La colazione australiana: piccoli grandi momenti di gusto…

Se c’é una cosa che gli Australiani sanno fare davvero bene, questa é la colazione.

Innanzitutto qui la colazione è una cosa seria serissima. Non si tratta di trangugiare cornetto e brioche, ma di sedersi, rilassarsi e gustarsi un vero e proprio pasto.

La colazione australiana

Sto leggendo il libro: Down under” di Bill Bryson e all’incirca a metà dello stesso, l’autore-viaggiatore parla della colazione australiana come di qualcosa di veramente speciale, soprattutto per quanto riguarda il bacon, croccante e saporito, nulla a che vedere con le “suole di scarpe” che si mangiano in Inghilterra.

Per quanto mi riguarda non è tanto il bacon a farmi impazzire quanto il delizioso avocado spalmato sul pane tostato e le scrubled eggs (uova strapazzate) soffici e saporite o, nel caso in cui decida di optare per una colazione dolce, allora è il bircher muesli o la granola a catturarmi, meglio se arricchiti con deliziosa frutta fresca, come mango, mirtilli, ananas e pesca.

Dolce o salata purché abbondante

Ma andiamo per ordine.

Gli australiani amano fare una bella colazione abbondante. Che venga consumata a casa o al bar, la parola d’ordine resta sempre e comunque “abbondante” e senza limiti d’orario, così da consentire una seconda colazione al bisogno (non é un caso che moltissimi locali facciamo all day breakfast, ovvero colazione tutto il giorno).

Puo’ trattarsi di due belle fette di pane tostato con burro e marmellata, di burro e vegemite, di muesli con jogurt o di bacon e uova, l’importante é che sia ricca, golosa e abbondante. Le uova possono essere, come dicevo prima, strapazzate “scrumbled”, oppure fritte (fried) o “poached” che altro non significa che uova in camicia, di certo la cottura preferita dagli australiani.

Avocado per tutti

Avocado

L’avocado è un frutto tipico nella colazione australiana.

Accanto alle uova non può mancare un altro alimento principe della cucina australiana: l’avocado. Mai mangiato prima in Italia, in Australia diventa una vera e propria dipendenza. Nonostante il prezzo vertiginoso, sui quattro dollari circa l’uno, questo frutto verde brillante ha un sapore delizioso e si sposa perfettamente con le uova, spalmato bene sul pane, ma anche con la ricotta, il pomodoro e i funghi.

Se vuoi assicurarti che l’avocado sia maturo, “squeeze it”, ovvero tastalo per sentire quanto é morbido; meglio acquistarlo leggermente più duro e poi lasciarlo maturare a casa per un paio di giorni, così potrai tagliarlo a giusta maturazione.

L’avocado, tra l’altro, ha mille proprietà: scopriamole insieme.

L’avocado è ricco di proteine e grassi; è un toccasana contro l’invecchiamento cellulare, previene il morbo di Alzhaimer, ha poteri antinfiammatori ed è utilissimo per trattare i capelli secchi.

Ricco di vitamine A, D, E, K e B, ma anche di sali minerali, acqua e fibre, l’avocado ha come unica controindicazione il fatto di essere ad elevato contenuto calorico; va quindi consumato con moderazione.

Bircher muesli

Un’altra breakfast option di cui non avevo mai sentiti parlato è il bircher muslei, inventato in Germania come pasto di una dieta a base di mele, dal Dr. Bircher-Brenner nei dintorni di Zurigo, è composto da fiocchi d’avena, latte condensato, nocciole e mele, grattugiate dentro con buccia e torsolo.  Il bircher è oggi famoso in tutto il mondo (non per me in Italia) ed è una delle colazioni dolci preferite dagli Aussie. Il migliore di Sydney lo puoi mangiare alla Swiss Bakery  in Oxford street. Al modico prezzo di 7,50 dollari ti verra servita una coppa di gustoso bircher muesli con frutta fresca. Il bircher viene lasciato macerare una notte intera nel latte insieme alla mela grattugiata, motivo che lo rende altamente digeribile a tutti e come tutti i cereali, ricco di fibre, senza dimenticare che oltre ad essere salutare, in inglese healthy, è pure buona.

Granola

Altra questione per la granola, un agglomerato croccante di muesli e cereali caramellato in padella con miele e zucchero a cui vanno aggiunte mandorle e nocciole, il tutto su un morbido manto di jogurt dolce e cremoso, sempre accompagnato da gustosa frutta fresca; consiglio banane, fragole, kiwi e pesca e mango.

Anche il mango è un frutto che piace particolarmente agli Australiani e anche alla sottoscritta. Questo frutto è ricco di acqua e minerali, quali calcio, potassio, fosforo, sodio e magnesio. A renderlo speciale è la presenza di un potente antiossidante, il lupeol, oltre alle vitamine A, B, C, D, E, J e vitamina K.

Dove fare colazione a Sydney

SCRUMBLED (NEWTOWN)

La tipica veggie breakfast rimane senza dubbio la mia preferita. Una delle più buone mangiate qui a Sydney è stata da Scrubled in Newtown, compresa di fagioli cannellini in salsa dolce, ma nemmeno la colazione da the Rusty Rabbit é stata male, dove mi hanno servito almeno 3/4  uova strapazzate insieme a pomodori grigliati, funghi, spinaci al vapore, avocado e una fetta gigante di pane.

SHUK (BONDI BEACH)

Non dimenticherò nemmeno la colazione a Bondi da Shuk dove ho capito per la prima volta cosa fosse una colazione australiana, ma nemmeno quella nel piccolo bistrot francese, Le Paris-go-cafè, dove ho assaggiato per la prima volta i pancakes, o sempre a Newtown la colazione scomposta con tutti gli ingredienti in fila e due fette di pane pronte ad essere ricoperte di avocado, feta, cherry tomatoes e uova.

Le Paris-Go cafè

pancakes

I pancakes sono un’altro piatto tipico della colazione australiana.

Una citazione importante meritano i pancakes, golose “frittate dolci rotonde”  (non saprei come altro descriverle) farcite con gelato, yogurt o panna, fragole banane on the top (in cima) e tanto tanto tanto succo d’acero. Una combinazione così dolce che venderesti  l’anima pur di mangiarne ancora. Le migliori le puoi gustare a Bondi presso Le Paris-go cafè.

Se vuoi un elenco sui migliori posti dove fare colazione a Sydney, non perderti questo articolo

La mia colazione

Quando lavoravo al bar ero solita mangiare una seconda colazione; iniziando molto presto la mattina, verso le 10 am si apriva una voragine nel mio pancino e una misera mela non avrebbe fatto la differenza, quando un giorno ho deciso di provare ham and cheese croissant, una brioche tostata con prosciutto e formaggio. Non so trovare le parole giuste per dirti quanto sublime sia il sapore di questi tre cibi combinati insieme. Sarà perché morivo di fame o perché ho sempre amato il contrasto tra dolce e salato, ma ham and cheese croissant è uno dei cibi che ho assaggiato con più gioia qui in Australia.

Ma del resto ci sono così tante cose che non sappiamo sull’Australia: ecco le 100 cose che devi sapere sull’Australia, in questo articolo!

I caffè

Una nota conclusiva va fatta per parlare dei caffè. Come saprai dopo aver letto il mio articolo sui caffè australiani, esistono moltissimi tipi di caffè diversi: dal long black al macchiato, al flat white, proseguendo poi con cappuccino, latte, short black e piccolo. Spesso ti chiedono se vuoi già lo zucchero all’interno (one, two or half sugar), mentre potrai sceglierlo strong, ovvero con un doppio shot di caffè, weak, debole, con un po’ meno caffè, decaffeinato e extra hot, se lo vuoi particolarmente bollente. Come vedi la scelta è infinita!

Va aggiunto, inoltre, che gli Australiani offrono un’ampia scelta di pane: brown bread, multigrain e sourdough, che non è una parolaccia, ma semplicemente il pane bianco. Esistono, inoltre, anche una versione dolce, ovvero il raisin toast, il pane con l’uvetta. Vuoi saperne di più sul pane in Australia? Leggi questo articolo!

Conclusione

Ma la vincitrice per la colazione più buona che abbia mai mangiato qui in Australia se la aggiudica una ciotola piena di yogurt al miele, frutti di bosco muesli e frutta preparata a casa da mani sapienti di chi sa quanto amo la frutta.

Recommended Posts
Showing 2 comments
  • Patrizio

    Come vorrei essere in Australia ,per far conoscere il prodotto di alta pasticceria italiana fatta da mio figlio Paolo il quale ha conseguito il diploma di pasticcere a Brescia “cast alimenti ” la scuola dei campioni del mondo
    Dolce e salato ,prime colazioni ,mignon ,torte ,monoporzioni .
    Il salato ,tanto per citare qualcosa primi piatti ,lasagne ,canelloni ecc

  • Patrizio

    Sarebbe il posto giusto per la fantasia e bravura ” senza peccare di modestia ” di italiani
    Maraschi Patrizio

Start typing and press Enter to search

Andare-in-bicicletta-in-Australia-3vivere-in-australia