Vivere in Australia : 10 cose che scoprirete

scoprire-australia

Potete mangiare ogni giorno cibo proveniente da ogni dove, dal cinese al messicano, la birra sempre fredda al punto giusto, il sole splende quasi sempre e c’è la possibilità di bere un caffè a ogni angolo di strada (se vi trovate a Sydney consiglio Caffè Vanto dentro il Queen Victoria Building e Caffè Milazzo a Pitt St.).

La vita non potrebbe essere più bella di così. Approssimativamente questa è l’opinione che la maggior parte dei visitatori hanno dell’Australia. Tuttavia oltre alle splendide spiagge e ai simpatici marsupiali, ci sono un poco di cose da sapere prima di fare i bagagli e prendere un aereo per venire in Australia. Tiratele fuori in qualunque pub australiano e ne verrete fuori con svariati amici. Non che senza saperle vi sarebbero ostili, così però guadagnerete sicuramente molti punti di vantaggio ai loro occhi.

 

1. La costruzione dell’Opera House è stato un vero grattacapo

Nel 2013 l’Opera House di Sydney ha compiuto quaranta anni. Tuttavia il centro dedicato alle arti performative, divenuto patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 2007, non è stato sempre così amato. Nel 1956 l’architetto danese Jørn Utzon vinse il concorso per la progettazione del complesso ma la sua costruzione si rivelò ben presto difficoltosa risolvendosi in anni di ritardi e costi crescenti. Il punto di svolta arrivò nel 1966 quando il governo si rifiutò di pagare Utzon che diede le dimissioni e il lavoro fu affidato a Peter Hall che lo portò a termine. Utzon non si presentò neppure all’inaugurazione ufficiale il 20 ottobre 1973. Nonostante le pubbliche scuse nel 1999, l’architetto non ha mai più rimesso piede in Australia.

.

 

2. Ci sono più cammelli che koala

Anche se il koala è l’indiscusso e tenero simbolo d’Australia, nel continente ci sono dieci volte più cammelli che koala. Introdotti nel XIX secolo per fare da mezzo di trasporto attraverso il deserto, i cammelli sono oggi un milione circa e popolano il vasto outback. Gli animali allo stato selvatico provocano ogni genere di problema: dal prosciugamento dei pozzo alla distruzione dei siti sacri degli Aborigeni. Se la popolazione rimanesse senza controlli potrebbe raddoppiare in un decennio, così il governo ha deciso di adottare un controverso programma di abbattimento selettivo. Un posto dove i cammelli sono particolarmente benvenuti è la città di Alice Springs nel Northern Territory. Ogni anno nel mese di luglio gli imprevedibili animali sono al centro dell’attenzione dell’attesissima Lassetters camel cup.

.

 

3. Gli australiani adorano scommettere

Secondo le statistiche gli australiani sono il popolo che più di ogni altro adora scommettere al punto da aver speso oltre mille dollari a testa nel 2012 per questa “attività”. Le slot machines, chiamate pokies nello slang del posto, sono il tipo di azzardo preferito, specialmente in New South Wales. Lo stato possiede oltre centomila slot machine disseminate tra pub e club e ci si aspetta che Sydney divenga la capitale delle scommesse nel 2019 quando è prevista l’apertura di un secondo casinò. Per adesso però è lo stato di Victoria quello che attrae più scommettitori: ogni anno a novembre la Melbourne cup, una corsa di cavalli, immobilizza la nazione. L’evento è talmente importante che è diventato una festa pubblica nello stato del sud.

.

 

4. Hanno inventato il Wi-Fi

L’agenzia scientifica australiana CSIRO si vanta di aver inventato la wireless LAN technology, la base del wi-fi. Non tutti sono d’accordo ma la società possiede un brevetto in grado di provarlo. Sulla base di questo documento, che ha validità fino al mese prossimo, la società ha citato numerose compagnie che avrebbero utilizzato la teconlogia senza licenza. Non si tratta della prima volta che la CSIRO ha ottenuto un posto nella storia: nel luglio 1969 il suo radio telescopio alto sessantaquattro metri, ricevendo un segnale televisivo, consentì a seicento milioni di persone di ammirare Neil Armstrong che camminava sulla luna in diretta. L’osservatorio, noto affettuosamente come The Dish, è aperto ai visitatori nella città di Parks (NSW) che ospita anche un festival annuale dedicato a Elvis.

.

 

5. L’isola maggiore è circondata da oltre ottomila isole più piccole

Alcuni dicono che l’Australia è l’isola più grande del mondo mentre altri la ritengono un vero continente poiché ha la propria zolla tettonica. Per qualunque partito vi schieriate, sta di fatto che l’isola-continente è circondata da migliaia di isolette: ottomiladuecentoventidue per essere precisi. Uno stato intero, la Tasmania, è un’isola; c’è la più grande isola sabbiosa del mondo (Fraser) e un’isola antartica (Macquarie). Molte isole prendono il loro nome da quello di alcuni animali come Kangaroo Island, a largo della costa sud dell’Australia, Lizard Island, sulla grande barriera corallina e Cockatoo Island nel porto di Sydney.

.

.

 

6. Ha una “città greca”

Melbourne include la più grande comunità grecofona del mondo dopo Atene e Salonicco. In Australia si parlano più di duecento lingue e innumerevoli dialetti e questo perché circa il venticinque per cento della popolazione australiana è nata in un altro paese. L’Australia insomma è un vero e proprio melting pot multiculturale. Il vivace quartiere greco di Melbourne si sviluppa attorno a Lonsdale street ed è sede del ristorante Stalactites, una vera e propria istituzione per la città, aperto sette giorni su sette ventiquattr’ore su ventiquattro. Ogni anno si celebra l’Antipodes Festival  durante il quale si danzano i balli tipici e i souvlaki si sprecano.

.

 

7. L’unico e solo colpo di stato militare in Australia è stato causato dal rum

Gli australiani sono pazzamente innamorati della birra ma nel XIX secolo il rum era la forma più comune di pagamento nella giovane colonia di Sydney. Almeno fino al 1808, quando il governatore William Bligh decise di impedire formalmente questa pratica. La cosa non andò giù bene ai capibanda del commercio del rum, i New South Wales Corps. Il reggimento depose Bligh durante un colpo di stato che passo alla storia come Rum Rebellion. Il passato alcolico della città può essere esplorato durante una camminata guidata di quattro ore attraverso la storica area di Rocks.

.

.

 

8. Solo venti dei serpenti presenti potrebbero uccidervi

Molti australiani sono fieri della fauna selvatica assassina del paese: ben centoquaranta specie di serpenti, tra le quali alcune delle varietà più velenose del pianeta, popolano l’isola. Ben venti delle venticinque specie più letali possono essere facilmente trovate in Australia e tra di esse tutte quante sono nella top ten delle più letali. Ma non tutti i serpenti d’Australia sono cattivi. I serpenti per natura sono timidi e preferirebbero non incrociare il passo degli esseri umani. Appena a nord di Sydney l’Australian Reptile Park ha un programma di mungitura per gli oltre duecento serpenti che ospita. Ospita anche degli show con i serpenti.

.

.

 

9. Il coast to coast richiede quattro giorni in treno

Tutti sanno che l’Australia e grande ma ci si rende conto realmente delle sue dimensioni solo affrontando un viaggio coast to coast. La prima sezione della ferrovia, costruita attraverso la Nullarbor Plain include il tratto diritto di binari più lungo al mondo equivalente a poco meno di cinquecento chilometri. Oggi i passeggeri usano prevalentemente due linee: la Indian Pacific che con i suoi 4352 chilometri richiede quattro giorni di viaggio per arrivare da Sydney a Perth e la Ghan che, lunga 2979 chilometri, vuole appena tre giorni per arrivare da Darwin, al nord, ad Adelaide, nel sud del paese.

.

.

 

10. Gli hamburger sono serviti con le barbabietole

In Australia le barbabietole sugli hamburger sono scontate. Certo esistono tante varianti come quelle con il chorizo o il formaggio di capra ma un hamburger australiano verace non può prescindere dalla presenza di qualche fetta di barbabietola in scatola. Spesso può anche essere servita con ananas, uova fritte, bacon, formaggio e cipolle ma la maggior parte degli australiani vi diranno che ciò che rende il sapore magnifico sono i vegetali rossi..

.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search