Ningaloo Reef

Tutti conoscono la Grande Barriera Corallina Australiana ma meno sanno che l’Australia comprende anche un’altra barriera corallina, oltre le coste del Western Australia, che prende il nome di Ningaloo Reef.

La seconda barriera corallina australiana

La Ningaloo Reef, seconda Barriera corallina australiana in ordine di importanza, si estende per circa 250 chilometri oltre le coste del Western Australia. La particolarità di questa barriera corallina, oltre le dimensioni, è la prossimità con la costa che la rende molto facile da raggiungere e da ammirare.

La sua popolazione marina è estremamente varia: in qualunque momento dell’anno decidiate di visitarla troverete qualcosa di interessante da vedere. Una delle attrazioni principali sono le tartarughe che tra novembre e marzo si dedicano alla riproduzione sulle spiagge limitrofe.

Gli squali balena e i coralli

L’altro re di questo tratto di oceano è lo squalo balena, il pesce più grande esistente nell’intero pianeta. Potrete osservarli da aprile a luglio. Le loro dimensioni possono raggiungere anche i 18 metri di lunghezza ma non abbiate paura: le loro grandi bocche mangiano il plancton. Sappiate che molti agenzie organizzano escursioni per vedere da vicino questi animali e nuotare con loro nelle acque oceaniche.

Da non perdere anche gli splendidi coralli che ricoprono i fondali marini della Coral Coast.  Tra marzo e aprile avviene la loro riproduzione: chi ha assistito a questo momento sostiene che sia un’esperienza da non perdere.  Tutte queste meraviglie fanno parte del Ningaloo Marine Park, decretato Patrimonio dell’Umanità, nato con il compito di proteggere e tutelare tutte le bellezze di questo tratto di barriera corallina australiana.

Turquoise Bay e le balene

Se non sapete da dove iniziare recatevi presso Turquoise Bay, forse il tratto di spiaggia più conosciuto della zona. La barriera corallina è vicinissima e facile da raggiungere: per questo è una delle mete preferite per lo snorkeling e in alta stagione risulta piuttosto affollata di turisti e appassionati. Se siete appassionati di immersioni avrete solo l’imbarazzo della scelta: informatevi presso il centro visitatori sui siti di maggiori interesse e sulle condizioni del mare.

Anche presso Ningaloo Reef avrete la possibilità di osservare, tra Giugno e Novembre, le grandi megattere che, dopo la riproduzione, tornano verso i freddi mari del sud. Partecipate ad una delle numerose escursioni organizzate per vedere da vicino questi enormi mammiferi marini.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search