Studiare a Londra

Vorresti studiare a a Londra? Pensa che otto delle sette università che attraggono la maggior parte degli stranieri nel Regno Unito si trovano proprio nella capitale

Stai pensando di andare a studiare nel Regno Unito? Prima di fare una scelta del genere faresti bene ad assicurarti che l’università e la città che hai scelto si adattino davvero alle tue necessità.

In questo articolo troverai consigli ed informazioni su:


 

Studiare a Londra

studiare-a-londra-1Londra è la meta favorita dagli stranieri, sia per via delle sue dimensioni sia per la sua reputazione, senza naturalmente trascurare il fatto che si tratta di una delle città capitali più importanti al mondo. Secondo quanto riferito dallo UK Council for International Affairs, otto delle sette università che attraggono la maggior parte degli stranieri nel Regno Unito si trovano a Londra. La città vanta infatti l’orgoglio di ospitare alcuni dei più prestigiosi centri educativi conosciuti in tutti il mondo. È inoltre un luogo ideale per creare una rete per i propri affari oltre ad essere la prima scelta di molte compagnie internazionali per insediare il proprio quartier generale. È anche molto probabile che a Londra troverai dei ristoranti pronti a servirti i piatti della tua cucina nazionale, caso mai dovesse mancarti terribilmente il cibo della tua terra, aspetto non di secondo rilievo. Secondo lo UKCISA  le università più popolari tra gli studenti stranieri a Londra sono:

  • University College London
  • London Metropolitan University
  • London School of Economics and Political Science
  • The University of Westminster
  • Imperial College of Science, Technology & Medicine
  • King’s College London
  • University of the Arts, London
  • University of East London

Londra è l’unica città nel Regno Unito a offrire una vasta scelta internazionale. Di seguito ti proponiamo una valutazione di massima, effettuata sempre dallo UK CISA, delle altre città preferite da chi dal proprio paese si sposta nel Regno Unito per motivi di studio.


 

Perché studiare in Inghilterra

Ci sono una notevole varietà di motivi per cui dovresti considerare di studiare in Inghilterra. Alcune di queste ragioni riguardano il modo di vivere la vita accademica, ma non solo. Alcune motivazioni valide riguardano proprio la qualità della vita in generale.


 

Studiare a Londra: i benefici accademici

studiare-a-londra-2La tua formazione universitaria verrà riconosciuta ovunque nel mondo. Se decidessi di compiere i tuoi studi in Inghilterra, la tua laurea verrà riconosciuta e valorizzata ovunque sarai assunto. L’educazione che riceverai ti fornirà basi solide e ti permetterà di aspirare a salari ragionevoli, permettendoti di trovare con maggior facilità effettivamente il lavoro che desideri. Ogni università inglese è riconosciuta ovunque nel mondo per il proprio contesto creativo e altamente performante, che aiuta gli studenti a sviluppare le proprie capacità in maniera efficace. Gli standard sono incredibilmente alti, e anno dopo anno, le università vengono testate per rilevare la loro capacità di rispondere alle esigenze contemporanee. Il sistema educativo inglese è stato per anni il punto di riferimento per gli standard di educazione superiore in ogni angolo del mondo.

Ovunque tu decida di studiare, potrai farlo. L’Inghilterra offre notevoli opportunità di studio anche per gli studenti internazionali. Potrai scegliere tra una grande varietà di diplomi e lauree, e combinare perfettamente i tuoi corsi per ritagliarti un programma di laurea su misura per le tue necessità e i tuoi interessi.

Le istituzioni educative inglesi vantano una notevole storia e una grande tradizione alle loro spalle, soprattutto per la loro capacità di fornire un’educazione pregiata ai propri studenti. Oxford e Cambridge sono i nomi di due università molto conosciute nel mondo, per l’alta qualità dei corsi e la particolare attenzione che viene risposta per il metodo educativo. Al di là di questi centri universitari rinomati, in Inghilterra quello che  è certo è che troverai ogni tipo di corso che desideri, e soprattutto, troverai almeno una scuola che ti aiuterà a distinguerti nella tua area di interesse.

Svilupperai tutte le abilità necessarie per la tua affermazione. Al giorno d’oggi, secondo la tendenza del mercato del lavoro mondiale, per emergere sono necessarie capacità e qualità che ti permettano di lasciare il segno nel tuo ambito lavorativo, tra cui una spiccata capacità critica, creativa e di ragionamento. Inoltre,  è fondamentale la conoscenza di almeno una lingua straniera – e quale lingua sarebbe migliore dell’inglese, appreso nel paese in cui esso ha avuto origine? – Attraverso un’esperienza di studio in Inghilterra avrai l’opportunità di immergerti completamente nel contesto, imparando a vivere, pensare e lavorare in lingua inglese. E, ti pare poco?

In aggiunta, l’esperienza di apprendimento che  maturerai una volta che ti trasferirai per studiare in Inghilterra, ti permetterà di sviluppare abilità e competenze ulteriori, in particolare imparerai a pensare in maniera indipendente, con un atteggiamento critico ed analitico verso tutto ciò che imparerai o leggerai, Sapevi che scienziati e istituzioni che si sono formati o sviluppate in Inghilterra, sono state in grado di ricevere più di 100 Premi Nobel? Sono veramente poche le altre nazioni che possono vantare un risultato simile. Le persone che studiano arte, moda, regia, TV e sviluppo di videogiochi in Inghilterra sono considerati i migliori del mondo.


 

Un’assistenza mirata per gli studenti stranieri

studiare-a-londra-3L’Inghilterra è una delle nazioni più popolari in cui viaggiare in particolare per migliorare il proprio bagaglio culturale. Generazioni di studenti internazionali sono venuti e continueranno a venire in Inghilterra per motivi di studio. Ciò significa che le università inglesi hanno alle proprie spalle decenni di esperienza nell’accoglienza degli studenti stranieri, e di conseguenza è evidente come conoscano al meglio il modo di seguire gli studenti lungo tutto il loro percorso di studi.

In Inghilterra esistono due grosse organizzazioni che possono aiutare gli studenti affiancandoli per ogni tipo di aiuto durante il loro soggiorno di studio. Il British Council può affiancare gli studenti per ogni aspetto, dall’iscrizione all’università, alla ricerca dell’istituto o del corso che si adatta meglio alle necessità di ciascuno, o ancora all’accoglienza nel paese. Ancora, esiste il The Universities and Colleges Admissions Service che aiuta gli studenti nel processo di iscrizione nelle varie università in Inghilterra.

Una volta che sarai stato accettato, la tua università offrirà un servizio di assistenza mirato. In alcuni casi sono le università stesse che prelevano i propri studenti persino all’aeroporto per condurli nella loro sistemazione definitiva. In altri casi addirittura, l’università potrebbe aiutare lo studente nel trovare la propria sistemazione, garantendo alcuni servizi per il primo anno di permanenza. Inoltre, ogni istituto universitario ospita un’associazione di studenti internazionali con lo scopo di facilitare l’integrazione e l’adattamento al nuovo stile di vita.


 

Benefici economici

Le università inglesi offrono benefici utili. A prescindere dal fatto che conseguire una laurea in Inghilterra richiede molto meno tempo, rispetto agli altri paesi, ci sono comunque molte agevolazioni che vengono offerte agli studenti, anche stranieri, come borse di studio e corsi di perfezionamento. Inoltre gli studenti stranieri hanno la possibilità di lavorare, ovviamente nei limiti stabiliti per legge, durante i loro studi.

Ritornando un attimo sulla durata del corso di studio, potrebbe essere interessante sapere che mentre negli altri paesi potrebbero essere richiesti 4 anni di studio per un corso di laurea, così detta triennale, e almeno un anno per un corso postlaurea, in Inghilterra potrebbero essere richiesti dai 18 mesi ai due anni di studio.


 

Studiare a Londra: costo della vita ragionevole

studiare-a-londra-4Sicuramente il costo della vita è alto, se rapportato ad alcuni paesi, anche europei, in particolare se scegliessi di vivere in città come Londra, ma in genere i costi sono abbastanza ragionevoli. Un consiglio che mi sento di darti, prima di decidere sulla tua avventura british, è quello di fare una ricerca attenta sui costi e sulle spese che potresti dover affrontare a seconda delle varie zone.

Nel costo della vita va inclusa anche l’assistenza sanitaria, che in Inghilterra è a spese del governo, il che significa risparmiare un bel po’.

Altri benefici

La cultura British è unica al mondo. L’inghilterra non ha pari. Migliaia di famiglie nel mondo hanno deciso di vivere in Inghilterra, per la sua capacità di offrire un ambiente ricco, multiculturale  e unico nel suo genere, impossibile da trovare in altre zone del mondo. Ogni anno circa 200.000 studenti internazionali decidono di studiare in Inghilterra e questo, e ciò significa  immergersi in un ‘atmosfera stimolante a contatto con una miriade di culture diverse, imparando molte più cose rispetto a quello che potresti apprendere nel tuo paese di origine. Non mancano poi le occasioni di divertimento e una vita notturna incredibilmente vibrante. In Inghilterra c’è sempre qualcosa da fare, dalle gallerie d’arte ai concerti, ai mercatini all’aria aperta per finire ai pub, luoghi molto famosi per la loro capacità di attrarre persone e favorire le conoscenze.


 

Studiare a Londra: porta d’accesso per il resto dell’Europa

Se vorresti viaggiare in Europa, sicuramente l’Inghilterra è un posto dove andare. Nel Regno Unito puoi viaggiare visitando Scozia, Galles, Irlanda del Nord e scoprendo stili di vita molto diversi tra loro. I trasporti pubblici inoltre, rendono molto semplice viaggiare e spostarsi con poco, in tutto il Regno Unito. Inoltre, in quanto studente non mancano gli sconti a te riservati, in particolare per acquistare gli abbonamenti annuali.

Un’educazione di altissima qualità in un mondo fortemente multiculturale ti permetterà di prepararti alla vita e a qualunque ruolo ricoprirai dopo l’università. Allo stesso modo avrai un’ottima occasione per scoprire l’Inghilterra e il resto dell’Europa.


 

Dieci buoni motivi per cui è meglio studiare in Inghilterra

studiare-a-londra-5Uno: l’educazione superiore Britannica e le qualifiche rilasciate dalle scuole e università inglesi godono di una notevole reputazione. In particolare, gli studenti sono spesso incoraggiati a sviluppare il loro potenziale anche svolgendo attività di utilità sociale.

Due: è facile trovare il corso su misura per ciascun studente.

Tre: Gli studenti vengono guidati passo dopo passo, durante tutto il percorso formativo e si possono usufruire di moltissimi strumenti online che facilitano l’iscrizione.

Quattro: Studiare nel Regno Unito significa imparare a fondo la lingua. È risaputo che la conoscenza della lingua inglese sia cruciale al giorno d’oggi soprattutto in ambito lavorativo. È da tenere presente inoltre, che molte università offrono supporto linguistico agli studenti internazionali, ma comunque in alcuni casi per l’iscrizione sono richiesti dei requisiti minimi.

Cinque: Si è in ottima compagnia. Il regno Unito infatti, vanta una lunga storia nell’accoglienza di studenti provenienti dall’estero, sia per quanto riguarda le università che per i college.

Sei: le università britanniche sono costantemente sottoposte a severi controlli per assicurare alti livelli di insegnamento, apprendimento e ricerca secondo quanto stabilito dal governo. La Quality Assurance Agency for higher Education (QAA) è la chiave di volta che permette di assicurare il raggiungimento degli standard.

Sette: la notevole varietà di culture differenti e le differenze culturali alla base dello stile di vita degli studenti in Inghilterra è senza paragoni. Dalle città cosmopolite come Londra, Belfast, Cardiff o Glasgow a contee storiche come il Warwickshire o lo Yorkshire, il regno Unito è un luogo di contrasti e cultura, dove palazzi antichi si mischiano all’architettura contemporanea, creando scenari senza pari.

Otto: I corsi precedenti e seguenti alla laurea nel Regno unito tendono ad essere più brevi rispetto agli altri paesi. Questo aspetto potrebbe essere un ottimo vantaggio per chi non potrebbe facilmente mantenersi durante lunghi corsi di studio, la maggior parte dei corsi che precedono la laurea hanno una durata pari a tre anni, sebbene in Scozia ci sono corsi che durano comunque 4 anni. Nel caso di corsi postlaurea o specialistici la durata varia da uno a più anni.

Nove: Solitamente, gli studenti internazionali possono lavorare per circa venti ore settimanali durante l’anno scolastico. Possono inoltre lavorare a tempo pieno durante i periodi di vacanza. Provenendo da paesi appartenenti all’Unione Europea, le norme sono decisamente più flessibili

Dieci: Non mancano delle agevolazioni per gli studenti, anche in base alla propria condizione familiare.


 

Iscriversi ad un’università inglese

Decidere se studiare a meno in un’università inglese potrebbe rivelarsi una decisione ardua, ma una volta deciso la prima domanda che dovresti farti è “come mi iscrivo ad un corso? Di cosa ho bisogno per essere sicuro di andare dove vorrei? Se sono queste le domande che ti stai ponendo i questo momento, continua a leggere questa parte dell’articolo, troverai molte risposte interessanti ai tuoi dubbi.


 

Studiare a Londra: requisiti generali per l’iscrizione

studiare-a-londra-6Non importa quale sia il tuo paese di origine. Ci sono procedimenti di iscrizione generici che sono essenziali per intraprendere un corso di studio in Inghilterra. Il procedimento non è molto diverso dagli altri paesi. Tieni solo bene a mente che ogni università potrebbe richiedere requisiti particolari, ed è quindi consigliabile controllare con attenzione le linee guida presenti sui vari siti. Ancora meglio, contatta direttamente l’università che potrebbe interessanti.

Alcune università, come nel caso di quella di Oxford, nutrono molte aspettative dai propri studenti. Data la notevole domanda da parte di studenti da diverse zone del mondo, alcune università hanno iniziato a stilare una lista di requisiti necessari. Nel caso in cui non rispondessi completamente ai requisiti richiesti, non disperare, ma prova a contattare l’università per capire come fare per riuscire a raggiungere gli standard richiesti.

Altro aspetto da tenere in considerazione è che alcune università hanno un processo di selezione ed iscrizione a sé stante e quindi, potrebbe essere utile anche controllare le date di scadenza dei vari bandi. In alcuni casi, se non dovessi completare in tempo l’iscrizione, potresti essere costretto a pagare una mora o addirittura, rischieresti di venire scartato.

Non importa dove presenterai domanda, ciò che conta sarà il fatto di essere quanto più esauriente possibile nelle risposte che darai, perché più sarà completa la tua richiesta, più sarà semplice e veloce il processo di valutazione. Le richieste incomplete potrebbero essere completamente ignorate. Inoltre, assicurati di inviare l’equipollenza del tuo diploma o una trascrizione tradotta valida, in modo da permettere agli esaminatori di valutare attentamente il tuo profilo. Ancora, non dimenticare di pagare le tasse richieste per il processo di selezione ed iscrizione.

Infine, informati sulla possibilità di ricevere degli aiuti finanziari previsti dalle varie istituzioni per poter aiutare  e sostenere i giovani che vorrebbero studiare in Inghilterra. Molto spesso diverse borse di studio o altre iniziative non vengono sfruttate. Si dovrebbe solo sapere dove cercare. Per esempio potrebbe esserti di aiuto lo UK Council for International Student Affair.


 

Se l’inglese non è la tua lingua madre

A coloro la cui prima lingua non è l’inglese, sono richieste delle prove della conoscenza della lingua. Potrebbe quindi esserti richiesto di sostenere un test di verifica, o l’università potrebbe sottoporti a qualsiasi altro tipo di prova per valutare la tua effettiva competenza linguistica. Uno degli esami più richiesti è il Test of English as a Foreign Language exam più noto come TOEFL, che è ritenuto il secondo test di lingua nel mondo.

Alcune università potrebbero prevedere anche un colloquio per determinare la tua capacità linguistica e la tua abilità di comprensione dell’inglese.


 

Studiare a Londra: se sei un cittadino europeo

studiare-a-londra-7Ma anche appartenente all’EEA (European Economic Area) o sei svizzero. In base all’università che sceglierai, potrebbe capitare che ti venga richiesto di presentare qualche documento in particolare, ma non avrai particolari necessità per quanto riguarda il visto. Al contrario invece, dei cittadini non europei. In quel caso infatti, si dovrà avviare innanzitutto il procedimento per la richiesta del visto più adeguato, ma dovrai anche presentare una copia del tuo passaporto e una tua fotografia in formato passaporto che servirà all’università. Saranno necessarie anche una copia del tuo certificato di nascita e un certificato che dimostri anche i luoghi di nascita di entrambi i tuoi genitori, per poter essere preso in considerazione per l’ammissione.

Inoltre dovrai dimostrare di essere in grado di poterti sostenere economicamente durante gli studi ed essere in grado di affrontare spese impreviste che potrebbero rendersi necessarie durante il tuo percorso formativo.  È chiaro quindi che il processo di selezione ed iscrizione per i cittadini non europei è un po’ diverso, ma in generale non si tratta in alcun modo di un procedimento difficoltoso.

In generale, comunque, iscriversi ad un’università in Inghilterra non è difficile. Richiede solo un po’ di tempo in più, dal momento che l’iscrizione viene effettuata come studente internazionale. L’Inghilterra accoglie gli studenti stranieri davvero a braccia aperte. Se saprai gestire in maniera appropriata le tue risorse e fare tutto ciò che ti verrà richiesto dal governo e dall’università, il processo non sarà assolutamente difficile.

Studiare a Manchester

Manchester è una grande città cosmopolita e una metropoli contemporanea. La città è una delle più ricche nel Regno Unito per quel che riguarda la diversità culturale e ha una scena artistica e culturale a dir poco entusiasmante. Ci sono due importanti università, la University of Manchester, più popolare tra gli stranieri, e la Manchester Metropolitan University. La città è anche la sede della squadra di calcio Manchester United.

Studiare a Nottingham

Le persone tendono ad associare la città di Nottingham con la leggenda di Robin Hood. Ci sono due università: la University of Nottingham e la Nottingham Trent University. È considerata uno dei quattro centri commerciali principali della Gran Bretagna ed è una città in rapida crescita.

Studiare a Warwick

Warwick è una città piccola e attraente, sede del castello medievale di Warwick. La sua università si è classificata al quinto posto nel Regno Unito per l’eccellenza nella ricerca. Sia la Volvo che la IBM hanno il loro quartier generale inglese in questa città.

Studiare a Oxford

Oxford è conosciuta come “la città delle guglie da sogno”, almeno secondo il poeta Matthew Arnold. La città è famosa in quanto sede della Oxford University e per questa ragione attrae molti accademici da tutto il mondo. Altre due università che godono di ottima reputazione sono la Oxford Brookes University e il Ruskin College.

Studiare a Preston

La città di Preston, nel nord ovest dell’Inghilterra, ha una storia encomiabile per quanto riguarda la produzione industriale, prima nel settore tessile e poi in quello ingegneristico. La University of Central Lancashire ha sede qui ed è diventata una delle sedi accademiche più in rapida crescita nel Regno Unito. Nelle vicinanze si trovano gli affascinanti Yorkshire Dales e il Lake District, due luoghi celebri per chi ama passeggiare immerso nella natura.

Studiare a Newcastle upon Tyne

studiare-a-londra-9Newcastle si trova a nord est dell’Inghilterra. Una volta la città era celebre in tutto il mondo per la sua industria navale mentre oggi è diventata un fiorente centro culturale con una straordinaria vita notturna, luogo di incontro tra le arti e ricca di ristoranti che offrono una cucina internazionale. La città è anche la sede della University of Northumbria.

Studiare a Leeds

La città di Leeds, situata a nord, è considerata uno dei centri economici guida della Gran Bretagna secondo una ricerca condotta dalla Omis. È stata infatti una delle prime città ad avere la banda larga diventando così la sede di elezione per molte compagnie che si occupano di nuovi media. Sia la University of Leeds che la Leeds Metropolitan University sono famose tra gli studenti internazionali.

Studiare a Cambridge

Questa città storica e pittoresca è conosciuta soprattutto per essere la sede della Cambridge University. La città, che continua ad essere un piccolo centro, dista appena cinquanta miglia a nord da Londra. L’area in cui sorge è stata anche denominata la “Silicon-Fen” poiché è considerata uno dei centri più importanti per l’alta tecnologia in Europa.

Studiare a Birmingham

Si tratta della seconda città più grande del Regno Unito con una popolazione di oltre un milione di residenti. Anche la città con le maggiori diversità culturali dopo Londra. È un centro commerciale internazionale ed è anche la sede di due grandi centri per convention (NEC e ICC) che accolgono il 42% delle conferenze e delle fiere commerciali che si tengono nel Regno Unito. Nella città ci sono tre università ma la più famosa tra gli studenti stranieri è certamente la University of Birmigham.

Studiare a Sheffield

La maggior parte della città è costruita sui pendii delle colline ed una parte si addentra nel Peak District National Park. Sheffield ha conosciuto un’impennata di riqualificazione negli ultimi anni. La scena artistica è ben sedimentata ed il settore creativo è in continua crescita. Ci sono due università: la University of Sheffield e la Sheffield Hallam University.

Studiare a Edinburgh

Questa storica città scozzese è piena di carattere ed è conosciuta per essere la sede del famoso Edinburgh Fringe Festival, famoso in tutto il mondo e che si tiene annualmente nel mese di Agosto. La città ha un forte settore economico nell’alta tecnologia e la sua economia è al secondo posto nel Regno Unito dopo quella di Londra. Ci sono quattro università nella città ma la più popolare tra gli studenti stranieri è la University of Edimburgh.

Alcuni aspetti da prendere in considerazione

studiare-a-londra-8Anche se la qualità dell’educazione è statisticamente una delle principali ragioni che motivano la scelta delle istituzioni universitarie nel Regno Unito, i commenti degli studenti che hanno frequentato le università britanniche in passato fanno pensare che anche l’esperienza studentesca nel suo complesso è un fattore cruciale e determinante per la selezione. Gli studenti che intendono frequentare un’università nel Regno Unito dovrebbero prendere in considerazione sia l’aspetto educativo che quello della vita sociale quando scelgono di fare domanda in un’università. È consigliabile cercare di capire quanto più possibile lo spirito delle diverse città ed università prima di fare una scelta che si adatti alle tue esigenze.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search

Studiare-in-SvizzeraLavorare in America