Australia in primavera – da settembre a novembre

La primavera australiana comincia l’uno Settembre e termina il 30 Novembre annunciando l’arrivo dell’estate.

Il clima e le fasce di temperature medie

Durante la stagione il clima in linea di massima è buono anche se a stagione inoltrata potrebbero verificarsi dei cicloni con vento e pioggia specialmente in alcune zone delle regioni nord del Queensland, del Western Australia e del Northern Territory. In tutti questi stati infatti nel mese di Ottobre comincia la stagione delle piogge. Dal momento che l’Australia ha un territorio molto esteso, alcune parti di essa si trovano proprio attorno al Tropico del Cancro. Durante l’estate australe, proprio nella settimana di Natale, il solstizio d’estate è il momento dell’anno in cui il sole si trova proprio sopra il Tropico del Capricorno e il giorno, dall’alba al tramonto, è il più lungo del calendario.

Nel frattempo nell’emisfero nord è il momento del solstizio di inverno che è invece il giorno più corto dell’anno, vale a dire quello con il minor numero di ore di luce. La primavera in Australia cade circa tre mesi prima del solstizio d’estate e durante il suo trascorrere cade uno dei due equinozi. Le fasce climatiche in Australia possono essere suddivise proprio prendendo come punto di riferimento il Tropico del Cancro. A nord di esso si trovano le zone più calde cioè l’area settentrionale del Western Australia, il Northern Territory da Darwin al Tanami Desert, buona parte della costa del Queensland e della Grande Barriera Corallina. Man mano che ci si dirige a sud il clima diventa più freddo.

In genere le temperature primaverili si collocano a metà tra il gelo dell’inverno e la calura dell’estate e vanno da un minimo di 12/15 gradi centigradi a un massimo di 24/27 gradi. In genere la primavera è considerata una stagione piuttosto povera dal punto di vista delle piogge ma il 2010, tanto per dimostrare la natura capricciosa del tempo, è stata la primavera più “umida” nella storia dell’Australia. Tenete presente che nel deserto che si schiude nel cuore d’Australia le temperature diurne potrebbero essere molto calde e quelle notturne molto fredde e che nell’Australia del nord le stagioni dovrebbero essere più appropriatamente divise in “umida” e “secca”. In tutto il resto del continente la terra si risveglia dal torpore invernale e inonda i campi e i giardini coi suoi colori e profumi.

Festival dei fiori, feste pubbliche e attività in primavera

La primavera è il momento dell’anno in cui si tengono i celebri festival dei fiori d’Australia, il più notevole dei quali è probabilmente il Floriade di Canberra che in genere dura un mese e parte a metà di Settembre. A Perth, in Western Australia, il Kings Park Festival, noto al grande pubblico come il Wildflower Festival, in genere si prolunga per tutto il primo mese della primavera australiana.

Altri festival primaverili dei fiori importanti in Australia sono il Tulip Time Festival a Bowral nelle Southern Highlands; il Liliac City Festivala Goulburn; l’ Australian Springtime Flora Festival a Kariong, vicino a Gosford; lo Jacaranda Festival a Grafton e il Leura Garden Festival sulle Blue Mountains. In Victoria il Tesselaar Tulip Festivalsi tiene in una fattoria di tulipani distante da Melbourne quaranta chilometri in direzione est mentre ai Royal Botanic Gardens Cranbourne il Wildflower Festival è un’altra attrattiva per i visitatori.

Il Queensland ha il suo Carnival of Flowersa Toowoomba e la Tasmania ha due festival dedicati ai tulipani, uno agli Hobart’s Royal Tasmanian Botanical Gardens e l’altro a Wynyard, a nord est di Launceston. Durante la stagione primaverile, non vi sono in Australia feste nazionali celebrate lo stesso giorno su tutto il territorio nazionale. Il Labor Day cade ad Ottobre nell’Australian Capital Territory, in New South Wales e in South Australia ma non in altri stati australiani e nel Northern Territory dove il Labor Day (o il suo equivalente) vengono celebrati in altre date e in altre stagioni. La Queen’s Birthday Holiday è in primavera nel Western Australia ma in inverno in altri stati .

In Victoria il Melbourne Cup Day è una festa pubblica e ricorre il primo giovedì di Novembre, giorno in cui si corre la più celebre gara ippica d’Australia. In Tasmania a Novembre c’è il Recreation Day, una festa pubblica. Accanto le attività invernali, praticabili ancora sulle montagne, la primavera è un momento ideale per quasi tutti i tipi di attività al chiuso e all’aperto, a meno che non vogliate attendere che le temperature si innalzino ulteriormente a stagione inoltrata prima di avventurarvi sulle spiagge degli stati de sud. Le temperature invece non saranno un problema per i frequentatori delle spiagge che si snodano lungo le spiagge del Queensland e negli stati settentrionali del Western Australia e Northern Territory.

Il viaggiatore che si muove in Australia è in linea di massima fortunato poiché lungo il cammino può trovare numerosi visitor centres, situati sulle vie di comunicazioni principali, nelle città più importanti e nelle destinazioni turistiche più celebri, dove trovare informazioni copiose e dettagliate su dove andare e cosa fare.

Post del forum consigliati

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Snowy-MountainsWhitsunday-islands