Diana : da Roma a Melbourne

ebook-melbourne

Diana è arrivata a Melbourne da pochissimo giorni ed ho voluto chiederle di raccontarmi per gli amici di Portale Australia le prime impressioni riguardo la capitale dello stato del Victoria.

Ciao Diana, chi sei e di cosa ti occupavi in Italia?

Salve carissimi lettori di Portale Australia, mi chiamo Diana ed ho 26 anni.

Sono di origine straniera, vengo da un paese asiatico e 30 anni fa i miei genitori decisero di stabilirsi in Italia.

Ero una studentessa universitaria di Scienze Ambientali e nel frattempo davo ripetizioni a ragazzi delle medie per guadagnare ciò che mi bastava per pagarmi gli studi e le mie spese.

Perchè proprio l’Australia? Beh, bella domanda! Forse perchè è un paese affascinante e mi attrae sin dai tempi dell’infanzia, avete presente il cartone Bianca e Berny nella terra dei canguri? Ecco, sin dalla tenera età.

Voglio essere sincera, ho puntato sull’Australia anche per il fatto che a Melbourne ho dei parenti.

Ho scelto di partire anche per via della situazione lavorativa italiana, ho girato in lungo e in largo tutta Roma in cerca di un lavoro, ma e giusto i Call Center mi chiamano per un colloquio.

Quindi dopo un anno di pensieri e depressione finalmente ho deciso di partire.

Come ti sei preparata alla partenza?

La mia preparazione per questo nuovo percorso che ho scelto è durato circa un anno.

Ero in conflitto con me stessa se partire o no, ma dopo molte spiacevoli situazioni ho deciso e ho iniziato a muovermi per la partenza.

Ho iniziato a vedere che tipi di Visti avrei potuto richiedere, e dopo aver esaminato attentamente ho optato per un Working Holiday Visa  visto che rientravo nella fascia d’età.

Mi sono informata più che potevo, e proprio in questa fase ho conosciuto Portale Australia, devo ringraziarti (rif. Antonino Loggia) per questo favoloso Portale, perchè mi ha permesso di avere molte informazioni utili per la mia partenza.

Feci richiesta sul sito immi.gov.au per il Working Holiday e mi arrivò nel giro di due giorni.

Infine biglietto A/R da un’agenzia di fiducia.

L’unico modo per prepararsi a mio parere è quello di informarsi sempre e prendersi del tempo per organizzarsi, non buttarsi all’avventura e organizzarsi frettolosamente. Dovete essere meticolosi in ogni aspetto del vostro viaggio.

Come ti sembra Melbourne?

Melbourne è spettacolare, una città frenetica, interessante e  ricca di cose da offrirti.

Ho avuto modo di girarla un po’ e visitarla.E devo dire che mi sono sentita subito a casa mia.

Facile da girarla, non ti perdi mai. Credo che certe cose non si possano descrivere a parole ma vanno viste con i propri occhi.

Come è stato il volo?

Per quanto riguarda il volo è stato una comodità pazzesca, e devo ringraziare sempre questo Portale per i preziosi consigli.

Ho fatto il Check In Online, ho evitato a Fiumicino la lunga coda che doveva fare il Check In.

Sono andata al Desk direttamente mi ha pesato la grande valigia e dato la ricevuta e poi via al Gate.

Il volo è stato faticoso giusto per lo scalo di 7 ore che mi sono fatta a Qatar, consiglio a chiunque di cercare uno scalo di poche ore. Un altro dei consigli che ho seguito è stato quello di scegliere i sedili  on line prima del check in, per evitare di rimanere come una scatoletta di tonno incastrara tra due persone (insomma quello che ti è successo a te). Ho scelto una fila intera libera e devo dire che ho dormito bene a parte il sottofondo musicale dei bambini teneri che piangevano.

Ricordatevi : siate meticolosi nei dettagli.

Come ti stai muovendo per cercare lavoro?

Attualmente sto studiando per l’IELTS e quindi sto cercando un lavoretto part time anche come Kitchen Hand  nella mia zona. Sto perlustrando e lasciando il mio Resume a quelli che sono interessati. Ho provato anche nei supermercati ma ti dicono di andare Online nella sezione Careers.

La sensazione che ho avuto è che se uno si sforza e lavora sodo, la fatica verrà in qualche modo ripagata. Un’altra delle cose che sto pianificando per cercare lavoro è cercare lavoretti su “Gumtree”

L’unico problema è lo spostamento, io non vivo al centro e qui è una zona residenziale e ti muovi giusto con la macchina.Ma visto che ho qualche appoggio riesco a farmi dare qualche strappo.

Quali sono le cose che hai fatto in questi primissimi giorni a Melbourne?

Beh, sono arrivata a Melbourne il 18 Aprile ed era un sabato e sono uscita il 21 perchè mi sono ritrovata in mezzo alla Pasqua.

Prima cosa che ho fatto è stato quello di aprire un conto bancario alla Commonwealth, poi Medicare (equivalente della nostra Tessera Sanitaria) che deve ancora arrivarmi per posta.

Infine una sim per comunicare con la mia famiglia in Italia.

Ah! Dimenticavo! il TFN ovvero il Tax File Number (il nostro Codice Fiscale) e va fatto online.

That’s it!

Hai conosciuto qualcuno già dall’Italia?

Si, certamente! Tramite Portale Australia ho conosciuto te e Sera ( Serena) la cito perchè siamo diventate buone amiche e devo dire che mi tiene compagnia e ci capiamo a vicenda perchè stiamo percorrendo la stessa strada.

Stesse difficoltà, dubbi e problemi.

Com’è il tuo inglese e come pensi di migliorarlo?

Il mio Inglese non è perfetto, però mi so esprimere e riesco a conversare anche con quelli che mi parlano a 300km/h.

Lo sto migliorando parlando dalla mattina alla sera con le mie zie qui e sto studiando by myself con i libri per la preparazione per l’IELTS. Mi stanno dicendo che sono migliorata parecchio nell’arco di una settimana e sopratutto ho imparato molte espressioni.

Dove alloggi attualmente e quanto paghi?

Io attualmente alloggio da mia zia e non pago nulla anche perchè ho notato che qui i costi sono altini e ora come ora non posso permettermi un appartamentino nè una stanza.

Ma vedremo in futuro cosa si può fare.

Consigli?

Il mio consiglio è quello di pensare bene alle vostre scelte e organizzarvi al meglio.

Avere una preparazione adeguata con un mestiere in mano e spolverare e/o studiare bene l’Inglese.

Io non so cosa farò qui e dai miei sbagli sto imparando giorno per giorno.

Se volete cambiare e vedere nuovi orizzonti questo è il posto giusto.

Se volete potete leggere il mio blog riguardo i miei primi giorni cliccando qui.

 

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

crescita-e-carriera