i deboli di cuore!

11.  Naracoorte Caves

Il Naracoorte Caves National Park in South Australia è uno dei principali depositi di fossili nel mondo e offre la possibilità di gettare una fugace occhiata sul mondo come era milioni di anni fa. Potrete ammirare i resti fossili di alcune incredibili specie come i leoni marsupiali o le tigre della Tasmania, visitare caverne sensazionali o visitare la Blanche Cave per gustarvi il volo notturno di mille pipistrelli tutti insieme.

12.  Le piscine pubbliche sono incredibili

È innegabile: i Bondi Icebergs a Bondi Beach in New South Wales, sono probabilmente la piscina pubblica più cool del mondo. Se volete conoscere Bondi Beach fino in fondo, non perdetevi la camminata lungo oceano da Bondi alla vicina Coogee prima di fermarvi per una nuotata rinfrescante e un bicchiere di vino al bar dei Bondi Icebergs.

13.  Sydney Harbor

D’accordo, potrà anche essere un cliché ma la verità è che nessuno che abbia  posato gli occhi sul Sydney Harbour al tramonto almeno una volta ha provato qualcosa di inferiore alla meraviglia. La vista dell’Opera House sullo sfondo dell’Harbour Bridge vi farà venire voglia di scattare foto come matti ma proseguite fino al Circular Quay per gustare il panorama da una prospettiva differente. Poi proseguite verso lo storico quartiere di The Rocks per una bevuta al pub.

14.   E c’è anche il vino!

L’ Australia produce ormai vini di ottima qualità da oltre un secolo e il luogo migliore per gustare i sapori più tradizionali è senz’altro la Clare Valley in South Australia. La cosa più interessante da fare è seguire la Reisling Trail ed esplorare i verdeggianti vigneti della valle, assaporare un frizzante bianco australiano in una delle storiche abitazioni in pietra per poi infilarvi in uno dei tanti invitanti ristoranti che servono ottimi pasti tradizionali.

15. La spiaggia di Whitehaven: un vero paradiso

Non potete visitare l’Australia senza trascorrere qualche giorno sull’isola tropicale di  Whitsunday, a largo della costa del Queensland. Il gioiello dell’isola è la spiaggia di Whitehaven, una lunga distesa di palme, acqua di un blu cristallino e una delle sabbie più soffici, bianche e pulite di tutto il pianeta.

16.  Uluru

Tutti quelli che ci sono stati in pellegrinaggio raccontano la stessa storia: c’è qualcosa di indescrivibile nel vedere Uluru, nota anche come Ayers Rock. Il massiccio monolite di arenaria cambia colore durante il giorno: da rosso brillante a rosa tenute. Dopo averlo esplorato per un paio d’ore capirete senza dubbio perché è sacro per gli Aborigeni. Uluru non può mancare durante il vostro viaggio in Australia.

17. Un’avventura a quattro ruote sulla spiaggia

Fraser Island è una fetta di paradiso riconosciuta dall’UNESCO, situata circa centoventi miglia a nord di Brisbane, in Queensland. È piena di spiagge spettacolari, laghi e una fauna variegata che include anche gli ultimi dingo selvatici d’Australia. La cosa migliore da fare è noleggiare un fuoristrada 4×4 e campeggiare mentre si percorre la famosa autostrada di sabbia, fermandosi lungo il tragitto per fare una nuotata o organizzare un barbecue.

18. La parte migliore? È piena di australiani!

Cosa possiamo dirvi in proposito? Gli australiani sono tra i popoli più socievoli e con i piedi per terra del mondo. Unite questo con la capacità straordinaria di far trascorrere il tempo piacevolmente tanto nelle città, quanto sulle spiagge e nei parchi nazionali e ne avrete di materiale per compilare delle indimenticabili memorie di viaggio.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

byron-bay-1Brunette-Downs