Imparare a fare il gelataio : intervista alla scuola Professione Gelatiere

Salve, chi siete e di cosa vi occupate?

Salve a tutti ed un saluto a tutti i lettori di portaleaustralia.com, la scuola di professione gelatiere è gestita dal maestro Mirko Storini, un professionista esperto del settore con esperienza pluriennale che da due anni si dedica alla formazione. Vanta nel suo curriculum l’apertura di gelaterie proprie sia in Italia che in Spagna e l’apertura di gelaterie altrui in Italia, Spagna, Brasile, Stati Uniti e Vietnam. Il nostro obiettivo è quello di dare una formazione completa sul mondo del gelato ai nostri corsisti, cercando così di creare futuri gelatieri in grado di gestire il proprio locale.

Per i ragazzi che vorrebbero imparare il mestiere del gelatiere che corsi offrite?

come-fare-il-gelatoA tutte le persone che vogliono entrare nel mondo della gelateria la nostra scuola offre dei corsi completi, dove coloro che vi parteciperanno avranno la possibilità di apprendere tutte le tecniche sia pratiche che teoriche all’interno di un laboratorio di gelateria artigianale. Una cosa che teniamo molto a dire è che i nostri corsi non prevedono l’uso di basi pronte, semilavorati per gelateria, additivi chimici, coloranti, aromi e così via.

Quindi chi uscirà dal corso lo farà apprendendo le tecniche per fare un vero e proprio gelato artigianale, fatto solo ed esclusivamente con materie prime naturali e fresche. I corsi si dividono in tre fasi, una fase dimostrativa dove si parla del mondo del gelato in generale, un corso di primo livello per chi vuole apprendere le tecniche pratiche all’interno di un laboratorio artigianale di gelateria ed un’ultima fase che chiamiamo corso di secondo livello per chi vuole imparare la chimica e le tecniche di bilanciamento per creare ricette proprie. Nel corso dimostrativo come già accennato si parla del mondo del gelato in generale, quindi vengono date informazioni e illustrate le differenze tra il gelato industriale, quello semi artigianale e quello artigianale, in più si parla dei corsi che teniamo nella scuola ed infine si mostrano tutti i macchinari che si necessitano per aprire una gelateria mostrando i costi medi di mercato, dando così a chi partecipa un’idea reale di quanto costa e cosa serve per aprire una gelateria artigianale.

Chi passa poi al primo livello apprenderà tutte tecniche pratiche per elaborare un gelato di alta qualità, infatti nei cinque giorni di corso i partecipanti faranno prati-camente circa trenta ricette cominciando dai gusti tradizionali come la nocciola, cioccolata, crema, zabaglione fino all’elaborazione di gusti particolari come il sorbetto di hibiscus, il bayleis o il gelato al gorgonzola toccando così tutte le famiglie del gelato.

In più in questa prima fase si illustreranno tutte le materie prime che si utilizzano in gelateria e l’utimo giorno di corso si estrapoleranno i costi di ogni singola ricetta di gelato fatta durante il corso e verrà illustrato come fare un business plan per chi ha l’intenzione di aprire una propria gelateria A tutti i partecipanti verranno rilasciate trenta ricette già fatte e bilanciate. Infine il corso di secondo livello prevede molta più teoria e meno pratica, infatti in questa ultima fase i partecipanti apprenderanno la chimica del gelato attraverso lo studio delle molecole degli ingredienti che intervengono all’interno di una ricetta di gelato imparando così quello che viene chiamato in gelateria, il bilanciamento delle ricette. Arrivati all’ultimo giorno di corso i corsisti saranno in grado di elaborare le pro-prie ricette ed infatti loro stessi faranno una ricetta che verrà poi messa in pratica.

Quanto dura il corso?

Il corso dimostrativo ha la durata di quattro ore, mentre i due corsi successivi durano rispettivamente quaranta ore cada uno, in pratica chi parteciperà a tutti i corsi farà un totale di ottanta quattro ore.

Quanto costa?

Il corso dimostrativo è completamente gratuito dando modo così alle persone che partecipano di prendere una decisione riguardo un possibile progetto di apertura di un locale proprio. Il corso di primo livello ha un costo di 480,00 euro IVA inclusa ed il corso di secon-do livello costa 640,00 euro IVA inclusa.

Quanti corsi fate all’anno?

Generalmente i nostri corsi, dovuto alla stagione del gelato, hanno inizio a fine ottobre e terminano a fine febbraio, in questo periodo tra corsi dimostrativi di primo e secondo livello si organizzano circa dieci corsi con una capienza totale di 10 persone per ogni corso.

In quanto tempo si impara il mestiere?

Beh questa è una domanda un po’ complicata a cui rispondere, in effetti io perso-nalmente dopo diciotto anni di professione ancora dico che sto apprendendo, perché in effetti non si finisce mai di imparare.

Un consiglio che do a tutte le persone che vogliono imparare un mestiere, special-mente quello di gelatiere, è di non fermarsi mai, in particolar modo. Per quanto riguarda la formazione, se si vogliono raggiungere ottimi livelli in que-sta professione in particolare la curiosità, la fantasia e la spregiudicatezza sono qualità,secondo me, imprescindibili. Comunque se vogliamo dare una risposta pressapochista alla domanda possiamo dire che in circa due o tre anni potremmo dire di avere abbastanza esperienza.

Potete raccontare ai nostri lettori un’esperienza di un vostro apprendista che ha appreso il mestiere svolgendo un corso da voi?

fare-il-gelatoDi seguito avete la testimonianza del Signor Riccardo Papa, che dopo aver fatto i corsi da noi so è aperto il proprio locale in Vietnam.

“ Ho sempre sognato di fare il gelatiere. Fin da bambino le gelaterie erano il mio luogo preferito. Poi la vita ti costringe a mettere da parte i tuoi sogni fino a quando non si sa perché prendi il coraggio a due mani e decidi di avverarli.

E’ stato così che a Gennaio 2014 ho telefonato al Maestro Stortini chiedendogli informazioni per i corsi professionali per Gelatiere. Ho seguito entrambi i corsi presso la scuola professione gelatiere ed è stata una delle esperienze più intense della mia vita. Per me che ho fatto sempre dei lavori diciamo, intellettuali, vedere che prendendo della frutta, tagliarla, mischiarla all’acqua, aggiungerci i solidi e trasformarla in Gelato mi ha fatto provare una ebbrezza ed una sensazione quasi di onnipotenza. Oggi che ho aperto la mia gelateria in Vietnam, alla magia del processo di produzione del gelato, si è aggiunto l’orgoglio derivante dai sorrisi di soddisfazione dei clienti, dai disegni regalati dai bambini che mi chiamano Mr. Gelato, dai versetti estasiati dei clienti Giapponesi. Per tutto questo devo ringraziare il mio coraggio e il maestro Mirko, senza i quali tutto questo non sarebbe potuto accadere.”

Riccardo Papa di Gelato Italia – Hanoi Vietnam

Conoscete qualcuno che è gelatiere in Australia?

C’è stata una ragazza che ha fatto il corso che voleva aprire in Australia, ma al momento non credo abbia fatto nulla, ed io sinceramente non conosco nessuno.

Se un ragazzo dopo aver letto quest’intervista fosse interessato a uno dei vostri corsi, come può contattarvi?

Il modo più veloce è attraverso la nostra pagina web Professione Gelatiere oppure tramite email a professionegelatiere@outlook.it ed infine attraverso i nostri numeri telefonici allo 06.9910678 / 3313755120/3317560458

Ad una persona che ha in progetto di aprire una gelateria che consigli dareste?

Quando si fa un investimento bisogna sempre valutare bene il settore a cui ci indirizziamo, e fortunatamente il gelato è ancora un segmento di mercato che funziona molto bene, questo però non vuol dire che aprendo una gelateria si diventi automa-ticamente ricchi. Infatti oggi giorno per avere successo bisogna curare tutti i dettagli, dal prodotto al locale, dalla scelta delle materie prime al personale e questo implica un impegno, per lo meno nei primi anni, a tutto tondo.

Per realizzare tutto ciò bisogna essere quindi molto determinati e concentrati sul proprio obiettivo. Il gelatiere è un lavoro duro, ma che se fatto bene e con passione ci porterà ottimi risultati, sia dal punto di vista economico che da quello lavorativo. Per iniziare bene un corso ben fatto è fondamentale che ci sia qualcuno che vi segua nei primi passi consigliandovi sulla scelta dei macchinari, della locazione e dell’arredamento del locale, posso sicuramente dire che se quando iniziai questa professione avessi fatto queste scelte avrei risparmiato abbastanza. Un saluto a tutti.

 

 

Post del forum consigliati

Recommended Posts
Comments
  • Jose

    Ho 44 anni e’ possibile participare corso per diventare una gelatiere. Grazie

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

fare-il-falegname