Una giornata nella Mornington Peninsula

Sulla costa sudorientale di Melbourne, affacciata sulla Port Phillip Bay che lambisce tutta la città, la Mornington Peninsula è una delle destinazioni più amate da residenti e turisti in estate, per le sue spiagge e il tantissimo verde. Destinazione perfetta per rilassarsi e passare una piacevole giornata fuori città, qui sotto ti propongo alcuni itinerari e indirizzi per un soggiorno all’insegna di mare, natura e buon cibo.

mornington-peninsula

Vedere l’alba sulla Mornington Peninsula è un’esperienza indimenticabile

Ti piacerebbe trascorrere una vacanza nella Mornington Peninsula? Clicca su G+, ti porterà fortuna

[plusone]


COSA VUOI SAPERE?


La Mornington Peninsula dista solo un’ora di macchina da Melbourne, e usare l’auto è sicuramente il modo migliore per esplorare la costa e i suoi trenta villaggi, in cui potrai fare shopping, mangiare, chilling out con un bicchiere di vino o in un pub, visitare un mercato, passare la giornata in spiaggia e praticare il surf, prendere un caffè davanti all’oceano.

mornington-peninsula

La penisola è ricca di vigneti ed è perfetto per un tour con degustazione di vini


Mornington Peninsula: itinerari in automobile

Ci sono alcuni itinerari che vale la pena percorrere in auto per la bellezza dello scenario naturale e la possibilità di scoprire luoghi nascosti. Per esempio, puoi partire da Dromana, nella parte settentrionale della penisola e dirigerti verso l’Arthur Seat State Park e quindi continuare lungo le strade dell’interno, fermandoti in una delle vinerie per cui l’area è famosa. Oppure, se preferisci il panorama della costa, puoi partire da Boneo, al centro della penisola e circondata dai campi coltivati, e andare verso sud, raggiungendo Cape Schanck e Flinders e quindi l’oceano, oppure da Mornington, a nord, percorrendo l’Esplanade, la via che costeggia la Port Phillip Bay e si trasforma nella Port Nepean Road dopo Dromana, toccando tutta una serie di riserve naturali nel percorso. Proseguendo ancora arrivi fino a Sorrento e Portsea, sulla punta estrema della penisola, due dei villaggi più belli della zona.

mornington-peninsula

I bathing boxes sono una vista usuale sulle spiagge australiane e ne troverai di coloratissimi anche sulla costa della Mornington Peninsula


Mornington Peninsula: i villagi

Nell’intera penisola risiedono meno di 150 mila persone, che vivono in una trentina di villaggi, per lo più lungo la costa:

  • uno dei più storici e caratteristici è Flinders, con le sue vie dello shopping, lo yacht club, il campo da golf e il lungo molo;
  • Mornington si trova a nord, tra i sobborghi esclusivi di Mount Martha e Mount Eliza, ed è il centro più cosmopolita dell’area, con un chilometro di shopping e tanti ristoranti e caffè;
  • andando verso est si trova Rosebud, con le sue lunghe spiagge sabbiose;
  • sulla punta della penisola ci sono i villaggi di Sorrento e Portsea, il primo è conosciuto per le attività subacquee, mentre Sorrento è una delle cittadine più alla moda;
  • Rye è una delle destinazioni più frequentate per le vacanze, per cui è una località che offre tutti i servizi per l’ospitalità;
  • nell’interno si trova Red Hill, con il suo spettacolare panorama sulle colline e i campi coltivati. Merita una visita se si vuole gustare buona cucina e ottimo vino;
  • sulla costa meridionale si trova Hasting, un vecchio villaggio di pescatori che offre una marina molto affollata.
    mornington-peninsula

    Il maze è una delle principali attrazioni del parco avventura Enchanted Garden


Mornington Peninsula: vino, buona cucina e caffè

La penisola è famosa per offrire cucina di tutti i tipi, da quella più casual alla più sofisticata, passando per proposte etniche e caffè. Tra gli indirizzi consigliati ci sono:

  • Three minutes by tractor, a Main Ridge, e Veraison, a Merricks, per un pasto formale;
  • Pelikan Societe, a Hastings (caffè, pancake e brunch), The Boyz for Breakie (caffè e colazione) e Blue Mini, per pasti veloci visto che si tratta di coffee shops;
  • Se vuoi mangiare italiano, a Mornington ci sono D.O.C. Pizza & Mozzarella Bar e Assaggini.

Il vino prodotto nelle vigne dell’area è diventato molto noto in Australia, sopratutto lo Chardonnay, il Pinot nero e grigio, lo Shiraz. Esistono quindi diverse cantine dove fare il wine tasting: le trovi sotto il nome di cellar door cafè e sono circa 50 in tutta la Mornington Peninsula, concentrate soprattutto nella zona di Dromana e Red Hill. Oltre al vino si producono anche birra e sidro.

mornington-peninsula

Si può trovare qualsiasi tipo di cucina qui, inclusa un’ottima pizza italiana


Mornington Peninsula: rilassarsi e divertirsi

La prima scelta sono ovviamente le spiagge, che offrono lunghi litorali sabbiosi. Sulla costa settentrionale si trovano Mount Martha e Mount Eliza, due piccoli sobborghi tranquilli con alcuni buoni caffè; Mills, Mothers e Shire Hall Beaches, sempre attorno a Mornington, sono ben attrezzate; Safety Beach offre quasi tre km di sabbia e la Sorrento Back Beach è perfetta per fare surf e lunghe passeggiate. Sulla costa sud, invece, Point Leo è una spiaggia di grande richiamo per chi ama il surf e offre anche un camping, Merricks, vicino Flinders, è uno dei posti più tranquilli di tutta la penisola, e Balnarring è stata per vari anni una delle spiagge più pulite di tutto lo stato di Victoria.
Oltre alle spiagge, una delle destinazioni più amate per una giornata all’insegna del relax più totale è la Peninsula Hot Spings, subito fuori Rye, una day spa che sorge laddove fuoriescono le acque termali di una fonte naturale. La particolarità della struttura è la completa immersione nella natura, visto che attorno allo specchio d’acqua centrale sorgono tutti i vari luoghi in cui è articolato: piscine calde all’aperto, percorsi benessere o tracciati per fare esercizio fisico che si snodano tra gli alberi, cascate open air e terrazze attrezzate.
Se ami l’adrenalina, invece, c’è l’Enchanted Adventure Garden, un parco avventura in cui praticare il tree surfing, perdersi in un labirinto verde, percorrere ponti sospesi e tanti altri giochi per grandi e bambini. Si trova lungo la Purves Road, ad Arthurs Seat.

mornington-peninsula

Relax nella piscina naturale della Spa


La Mornington Peninsula è un destinazione perfetta per una giornata di vacanza, soprattutto i questo periodo.

Non sempre si ricorda che le stagioni tra l’emisfero boreale, quello in cui si trova l’Italia, e l’emisfeso australe sono invertite. Adesso è infatti primavera e si sta andando verso l’estate, il momento perfetto per andare alla scoperta delle bellezze naturalistiche del Paese. Come fare? Con il Working holiday visa, il visto perfetto per i giovani (vale solo dai 18 ai 30 anni), con cui puoi visitare l’Australia in lungo e in largo, lavorare e studiare. Se il tuo sogno è venire a scoprire la terra dei canguri chiamaci subito. Usa il +39 389 252 7751 se telefoni dall’Italia o il +61 479 127 068 se sei già in Australia, oppure scrivici cliccando sul banner qui sotto.

vivere-sydney

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

5-posti-da-non-perdere-a-melbourneyarra-valley