Gli animali emblema d’Australia

Alcuni animali e uccelli australiani vengono strettamente identificati con l’Australia e con i suoi stati e territori e una parte di queste creature è stata ufficialmente adottata dai rispettivi governi come emblema faunistico. Alcuni stati hanno come simbolo sia un animale che un uccello, altri non ne hanno nessuno. Ecco a voi, per cominciare gli animali emblema d’Australia.

1. Australia

La nazione nella sua totalità non ha un emblema faunistico ufficiale ma poiché si trovano sulle giacche militari dell’esercito australiano, i canguri e gli emu vengono tradizionalmente indicati come l’animale e l’uccello nazionali. L’Australia per ha un emblema floreale ufficiale: la mimosa (Acacia pycnantha).

2. Australian Capital Territory

L’Australian Capital Territory non ha un emblema faunistico ufficiale ma ne ha uno avicolo, il cacatua gang gang (Callocephalon fimbriatum), e uno floreale, la Wahlenbergia gloriosa.

3. New South Wales

L’emblema faunistico del New South Wales è l’ornitorinco, noto col nome scientifico di Ornithorhynchus anatinus. Animale tipico dell’Australia dell’est, l’ornitorinco vive in dei cunicoli scavati nei pressi delle acque correnti di fiumi o di laghi. Ha i piedi palmati ed è in grado di nuotare sott’acqua per un paio di minuti prima di dover risalire in superficie per prendere aria. Generalmente descritto come una creatura insolita dal becco d’anatra e dalla coda di castoro, l’ornitorinco pesa da uno a 2, 5 chilogrammi e in genere ha un’aspettativa di vita di circa dodici anni. L’ornitorinco è uno dei due monotremi trovati in Australia e Nuova Guinea, l’altro è l’echidna. L’ornitorinco è un mammifero che depone le uova da cui escono i suoi piccoli. In aggiunta al suo emblema faunistico, il New South Wales ha un emblema floreale: il waratah (Telopea speciosissima); un emblema avicolo: il kookaburra sghignazzante (Dacelo novagiuneae); un emblema ittico: l’Achoerodus viridis; un emblema minerale: l’opale nero.

4. Northern Territory

Il canguro rosso (Macropus rufus) è l’animale simbolo del Northern Territory. Non solo si tratta del mammifero indigeno d’Australia più grande ma anche del marsupiale sopravvissuto più grande del mondo. Il maschio di questa specie infatti può raggiungere i due metri d’altezza e pesare fino a novanta chili mentre le femmine, naturalmente più piccole, pesano in genere intorno ai ventisei chilogrammi. Abitano in branchi nelle regioni centrali d’Australia. Il canguro rosso per muoversi salta a una velocità che si aggira intorno ai venti/venticinque chilometri all’ora, sebbene per distanza più brevi può arrivare ai settanta chilometri orari. La percezione comune è che i canguri possano muoversi solo in avanti e non tornare indietro. Il Northern Territory ha proclamato il canguro suo animale emblema nel 1975. L’uccello simbolo dello stato è l’aquila cuneata (Aquila audax) e quello floreale è la rosa del deserto di Sturt (Gossypium sturtianum).

5. Queensland

L’animale simbolo del Queensland è una delle creature native più celebri d’Australia: il koala (Phascolarctos cinereus). È difficile trovare un negozio australiano che non abbia neppure un pupazzetto a forma di koala o qualunque altro oggetto decorato con un’immagine del simpatico e tenero marsupiale. Potete facilmente aver un incontro ravvicinato con un koala in uno dei tanti parchi naturali d’Australia, specialmente in quelli come il  Lone Pine Koala Sanctuary, a sud ovest di Brisbane, il  Currumbin Wildlife Sanctuary sulla Gold Coast o il Feartherdale Wildlife Park a ovest di Sydney.  In età adulta i koala del Queensland arrivano a pesare dagli otto ai dieci chili mentre quelli che vivono in Victoria arrivano a dodici chili. In quanto marsupiale, il koala porta i suoi piccoli in una sacca e vive sugli alberi, dormendo per la maggior parte delle ore diurne e nutrendosi di foglie di eucalipto. Il Queensland ha anche un emblema avicolo, la brolga (Grus rubicunda); un emblema marino: l’anemone della Barriera Corallina (Amphiprion akindynos); un emblema floreale: l’orchidea di Cooktown (Dendrobium phalaenopsis); un emblema minerale: lo zaffiro.

6. South Australia

L’animale simbolo del South Australia è il wombat dal naso peloso (Lasiorhinus latifrons), adottato ufficialmente dal governo nell’Agosto del 1970. Noto anche come il wombat delle pianure è un marsupiale mammifero indigeno dell’Australia e totalmente protetto in South Australia dove si trovano la maggior parte degli esemplari. Gli adulti arrivano a un’altezza di circa trenta centimetri, a una lunghezza di settantacinque/novantacinque centimetri e in genere pesano dai diciotto ai trentadue chilogrammi. In South Australia il maggior numero di esemplari di wombat dal naso peloso si trova sulla penisola di Eyre e nelle Gawler Ranges. Si nutre esclusivamente di vegetali che potrebbero essere la sua unica fonte di acqua. La sua aspettativa di vita va dai cinque ai trent’anni. Il South Australia ha anche un emblema marittimo: il dragone foglia (Phycodurus eques); un emblema minerale: l’opale; un emblema floreale: il pisello del deserto di Sturt.

7. Tasmania

La Tasmania non ha ufficialmente un animale emblema sebbene il minacciato diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisi)  sia spesso considerato come l’animale simbolo dello stato. La nazione però ha un emblema floreale ufficiale: l’eucalipto propriamente detto (Eucalyptus globulus); un emblema minerale: la crocoite, un insolito minerale di ferro con colori che virano tra il rosso e l’arancio.

8. Victoria

L’animale emblema del Victoria è il possum di Leadbeater ( Gymnobelideus leadbeateri), un membro della famiglia dei Petauridi minacciato di estinzione tipico delle highlands del Victoria. Specie unica all’interno del genere Gymnobelideus, il marsupiale fu chiamato così dal nome di John Leadbeater, capo tassidermista del National Museum of Victoria fino al 1880. Il possum di Leadbeater misura circa trenta centimetri in lunghezza, metà dei quali sono rappresentati dalla coda e il suo peso oscilla tra i cento e i centosettanta grammi. Normalmente vive in un nido costruito in un albero cavo e fa parte di una piccola colonia. Il possum di Leadbeater è stato assunto ufficialmente come animale emblema del Victoria nel 1968. Lo stato ha anche un emblema avicolo: il Lichenostomus melanops cassidix; un emblema marino: il drago marino comune (Phyllopteryx taeniolatus); un emblema floreale: l’Epacris impressa. Il possum di Leadbeater e il Lichenostomus melanops cassidix sono considerate entrambe specie a rischio.

Post del forum

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

cane-toad-australiameduse-pericolose-queensland