Esame Ielts: tutta la verità

In questo articolo voglio spiegarti tutto ciò che devi sapere se ti stai apprestando ad affrontare l’esame IELTS, un test che verifica la tua conoscenza della lingua inglese: leggendo questo approfondimento quindi capirai in cosa consiste l’esame ielts, come calcolare il punteggio, le diverse parti in cui si articola e come prepararsi al meglio.

L’esame ielts è un po` quel Santo Graal di cui tutti parlano e che io ho procrastinato per oltre un anno, rendendomi conto solo successivamente del grosso errore commesso. Ad oggi sono sempre più covinto che l’esame ielts va sostenuto (e superato col punteggio che ti interessa) il prima possibile. 

esame-ielts-2

Un ragazzo durante l’esame ielts

Io, partendo da un inglese di base B1 (in Italia ero fermo alla frase “the cat is on the table” e se il gatto scendeva non sapevo più che dire), dopo adeguata preparazione ho sostenuto l’esame Ielts superandolo con la media del 6.5, prendendo anche un bel 7 nello speaking.

Ci sono voluti interi giorni per realizzare questa guida, sarebbe fantastico se tu mettessi un G+1 qui sotto.

[plusone]

 


Esame Ielts: Indice

1. Cos’è l’esame Ielts?
2. La struttura del test
3 Consigli su come affrontarel’esame

4. Come prepararsi
5. Valutazioni
6. Cosa fare prima, durante e dopo il test
7. Quando, dove e come svolgere il test


1. Cos’è l’esame Ielts?

esame-ielts-3

Libri di preparazione al’esame ielts

L’ESAME IELTS è un test sulle tue competenze sulla lingua inglese diviso in quattro parti: Listening, Reading, Writing and Speaking. Le varie sezioni del test si susseguono una di seguito all’altra senza interruzioni. Il tuo Speaking test potrebbe svolgersi lo stesso giorno, insieme alle altre tre parti del test o nei sette giorni prima o dopo il giorno di sessione d’esame. Il tempo totale dell’esame è comunque al di sotto delle tre ore.

IELTS.
Cos’è? L’Ielts, acronimo di International English Language Testing System, è un esame sulla lingua inglese, che può essere svolto in ben 100 paesi diversi e riconosciuto in tutti i paesi anglofoni come Canada, Australia e Regno Unito.
Rivolto a tutti coloro che parlano inglese, ma che non sono madrelingua, ha come obiettivo definire il tuo livello di conoscenza della lingua. I risultati variano in una scala compresa tra 0 e 9.

Se devi preparare l’esame Ielts leggi anche l’articolo su come studiare inglese in Australia e tutti i consigli su come imparare più facilmente una nuova lingua.

Esistono due tipi di esame Ielts: l’Academic Module e il General Training Module.

Quale scegliere dipende sia da quanto richiesto dal tuo visto, sia dall’organizzazione del tuo piano di studi o lavoro.
IELTS Academic è adatto per chi intende frequentare un corso professionale, un college o l’università o si specializzazione nei Paese di lingua anglofona o se cerchi di ottenere una certificazione professionale.

IELTS General Training valuta la conoscenza della tua lingua inglese utilizzata in un contesto pratico e quotidiano.
IELTS General Training è adatto se intendi studiare o fare tirocinio come studente della scuola secondaria o se desideri migrare in un Paese che parla lingua inglese.
In particolare il General Training Module è utile per i candidati che hanno intenzione di usare la certificazione IELTS per scopi più generali, come nel caso della richiesta di uno Skilled Visa.
Ricorda: non è importante la materia che andrai a studiare in futuro, o che hai studiato in passato, l’esame è uguale per tutti, fatta eccezione per la distinzione tra Academic e General.
Sarà valutata, infatti, solo e soltanto la tua competenza della lingua inglese.
Per qualsiasi altra informazione ti consiglio di visitare la pagina ufficiale.
Presso alcune strutture IELTS Administration Centre, potrai anche scegliere se effettuare una versione telematica del Listening, Reading and Writing Sub test (CB IELTS) oppure la classica versione cartacea.

Ma sappi che la versione telematica è disponibile solo l’Academic Module.
L’università o il college che desideri frequentare ti informeranno sullo IELTS Band Score (ovvero il punteggio) da loro richiesto per l’iscrizione al corso di tuo interesse.
Fai attenzione: è richiesto un punteggio minimo in particolari Sub- test (di solito nel Writing o Speaking test).
In che cosa sono diversi General e Academic?
Entrambi i test hanno la stessa parte di Listening e Speaking, mentre il Reading e il Writing si distinguono per quanto riguarda i contenuti; in particolare per l’Academic viene richiesto una conoscenza più ampia del lessico e una capacità espressiva scritta migliore rispetto al Writing del General. In particolare per quanto riguarda la parte scritta, viene richiesto di eseguire l’analisi di un diagramma, oltre all’esecuzione di un saggio.
L’analisi del diagramma, che può sembrare anche molto difficile all’inizio, si rivela meno ardua una volta appreso il vocabolario necessario (per esempio: cresce, diminuisce, presenta un picco, mostra una ricaduta etc…).

Tieni presente che il test IELTS non è il solo ad essere riconosciuto dall’immigrazione australiana, dal momento che vengono accettati anche TOEFL, PTE academic and CAE (Cambridge Advanced English), tuttavia l’IELTS è caldamente consigliato in alcune circostanze, o talvolta proprio obbligatorio.
Per chi è utile avere la certificazione IELTS
Lo IELTS è una certificazione utile per diversi motivi: se hai intenzione di studiare in università, di iscriverti ad un corso professionale o in un college dove la lingua ufficiale è l’inglese, per coloro che hanno in programma di emigrare in Paesi anglofoni; in particolare in Australia se vuoi applicare per il 457 visa (Sponsor visa) o per il 485 visa (Skilled visa) o altri visti ancora, ti verrà richiesto di sostenere questo test e di ottenere determinati risultati.


2. Esame Ielts: la struttura del test

esame-ielts

Una ragazza studia in previsione dell’esame ielts

Durata dell’esame:
1. Reading = 1 ora
2. Writing = 1 ora
3. Listening = 30 minuti
4. Speaking = 15 minuti

Per un totale di 2 ore 45 minuti.
Le diverse sezioni si susseguono l’una all’altra senza sosta, fatta eccezione per lo Speaking, prima del quale si può fare una breve pausa.

Cosa devi aspettarti da ogni sezione dell’esame IELTS

Sia il General Training, sia l’Academic comprendono quattro sezioni: Listening (ascolto), Reading (comprensione), Writing (scritto) e Speaking (orale), che andiamo ad analizzare in modo approfondito qui di seguito.

Ti consiglio anche di leggere il Candidates booklet che trovi qui (metti link)

Listening (30 minutes)

Di questi 30 minuti, calcolane 20 circa per ascoltare la registrazione e per rispondere alle domande su ciò che si è ascoltato e dieci minuti per trasferire le risposte nell’Answer sheet, il foglio delle risposte.
Ascolterai quattro registrazioni, monologhi e conversazioni da parte di diversi native speakers e dovrai rispondere ad una serie di domande. Queste includono domande che mettono alla prova la tua abilità di comprendere le principali idee e informazioni dettagliate, l’abilità di comprendere opinioni e le attitudini di chi parla, l’abilità di comprendere il fine di ciò che è stato detto e la capacità di seguire lo sviluppo delle idee. Viene utilizzata una varietà di voci e di accenti che sentirai in ogni sezione una sola volta.
L’ascolto è diviso a sua volta in quattro sezioni e ti sarà data la possibilità di ascoltare ogni singolo registrazione una volta sola, dopodiché dovrai rispondere alle domande, per un totale di quaranta.

Sezione 1

Questa sezione è basata su situazioni tipiche della vita quotidiana: per esempio, organizzare un viaggio, visitare una città, prenotare una camera d’albergo, o organizzare un’uscita. Di solito è una conversazione tra due interlocutori.

Section 2

Ascolterai un monologo ambientato un un contesto di vita quotidiana, per esempio un discorso sui servizi locali. Potrebbe trattarsi, per esempio, di notizie giornalistiche o della descrizione di un college. Di solito è una registrazione di un solo interlocutore.

Section 3

Tema centrale di questa parte di esame è l’istruzione: per esempio, potrebbe riguardare un progetto studentesco o una discussione tra uno studente e un professore inerente a problematiche universitarie o di studio in generale.
Si tratta di una registrazione dove interagiscono solitamente quattro interlocutori.

Section 4

Si tratta di un monologo su un tema accademico (per esempio una lettura su un tema universitario). L’argomento potrebbe riguardare per esempio, una conferenza o un discorso di interesse accademico generale.

La grammatica e l’ortografia sono molto importanti per il Listening Sub test (sono ammessi solo alcuni errori di ortografia). Le risposte devono essere chiare e leggibili. Questo vale per tutte le risposte che darai, siano esse sotto forma di lettere, numeri o frasi. Ricorda che dovrai poi trascrivere le risposte nel Question Paper mentre ascolterai la registrazione, e al completamento avrai dieci minuti per trascriverle sull’Answer Sheet facendo sempre attenzione a riportarle in modo leggibile e chiaro.

Riassumendo:

  1. record 1 – una conversazione tra due persone in un contesto quotidiano.
  2. record 2 – un monologo in un normale contesto quotidiano.
  3. record 3 – una conversazione tra un massimo di quattro persone ambientato in un contesto scolastico
  4. record 4 – un monologo su un argomento accademico

Reading (60 minuti)

La comprensione del testo comprende quaranta domande di tipologia molto diversa tra loro per testare le tue abilità per quanto riguarda lettura e comprensione: scelta multipla, vero, falso, non fornito, completamento di frasi, completamento di un riassunto, appaiamento di informazioni, comprensione di argomenti logici, riconoscimento delle opinioni, attitudini e propositi degli scrittori.

La durata della prova è di 60 minuti e consiste in tre sezioni, ci sono tre passaggi di lunghezza media di 2000-2750 parole per un totale di 40 domande.

Gli esercizi diventeranno difficili mano a mano che andrai avanti.

Reading Academic

Il Reading Academic include tre lunghi testi di carattere descrittivo e basato sui fatto, o descrittivo e analitico. I testi sono autentici e tratti da libri, giornali, magazines o quotidiani. Sono stati selezionati per lettori non specialisti nel settore, ma sono appropriati per tutti.

Reading General

La versione generale ti chiede di leggere estratti da libri, magazines, pubblicità e guide. Si tratta di materiale in cui puoi facilmente imbatterti ogni giorno in un contesto linguistico inglese.

Tutti gli argomenti riguardano di solito ambiti generali e non specifici, ma se il testo dovesse contenere parole tecniche o troppo specifiche, sarai fornito di un glossario. Anche nella sezione Reading la grammatica e l’ortografia sono molto importanti.

Le domande sono poste prima o dopo il testo, nell’Examination Booklet, mentre istruzioni ed esempi saranno posti all’inizio di un gruppo di domande. Le risposte dovranno essere trascritte nell’ Answer Sheet provvisto.

Writing (60 minutes)

La prova ha una durata complessiva di 60 minuti in cui dovrai svolgere due produzioni scritte. Il primo esercizio è di 20 minuti e ti sarà richiesto di scrivere un testo di 150 parole, mentre il secondo esercizio dura 40 minuti con un minimo di 250 parole.

Ricorda che sarai valutato anche sulla tua capacità di organizzare il testo e in base alla scelta dei contenuti all’interno delle risposte.

Gli esercizi in questione non richiedono alcuna conoscenza specifica su un argomento, ma dovrai sviluppare i due testi basandoti seguendo le indicazioni a te fornite.

Writing – Academic

Il Writing Academic prevede due produzioni di testo, gli argomenti sono vari e entrambi i testi devono essere scritti in stile accademico formale:

testo n. 1: ti sarà presentato un grafico, una tabella o un diagramma e ti sarà chiesto di farne una descrizione, mettendo in evidenza i punti principali e spiegando le informazioni raccolte con le tue parole. Dovrai, inoltre, argomentare i dati (come sono cambiati i dati nel tempo o nello spazio), potrebbe essere necessario confrontare un insieme di dati per sviluppare un determinato elaborato, o, in alternativa ti potrebbe essere richiesto di descrivere le fasi di un processo, descrivere un oggetto, o spiegare come qualcosa funzioni o come viene usato.

testo n. 2: ti verrà richiesto di scrivere un saggio breve in basa a uno specifico punto di vista, argomento o problema; potrebbe esserti richiesto di presentare la soluzione ad un problema particolare, giustificando un parere, confrontando informazioni fornite nell’esercizio o valutare, in modo sia positivo che negativo, un determinato argomento.

General Training

Il General Writing prevede anch’esso due produzioni scritte basate su argomenti di interesse generale.

testo n.1: ti sarà presentata una situazione e ti sarà chiesto di scrivere una lettera in cui richiedi informazioni o spieghi una situazione; la lettera può essere personale, semi formale o in stile formale, in base al mittente, sta a te scegliere il tono da usare.

testo n.2: ti sarà richiesto di scrivere un saggio in risposta ad un punto di vista, un argomento o un problema, dove potrai esprimere la tua opinione e argomentare le tue idee. Il  saggio può avere un stile leggermente personale, ma è meglio che si attenga ad uno stile più formale.

Speaking (11 to 14 minutes)

Lo Speaking dura tra i dieci e i quindici minuti e consiste in un colloquio con un esaminatore qualificato.

E’ strutturato in modo tale da non consentire a nessuno di conoscere risposte impostate in precedenza.

Tutta la conversazione sarà registrato per garantire che il colloquio sia condotto correttamente e nell’eventualità in cui  debba essere rivalutato una seconda volta.

Lo Speaking si divide in tre parti con difficoltà crescente :

Parte 1: dovrai rispondere a domande sulla vita quotidiana e sulla tua famiglia, sul lavoro o sullo studio , sui tuoi interessi e altri argomenti quotidiani di carattere generale sul tuo background.
( dura dai 4 ai 5 minuti )

Parte 2: ti verrà dato un foglio con un argomento e ti sarà consentito esattamente un minuto di preparazione all’esposizione dello stesso, mentalmente o facendo una scaletta scritta. Le istruzioni per guidare la tua esposizione sono trascritte su una scheda che ti sarà data dall’esaminatore. Al termine del minuto di preparazione potrai esporre il tuo argomento. Ricorda che:

L’esposizione deve durare 1-2 minuti.
Alla fine ti saranno poste 2 o 3 domande sempre sull’argomento in questione. ( 3-4 minuti )

Parte 3: ti saranno rivolte ulteriori domande correlate con l’argomento della Parte 2.  Queste domande ti daranno la possibilità di discutere su problemi e idee.  La sua durata è compresa tra i 4 e i 5 minuti.

La valutazione della sezione orale è fatta direttamente dal tuo esaminatore che sarà tenuto a esprimere un voto per ciascuna delle seguenti aree di abilità:

  • Fluidità e Coerenza
  • Risorse Lessicali
  • Grammatica
  • Pronuncia

Consigli per il giorno dell’esame

Il giorno dell’esame devi:

  • Arrivare in anticipo
  • Portare con te un documento di identità 
  • Portare con te  penne, matite, gomma e un temperino, io da bravo alunno me le sono scordate e fortunatamente mi hanno fornito tutto loro
  • Cerca di stare calmo
  • Ascolta attentamente tutte le istruzioni del tuo supervisor
  • Concentrarti

3. Consigli utili su come affrontare l’Esame Ielts

sostenere-esame-ielts

Tanto studio per l’esame ielts e carboidrati come se non ci fosse un domani

# 1 Scegliere un obiettivo realistico e realizzabile

Per ottenere una media soddisfacente all’esame IELTS è necessario innanzitutto essere realisti.

Se l’obiettivo è quello di raggiungere un certo livello di conoscenza della lingua inglese, il successo può essere raggiunto solo con molta pratica.

È importante sapere in cosa consiste il punteggio IELTS in qualsiasi Test Sub prima di impostare un obiettivo. (vedi punteggi)

Servono tre mesi di regolare e intensiva pratica per migliorare e per accedere a un Overall Band desiderato.

# 2 Seguire un piano di Studi

#3 Incrementare la propria velocità

#4 Incrementare la propria velocità nel leggere

#5 Sviluppare la capacità di memorizzare in Inglese

#6 Organizzare attentamente il proprio tempo

#7 Leggere attentamente le istruzioni

#8 Osservare bene gli Esempi

#9 Osservare le Parole-chiave

#10 Non dimenticare di fare ragionamenti logici

#11 Fare attenzione che le risposte siano grammaticalmente corrette

#12 Rispondere sempre con una sola risposta

#13 Controllare attentamente l’ortografia

#14 Assicurarsi che la calligrafia sia leggibile


4. Come prepararsi per l’esame IELTS

La buona notizia è che online riuscirarai a trovare parecchio materiale gratuito per prepararsi all’esame, quella meno buona è che bisogna poi impegnarsi e usare il materiale a disposizione.

Esiste materiale gratuito che ti consiglio di visionare in questa pagina, dove troverai degli esempi per ogni sezione del test e potrai esercitarti maggiormente su quello che credi sia la tua parte meno brillante.

Esiste inoltre del materiale ufficiale, tra cui libri ufficiali rilasciati dallo stesso IELTS che inclusono esercizi per ogni parte del test, ma anche commenti e suggerimenti degli esaminatori, oltre ad un cd per esercitarsi con il Listening. I prezzi cambiano da Paese a Paese, ma si aggirano intorno ai 20-40 dollari australiani.

Oltre ad esercitarti individualmente, prendi anche in considerazione la possibilità di frequentare un corso di studi finalizzato alla tua preparazione per l’esame IELITS. Esistono gruppi di studio per la preparazione oppure puoi optare per un corso individuale, tramite lezioni private o un corso di lingua inglese mirato.

In questo modo, sia tramite lezioni private che individuali riuscirai ad ottenere non solo un miglior livello di inglese, ma avrai una migliore consapevolezza di cosa aspettarti all’esame e di come superarlo al meglio. Talvolta prepararsi al massimo con il materiale a disposizione non è sufficiente per capire esattamente cosa serve per ottenere un determinato punteggio, specialmente se miri ad una determinato punteggio.

Se non vuoi comprare il libro ufficiale di preparazione all’esame IELTS, puoi invece consultare le biblioteche che si trovano in città, o, in alternativa chiedi ad amici o conoscenti se hanno qualche libro IELTS da prestarti dopo aver fatto l’esame.

Per migliorare le tue performance, ottenere buoni risultati e consolidare il tuo inglese,  il sito ufficiale dell IELTS tramite IDP Education consiglia tutta una serie di esercizi per aiutarti ad essere pronto:

  1. Scarica alcuni tools, come IELTS Support Tools, or compra il libro ufficiale (practice books);
  2. Leggi e assimila alcuni consigli per comprendere come le tue competenze saranno valutate e come gestire il tuo tempo il giorno dell’esame attraverso examiner-approved help sheet e tutti i test day advice;
  3. Informati sui criteri di valutazione e come gli esaminatori IELTS ti assegneranno un punteggio;
  4. Fai pratica con gli esercizi gratuiti  (free practice test).
  5. Non dimenticare che migliorare il tuo inglese richiede continuo studio e pratica quotidiana.

5. Valutazioni

Come si calcolano i risultati del test IELTS?

Il punteggio dello IELTS va da un minimo di zero, inteso come conoscenza nulla ad un massimo di nove, che indica la conoscenza massima, per ogni sessione, con la possibilità di ottenere anche mezzi punti (per esempio 4,5-6,5-8,5). Ti verrà dato un punteggio da 1 a 9 per ogni parte del test (Listening, Reading, Writing and Speaking). La media prodotta ti darà il cosiddetto Overall Band Scale, ovvero il tuo punteggio finale.

Ecco un prospetto che riflette i risultati:
• Expert = 9
• Superior = 8
• Proficient = 7
• Competent = 6
• Vocational = 5
• Functional = 4.5

Vediamo nel dettaglio a cosa corrispondono queste valutazioni.
9 Expert User
Significa che hai il pieno controllo della lingua: un linguaggio accurato, fluente e ottime competenze nella comprensione.
8 Very Good User
Hai il pieno controllo della lingua con qualche errore occasionale. Le incomprensioni possono verificarsi in situazioni non familiari, ma sai gestire bene anche argomenti complessi.
7 Good User
Hai un buon livello di padronanza della lingua, anche se con qualche imprecisione o incomprensione occasionale. Gestisci generalmente bene il linguaggio nel complesso e comprendi in modo discreto i contenuti.
6 Competent User
Hai un livello di padronanza della lingua, anche se con qualche imprecisione occasionale in determinate situazioni. Puoi usare e capire un linguaggio abbastanza complesso, soprattutto in situazioni familiari.
5 Modest User
Hai un livello parziale di padronanza del linguaggio, con errori frequenti, ma sei comunque in grado di gestire una conversazione.
4 Limited User
Le tue competenze di base sono limitate a singole situazioni. Hai problemi frequenti nella comprensione e nell’espressione in generale e non sei ancora in grado di utilizzare un linguaggio complesso.
3 Extremely Limited User
Capisci solo le linee generali del discorso e in situazioni molto familiari.
Gli errori in una conversazione sono frequenti.
2 Intermittent User
Non è possibile avere una conversazione, solo informazioni di base, utilizzando parole chiave o formule brevi in situazioni familiari e per soddisfare le esigenze immediate. Hai grande difficoltà a comprendere, conversare e scrivere.
1 Non User
Non hai alcuna capacità di utilizzare la lingua al di là forse di un paio di vocaboli basilari.
0 Did Not Attempt The Test
Nessuna informazione valutabile disponibile.
Normalmente dalle università viene richiesto un punteggio minimo di 6 o 7, anche se talvolta richiedono un punteggio minimo per ognuna delle parti in cui si divide il test. Così come per le università, anche il Dipartimento di immigrazione richiedo un punteggio minimo di 5 per ogni sezione.

Ecco, infine, uno schema che ti aiuterà a capire come calcolare il tuo punteggio:
Listening
Valori IELTS 9 8.5 8 7.5 7 6.5 6 5.5 5 4.5 4 3.5 3 2.5
Punteggio/40 39-40 37-38 35-36 32-34 30-31 26-29 23-25 18-22 16-17 13-15 10-12 8-10 6-7 4-5

Reading
Se, invece, vuoi calcolare il punteggio approssimativo che puoi ottenere nel Reading, ecco un prospetto che ne rispecchia le valutazioni su una base di 40 domande.
Valori IELTS 9 8.5 8 7.5 7 6.5 6 5.5 5 4.5 4 3.5 3 2.5
Punteggio/40 40 39 37-38 36 34-35 32-33 30-31 27-29 23-26 19-22 15-18 12-14 9-11 6-8

Immaginiamo che il tuo punteggio sia:
• 6,5 Listening Sub – Test
• 5 Reading Sub – Test
• 7 Writing Sub – Test
• 6 Speaking Sub – Test

Il tuo punteggio totale sarà di 24,5. Se poi dividi il punteggio totale per quattro, ottieni un punteggio medio che andrà arrotondato, in questo caso a 6,00, chiamato Overall Band Score.

L’esito ti sarà comunicato nel giro di quindici giorni dalla data dell’esame.
Nell’eventualità in cui non fossi soddisfatto dell’esito dell’esame, potrai prenotare in qualsiasi altro momento una seconda sessione (anche se il nostro consiglio è di lasciar passare qualche settimana per aver modo di comprendere meglio i tuoi punti deboli e continuare a fare esercizi per evitare un secondo fallimento).

6. Cosa fare prima, durante e dopo il test?

Prima di sostenere l’esame fai una pausa. IELTS è un test che valuta la tua reale conoscenza della lingua inglese ed è importante che ti ricordi che imparare una lingua richiede tempo e pratica.

Rifletti

  1. Hai eseguito gli eserci gratuiti e fatto pratica per ogni parte del test?
  2. Hai compreso i meccanismi di valutazione e i metodi di assegnazione di ogni punteggio?
  3. Ti sei esercitato con il tuo inglese a casa, al lavoro e all’università?

Prima del test

Scarica gli esercizi gratuti che IELTS Support Tools ti mette a disposizione.  IELTS Support Tools contiente inoltre consigli a suggerimenti che tutti colori che stanno per sostenere l’esame dovrebbero conoscere comprese “Cosa aspettarsi il giorno dell’esame”, alcuni consigli degli esaminatori e la Ielts checklist.

Tra i consigli utili proposti dagli esaminatori, oltre a considerare l’idea di frequentare in corso di lingua inglese (che ti abbiamo suggerito anche noi), è importante usare il proprio inglese ogni giorno, sapere esattamente cosa ci si deve aspettare dall’esame e quindi conoscere la sua struttura e i suoi metodi di svolgimento, comprendere i metodi di valutazione IELTS e i suoi punteggi, fare pratica attraverso esercizi online, in classe o sul libro ufficiale per la preaparazione del test, infine cerca di arrivare il giorno dell’esame riposato e rilassato (anche se mi sembra davvero una mission impossible).

Durante l’esame

  1. Cerca di comprendere bene la richiesta e segui attentamente le istruzioni;
  2. Rispetta i tempi e lascia sempre qualche minuto per trascrivere le risposte sull’answer sheet, ricorda di controllare periodicamente il tempo che scorre e averne così il controllo per completare tutte le domande;
  3. Stai calmo e cerca comunque di fare del tuo meglio; se sei agitato o preoccupato di non sapere rispondere bene proprio a tutto, non fa niente, respira e cerca di calmarti, focalizzati sulle domande e resta concentrato.

Dopo il test

Rilassati e goditi un meritato riposo dopo aver sostenuto l’esame. Non preoccuparti subito di come è andata e dei risultati, non li riceverai prima di una quindicina di giorni.

Innanzitutto potrai visionare il tuo risultato online 13 giorni dopo il test: il centro dove hai svolto l’esame ti invierà il tuo Test Report Form con la valutazione o ti avviserà che puoi ritirarla di persona.

E’ importante comprendere che per il test IELTS non c’è fallimento o successo. I risultati sono riportati in una scala da 1 a 9.

Nell’eventualità in cui non fossi pienamente soddisfatto dei tuoi risultati, puoi chiedere un revisione dei tuoi risultati, chiamata Enquiry on results presso il centro dove hai svolto l’esame entro e non oltre le sei settimane successive alla data del test.

Dovrai pagare una tassa per ottenere un’ulteriore revisone del tuo esame che ti sarà rimborsata qualora il punteggio dovesse cambiare. L’intero processo potrebbe durare dalle sei alle otto settimane. Riceverai una lettera via email che conferma il tuo punteggio finale sempre dal centro dove hai svolto l’esame.

7.Quando, dove e come svolgere l’esame

Trova un IELTS Test centre vicino a te

IDP IELTS Australia ha oltre 400 centri autorizzati allo svolgimento del test in tutto il mondo. Controlla le date disponibili e cerca la postazione più vicina a te. La tassa di iscrizione per sostenere l’esame varia da Paese a Paese. Puoi avere maggiori delucidazioni qui. Il costo per il General e per l’Academic è esattamente lo stesso. La ricevuta del pagamento deve accompagnare il modulo di iscrizione, chiamato IELTS Application Form.

Ora sai davvero tutto sull’esame Ielts, non ti resta che rimboccarti le maniche, valutare il metodo di preparazione migliore per te e iniziare sul serio a fare pratica ed a esercitarti per raggiungere i tuoi obiettivi. Considera per l’IELTS è richiesto in moltissimi paesi di lingua anglofona, resta valido per due anni e spesso è richiesto in funzione di alcuni visti australiani, quali lo Sponsor Visa o lo Skilled visa, come requisito fondamentale sine qua non potrà avvenire l’applicazione.

Non c’è nulla da temere, con la giusta determinazione e i giusti consigli, anche tu sarai presto pronto a sostenere l’esame Ielts.

 

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

assicurazione-medica-australia