Imparare a fare l’artigiano : intervista ad ASSOAPI

Salve, chi siete e di cosa vi occupate?

Un saluto a tutti i lettori di Portale Australia. Siamo la scuola di formazione di AssoAPI – Associazione Nazionale Artigiani e Piccoli Imprenditori di Roma.

La scuola è nata su iniziativa del Presidente di AssoAPI, dott. Carmine Scarano e del dott. Antonio Santoro,  un consulente esperto di formazione. La scuola organizza corsi di formazione e master nel settore culinario in tutta Italia avvalendosi delle migliori professionalità.

Per i ragazzi che vorrebbero divenire futuri Panettieri, Pizzaioli, Pasticcieri, Cuochi e  Baristi, che corsi offrite? Come si articolano i vostri corsi?

Attualmente abbiano disponibili quattro corsi di formazione: Panettiere, Pizzaiolo, Pasticcere e di Caffetteria. Saranno a breve disponibili anche quelli di Cucina, Gelatiere e Pastaio.

Tutti i corsi si articolano in tre fasi: una prima fase di teoria, che si svolge on line, prevede anche esercitazioni pratiche con l’assistenza di un tutor personale; una seconda fase di stage in un’azienda selezionata tra quelle aderenti a CEA Italia – il Circuito delle Eccellenze Alimentari – e presenti su tutto il territorio nazionale.

Infine una terza fase di accompagnamento al lavoro che realizziamo con la collaborazione di Adecco ed è finalizzata ad aiutare l’allievo nella ricerca del lavoro in Italia e all’estero.

Quanto durano questi corsi? 

I corsi hanno una durata variabile che può oscillare tra un minimo di due mesi fino a sei. Anche gli stage hanno una durata variabile e vanno da un minimo di quindici  giorni fino a tre mesi. In ogni caso l’allievo può chiedere al suo tutor un prolungamento dello stage senza dover sostenere ulteriori costi.

Lo stage è un momento importante del corso perché mette l’allievo in contatto con il mondo del lavoro ne misura capacità e passione. E’ il momento in cui l’allievo può effettivamente capire se quel determinato lavoro fa davvero per lui.

Quanto costano? 

I prezzi dei nostri corsi sono variabili e partono da 700,00 euro fino a 1900,00 euro.

E quanti corsi fate all’anno?

Abbiamo corsi in partenza quasi ogni mese. Sono corsi a numero chiuso perché seguiamo ognuno dei nostri allievi molto da vicino e con grande attenzione.

Per noi l’allievo è al centro dei nostri pensieri, e mettiamo un’attenzione maniacale alla soddisfazione delle esigenze dei nostri allievi. Ci piace dire che un allievo AssoAPI è … per sempre!Perché può rivolgersi a noi anche dopo aver conseguito il diploma, essendo entrato a far parte della grande famiglia di AssoAPI.

In quanto tempo si imparano questi tipi di mestieri? 

Non dimentichiamo che stiamo parlando dei mestieri che hanno fatto grande l’Italia; che in qualche modo ci rappresentano e sono il simbolo di uno stile di vita unico al mondo.

Perciò si tratta di mestieri che richiedono una lunga pratica, studio  e tanta passione. Per questo i nostri corsi affiancano a una fase teorica intensa e ricca di esercitazioni pratiche, uno stage formativo in azienda.

L’allievo così può cominciare ad acquisire le competenze necessarie per poter intraprendere uno di questi mestieri. In seguito sarà necessario specializzarsi e aggiornarsi continuamente.

Potete raccontare ai nostri lettori un’esperienza di un vostro corsista che ha appreso uno di questi mestieri? 

Come ho detto, seguiamo i nostri allievi uno per uno e si crea spesso con ognuno di loro un bel sentimento di amicizia. Si possono leggere le loro testimonianze sul sito www.assoform.org e sulla nostra pagina facebook.

Molti dei nostri allievi cominciano a lavorare già nelle aziende che li ospitano come stagisti perché è lì che hanno l’opportunità di mostrare buona volontà, capacità e passione.

Per venire a qualche esempio, di recente mi è capitato di seguire lo stage di una nostra giovane allieva, Federica che ci ha chiesto di frequentare lo stage presso la pasticceria del nostro chef pasticciere Carmen Vecchione.

Non ci ha chiesto di fare lo stage sotto casa (come scelgono di fare quasi tutti i nostri allievi), ma si è fatta cinquecento chilometri in treno per imparare direttamente dalla sua stella.

Per lei è stata un’esperienza entusiasmante e con Carmen e il suo staff si è creato un bellissimo rapporto professionale e di amicizia. Federica ha trovato subito lavoro e, mi riferisce Carmen, non passa settimana che non chiami la “sua maestra” per chiedere un consiglio o per raccontarle un’esperienza.

Un’altra storia a lieto fine è quella di Roberto. Sposato e con un bambino, Roberto a trentacinque anni si sentiva ormai escluso dal mondo del lavoro dopo il fallimento della ditta di costruzioni per cui lavorava da anni. Si è iscritto al nostro Corso per Panettiere e inaspettatamente ha scoperto la vera passione della sua vita. E’ riuscito a crearsi una nuova identità professionale che ha completato frequentando anche altri corsi di AssoAPI.

E’ stato uno dei nostri migliori allievi del 2013. E oggi può permettersi il lusso di scegliere dove e per chi lavorare.

Ma di storie di ragazzi e ragazze che hanno coronato il loro sogno frequentando i nostri corsi ce ne sarebbero tante altre. Ma mi piace dire che senza la loro passione, il loro entusiasmo, e la capacità di non mollare mai, non avrebbero potuto raggiungere questi obiettivi. Da parte nostra non possiamo che essere orgogliosi di questi nostri giovani.

Chi fosse interessato a ricevere maggiori informazioni sui nostri corsi può consultare il sito www.assoform.org oppure inviare una email a assoapi.segreteria@gmail.com

 

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Imparare a fare il gelataio