Creare un Curriculum Vitae Australiano efficace

Creare un Curriculum Vitae Australiano efficace

resume-australiano

L’aspetto fondamentale che rende questo documento di notevole importanza è la sua capacità di aiutare a raggiungere gli obiettivi essenziali nella carriera di ciascuno, e tutto ciò viene amplificato quando si sta tentando di  vendere se stessi in qualche azienda lontano nel mondo.

Scrivete con l’intento di creare interesse, per persuadere il datore di lavoro australiano a scegliervi. Scrivere con questo obiettivo, renderà sicuramente diverso il vostro curriculum rispetto a un curriculum scritto semplicemente per catalogare la vostra storia personale nel mondo del lavoro.

Lista per il perfetto Curriculum Vitae:

Le informazioni che seguono devono essere interpretate semplicemente come una guida. Ciò che vi consigliamo è di personalizzare il CV con il proprio stile unico, tenendo sempre a mente di fare un rapido punto della vostra situazione.

  • Usate un programma di videoscrittura semplice come MS Word. Molte aziende Australiane preferiscono i CV inviati elettronicamente  – Ciò potrebbe essere cruciale quando ci si candida in aziende Australiane da ogni parte del mondo. Create il vostro CV con un programma semplice e comune come potrebbe essere MS Word, in modo che sarà facile aprirlo e leggerlo dai destinatari del CV.
  • Fornire una breve esperienza nelle aziende italiane.  Ricordate che i datori di lavoro in Australia non hanno molta familiarità con le compagnie italiane. Qualche volta è utile fornire una breve descrizione del settore di lavoro dell’aziende dove avete lavorato precedentemente, includendo di cosa si occupano e il tipo di azienda.
  • Non lasciate dei vuoti nel vostro CV. Se vi siete presi un anno sabbatico, o avete vinto una borsa di studio o viaggiato per sei mesi, scrivetelo, altrimenti i potenziali datori di lavoro potrebbero pensare al peggio.

mondo-lavoro-australia1

  • La lunghezza non è un vero problema – circa 4 pagine sono la norma in un CV australiano. Il CV australiano tende ad essere molto dettagliato, molto più di quelli cui siamo abituati in Italia. Non cercate di fare entrare necessariamente tutto in due pagine al massimo, piuttosto fate attenzione ad essere estremamente precisi, e siate sicuri che siano incluse tutte le informazioni necessarie.
  • Includete il link al vostro sito web, se ne possedete uno. Se avete un sito web personale, dove è possibile trovare informazioni sulla vostra esperienza lavorativa, inserite l’URL sul vostro CV; tuttavia, non inviate semplicemente l’indirizzo web al posto del CV!
  • Limitate il numero di informazioni per pagina. Quando realizzate il vostro CV, assicuratevi che sia ricco di spazi bianchi. Non inserite troppe informazioni in una sola pagina, e non usate grafica ridondante o font molto piccoli, che renderebbero difficile la lettura.
  • Ricordate di correggere gli errori! Questa è la prima impressione di voi che fornirete al vostro potenziale datore di lavoro, perciò prendetevi del tempo per realizzarlo nel modo giusto. Se possibile, chiedete a qualcuno di leggere e correggere il vostro CV per correggere ogni possibile errore di grammatica, o svista grafica – non fidatevi di una sola rilettura.
  • Allegate il vostro CV all’email. Non fate copia e incolla del testo nel vostro programma email, altrimenti potrebbero rovinarsi le impostazioni grafiche.
  • Non allegate altri documenti a meno che non siano espressamente richiesti. Al primo contatto solitamente non vengono richiesti, sebbene alcuni form di candidatura online vi permettono di caricare ulteriori documenti. Di solito vi verranno richiesti prima di un colloquio.

Come fare una lettera di presentazione corretta

chef-gordon

Siate sempre onesti nel curriculum e riconoscete i vostri limiti

Le lettere di presentazione sono l’unico vero strumento per vendersi (approfondite leggendo La lettera di presentazione ideale per trovare lavoro in Australia) , quando si contatta direttamente un probabile datore di lavoro, e sono di vitale importanza per le candidature inviate da candidati provenienti da qualunque Paese nel mondo. Questa è la vostra vera possibilità di catturare l’attenzione di un datore di lavoro Australiano e dimostrare le qualità che vi distinguono dagli altri candidati:

  • Siate brevi. La vostra lettera di presentazione ideale non dovrebbe superare una foglio A4, e deve essere ben distribuita.
  • Realizzate ogni lettera di presentazione in base alla descrizione dell’annuncio. Dove possibile, elencate punto per punto i requisiti richiesti dal datore di lavoro e spiegate dettagliatamente perché voi siete così qualificati da possedere tutti questi requisiti.
  • Siate chiari e concisi. Usate parole chiare e forti che dimostrino azione e voglia di fare, per esempio parole come supervise e organise.
  • Cercate informazioni sulla persona giusta da contattare. Fate una piccola ricerca e se il nome non  compare da nessuna parte, cercate di capire a chi andrà il vostro CV. Non dimenticate i dettagli dei vostri contatti diretti (fate una doppia ricerca per sicurezza).
  • Pensate bene alla struttura. La vostra lettera deve includere un’introduzione e un’identificazione della posizione (per esempio, inserite il numero di riferimento all’annuncio di lavoro che vi interessa), qualifiche rilevanti e la vostra posizione corrente, e un riassunto di come le vostre qualità combacino perfettamente con le esigenze dell’azienda.
  • Scrivete riguardo i criteri essenziali e le qualità richieste nell’annuncio. Fate il punto delle vostre qualità, dell’esperienza accumulata e le qualifiche che combaciano con i requisiti dell’annuncio. A volte potrebbe essere utile l’uso dello stesso titolo che è stato usato nell’annuncio, con una o due brevi frasi che lo richiamano. Fate attenzione alle parole chiave ( per esempio team player, flexible, outgoing, dynamic) che rivelano direttamente quali qualità loro stiano ricercando e che dimostrano come voi le possediate. Se voi dimostrate di possedere i criteri essenziali, aumenterete in maniera sensibile la possibilità di essere chiamati per un colloquio.
  • Rileggete e correggete tutto meticolosamente! Chiedete a un amico fidato, o a un collega di rileggere sia il CV, sia la lettera di presentazione, prima di inviarla. È fondamentale che non ci siano errori, se volete essere presi seriamente in considerazione.

Post del forum consigliati

Tagged with:

Autore : Antonino Loggia

Lascia l'Italia alla volta di un futuro migliore a Sydney, realizza questo portale con lo scopo di raccogliere esperienze e informazioni utili a capire e conoscere l'Australia. • Fondatore di uno dei primi self publishing italiani • Consulente SEO e Social Media Manager per alcune delle maggiori case editrici italiane.

6 comments

  1. Uno degli articoli più utili, interessanti e completi che abbia mai letto! Grazie, grazie, grazie! Continuate così ragazzi!

  2. Sergio Ventimiglia

    Salve Antonino, ho appena letto tutto l’articolo e le faccio i complimenti. Sul forum ho anche visto degli esempi di resume, ma non esiste un modello unico generale? Continui così, complimenti per tutto. Sergio

  3. Non vedo l’ora di arrivare in Australia, sono un pittore, posso prendere spunto da uno dei curriculum che avete messo a disposizione oppure esiste un particolare tipo di curriculum per il painter?

  4. Sonia Capodicasa

    Salve signor Loggia, ma tutti gli utenti possono registrarsi al forum di Portale Australia?

  5. Veramente un bel articolo, e gli esempi dei modelli curriculum vitae sono di grande aiuto

  6. Ciao Antonino, un mio amico mi ha suggerito di visitare il tuo sito e volevo farti i complimenti per la strutturazione dei contenuti. Grazie anche per tutto il materiale e dispense che metti a disposizione gratuitamente.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>