I 5 migliori ostelli di Brisbane: caratteristiche e prezzi

Se la tua destinazione è la capitale del Queensland non puoi perdere questo articolo. Ti spiegherò quali sono i cinque migliori ostelli di Brisbane in cui passare la notte. E se hai bisogno, Portale Australia lo prenota per te!

Ma dove passare la notte durante la tua permanenza in città? Ecco i migliori ostelli di Brisbane tra cui scegliere.

[s01e10]

Vuoi trovare i miglior ostelli di Brisbane? Clicca su G+, ti porterà
fortuna

[plusone]


COSA VUOI SAPERE?

 


Brisbane è (con Perth) la terza città per numero di abitanti del Paese ed è una delle tappe obbligate per chi voglia conoscere davvero l’Australia; meno famosa di Sydney e meno glamour di Melbourne, offre comunque tantissime cose da vedere e da fare.

Stile rilassato e giornate all’aria aperta sono i tratti distintivi della vita a Brisbane.

La città è inoltre il punto di partenza per andare alla scoperta dell’outback autentico, con i suoi scenari mozzafiato, la sua ricca wildlife e la possibilità di scoprire luoghi incredibili e poco conosciuti.

Scopri tutti il Queensland a portata di zaino a questo link!.

 

 


I migliori ostelli di Brisbane: Bowen Terrace

ostelli di brisbane

La sistemazione numero uno in città

Questo ostello, che si trova nel sobborgo di New Farm, si presenta come l’alternativa perfetta a un hotel tradizionale.

Non un semplice e spartano dormitorio, ma una struttura in stile, confortevole e informale; si trovano sotto lo stesso tetto: backpackers, giovani in viaggio con il Working Holiday visa, artisti, scrittori, creativi, accademici e persone in città per lavoro.

L’ostello, a conduzione familiare si trova vicino al fiume, a dieci minuti di bus dalla City e dalla South Bank, il cuore culturale di Brisbane, vicino all’imbarco per il traghetto e a pochi passi dai negozi, i ristoranti e i caffè di New Farm.

Inoltre da qui si può raggiungere facilmente il New Farm Park e il teatro The Powerhouse.

Offre camere da pochi posti letto (massimo quattro), per meno di 30 ospiti in totale.

Ha cucina attrezzata, barbeque, piscina, lavanderia e Wi-Fi gratuito. Per una serata in compagnia puoi anche affittare un film dalla sua collezione oppure leggere un libro preso dal book exchange.

Consigliato perché: è pulito, l’atmosfera è amichevole e internazionale e la location comoda per il centro.

 


I migliori ostelli di Brisbane: Brisbane City YHA Hostel

ostelli di brisbane

Posizione centrale e piscina panoramica

Sistemazione per chi viaggia on the budget e cerca un posto in pieno centro che, però, abbia anche tutti i comfort al suo interno.

Questo ostello ha più di 100 posti letto e richiama backpackers, giovani e viaggiatori da tutto il mondo.

Il punto di incontro durante le giornata di sole è la piscina sulla terrazza con vista sulla città, mentre la sera ci si ritrova nella games room o nel caffè interno.

Offre anche consigli e prenotazioni per andare alla scoperta di Brisbane e delle sue migliori attrazioni (incluso un giro a piedi organizzato una volta a settimana dal suo staff), cucina attrezzata, free Wi-Fi hot spot, tavoli all’aperto per mangiare e tante attività serali per fare amicizia e divertirsi: il venerdì è BBQ night, mentre ogni domenica mattina è dedicata alla colazione con pancake.

Le camere hanno dimensioni diverse, dalle doppie con bagno interno ai dormitori misti (fino a sei posti).

Consigliato perchè: comodissimo per il centro e con una splendida vista sul fiume e sullo skyline di Brisbane.


 


I migliori ostelli di Brisbane: Aussie Way Hostel

ostelli di brisbane

Per respirare un’autentica atmosfera Aussie

A dieci minuti a piedi dal Central Business District, si trova una casa coloniale in stile che risale alla fine dell’Ottocento; ristrutturata e modernizzata, oggi è diventata un piccolo ostello tranquillo, dall’atmosfera amichevole, con camere che possono ospitare massimo quattro persone.

Anche qui potrai trovare una cucina per preparare i pasti, uno spazio con tavoli e sedie per mangiare sia all’aperto che al coperto, tutte le attrezzature per il BBQ (che è molto amato dagli australiani ed è un rito da provare una volta arrivati down under), Tv, games room e lavanderia.

Se vuoi uscire la sera, sei a pochi passi da Paddington e Caxton Street, un’area dove si concentrano i locali e la nightlife di Brisbane.

Consigliato perché: tranquillo ed economico.


 


I migliori ostelli di Brisbane: Bunk Brisbane Backpackers

ostelli di brisbane

Per chi vuole socializzare e fare festa

Enorme ed estremamente moderno, questo ostello ha più piani, ciascuno dedicato a un diverso stile (come la terra o la giungla).

Altrettanto ampia è la cucina, con tutto l’occorrente per prepararti i pasti in autonomia. Sono presenti diversi frigoriferi per mettere le tue cose ed una griglia per la carne.

Ci sono poi diversi spazi comuni, dalla piscina riscaldata (piccola) al bar in cui socializzare, dalla sala Tv (che ogni sera offre film fino alle 11pm) alle postazioni pc all’ingresso.

La Wi-Fi è gratis, ma solo per 30 minuti. Ci sono anche navetta per il centro, lavanderia e tour desk per aiutarti a organizzare la tua prossima tappa.

Consigliato perché: la colazione è gratis e la posizione comoda per andare fino in centro.


 


I migliori ostelli di Brisbane: Ellie’s Guest House

ostelli di brisbane

Per stare tranquillo per qualche giorno

Conduzione familiare, tanto spazio per rilassarsi e tranquillità sono gli ingredienti di questo ostello che si trova nel sobborgo di New Farm; pieno di negozi, parchi, caffè e ristoranti (basta fare pochi passi) e con la fermata del bus proprio di fronte alla porta (in un quarto d’ora sei in centro).

Qui puoi scegliere solo tra camere doppie e singole (un paio anche con bagno interno, chiedi prima se sono disponibili), in cui troverai anche un microonde e un frigorifero (la cucina attrezzata è naturalmente in comune).

Consigliato perché: ti permette di dormire saporitamente e recuperare le energie prima di ripartire.


 


Pronto a partire per Brisbane? Allora l’ostello te lo prenotiamo noi!

Immagina.

Immagina di avere un anno a disposizione in cui sei padrone di te stesso e del tuo tempo, i cui sei tu a decidere dove andare e cosa fare.

In cui vivere nuove avventure, conoscere nuove persone e imparare tantissimo.

Adesso apri gli occhi: lo puoi fare! Il visto che ti serve si chiama Working Holiday visa e ti permette di stare per dodici mesi in Australia.

Quale migliore occasione per vivere a modo tuo e diventare grande? Inizia subito a costruire il tuo viaggio! Come? Ti aiutiamo noi.

Lo staff di Portale Australia lo ha fatto prima di te e sa cosa ti serve non solo una volta arrivato, ma persino prima di partire.

Abbiamo creato infatti un pacchetto speciale che ti fornirà tutti gli strumenti per orientarti e muovere i primi passi in Australia, inclusa la prenotazione dell’ostello nella città che hai scelto.

Ma non basta: il nostro blog ha centinaia di articoli, che ti daranno i giusti consigli per ogni aspetto della tua nuova vita down under, inclusi tutti gli indirizzi dei migliori ostelli, di Brisbane ma non solo.

E io? Cosa devo fare? ti chiederai. Semplice: smetti di immaginare e inizia a pianificare.

vivere-sydney

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

ostelli-queensland