Sicurezza in viaggio: ambientarsi nella cultura locale

Tutto si può riassumere nell’assunto: Non distinguersi dalla folla, quando si viaggia.

Alcuni consigli

  • Anche se non siete proprio sicuri di dove stiate andando, camminate con sicurezza, come se sapeste bene dove siete diretti.
  • Cercate di indossare abiti conformi agli usi e costumi della zona in cui vi trovate. Scegliete un abbigliamento simile alla popolazione locale. Evitate indossare un abbigliamento tipico del turista, soprattutto con una bella e prestigiosa fotocamera legata al collo.
  • Siate discreti quando leggete le mappe o le indicazioni.
  • Fate attenzione alle persone che vi circondano, soprattutto nel caso in cui qualcuno abbia un aspetto diverso dal semplice passante.

Un prelibato bocconcino

In questo caso i consigli possono essere:

  • Non indossare gioielli molto costosi, mettendoli in mostra.
  • Indossare gli oggetti di valore (come i traveller’s cherque e le carte di credito in un marsupio da poter tenere vicino alla cintura, o sotto i vestiti, a contatto con la pelle quindi.
  • Se vi sentiste particolarmente vulnerabili, indossate la vostra cintura portadenaro in qualunque altro posto, diverso dal girovita. I ladri infatti, conoscono molto bene ormai le cinture portadenaro.
  • Prendete in considerazione di usare un portafoglio “sostitutivo” con una piccola somma di denaro al suo interno. Nel caso in cui si venisse aggrediti da un malintenzionato, si potrebbe cercare di dare solo il portafoglio di riserva, salvando in questo modo il portafogli principale, all’interno del quale conserverete tutto ciò che ha importanza.

Attenzione agli imbrogli 

I ladri hanno davvero una grandissima fantasia per ciò che concerne le false messe in scena e i raggiri. Alcuni di questi potrebbero includere:

  • Fingersi di essere un poliziotto o un ufficiale in genere che chiede di controllare il vostro denaro per sospetta contraffazione.
  • Fingersi una guida turistica offrendosi di portarvi in giro per la città, scoprendo gli angoli più suggestivi, e magari anche più isolati.
  • Mettere di nascosto nei vostri cibi, o nei drink eventuali sedativi.
  • I ladri hanno dei metodi molto particolari che potrebbero variare da luogo in luogo. Converrebbe chiedere informazioni a riguardo, in albergo o in un ufficio informazioni del posto.

Dove trovare un valido aiuto

  • L’agente di viaggio
  • Le ambasciate australiane
  • La polizia locale
  • Il Department of Foreign Affairs and Trade Tel. (03) 9221 5555

Cose da ricordare

  • Cercare informazioni sulla sicurezza della propria destinazione contattando il Department of Foreign Affairs and Trade.
  • Per informazioni dettagliate  e sempre aggiornate inerenti le aree sicure, e quelle meno sicure della città, chiedere consigli in albergo o presso un ufficio di informazioni turistiche nei paraggi.
  • Cercare di mimetizzarsi con la gente del posto ed evitare di avere tipici atteggiamenti ed abbigliamenti del turista.
  • Nel caso di aggressione, evitare di reagire. È meglio perdere un paio di dollari, piuttosto che riportare ferite.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

viaggiareviaggi-australia