Cercare lavoro in Australia

Cercare-lavoro-in-Australia

Quando il mercato del lavoro è in una fase di difficoltà, diventa davvero importante gestire con accuratezza la ricerca del lavoro e la carriera. Non si tratta solo di compilare il vostro curriculum, scrivere una rapida lettera di presentazione e presentare le vostre candidature. Magari fosse così semplice: ci sono poche posizioni disponibili e i candidati sono molti, molti di più. Non dovete solo essere competitivi, dovete essere super competitivi e cercare di dare un’impressione fortemente positiva su ogni manager addetto alle assunzioni, reclutatore e contatto di network.

Amministrare la vostra ricerca di lavoro

Tanto per cominciare dovete fare uno sforzo in più per costruire un curriculum personalizzato e una lettera di presentazione adatti a ciascun lavoro per cui fate domanda. È di fondamentale importanza gestire la vostra ricerca di lavoro in modo tale da essere in grado di rispondere rapidamente a qualunque annuncio per il quale siete qualificati e alle richieste da parte dei datori di lavoro ma soprattutto  dovete essere in grado di continuare a seguire gli sviluppi dei lavori per cui avete fatto domanda e i contatti che avete ottenuto. La cosa non è semplice come si potrebbe pensare vista la miriade di siti e di piattaforme che al giorno d’oggi offrono la possibilità di inserire annunci di lavoro, curriculum e creare profili professionali. Jason Alba, amministratore delegato di Jibber Jobber, strumento online per la gestione della carriera, racconta che non avrebbe mai pensato di aver bisogno di uno strumento di organizzazione online per gestire la sua carriera; man mano che la sua ricerca andava avanti però il numero dei dati raccolti, che crescevano esponenzialmente, ha reso necessario uno strumento di raccolta per non rimanere sepolto dalla mole di informazioni ed evitare di perdere opportunità o appuntamenti importanti. Un modo per gestire concretamente la vostra ricerca di lavoro è servirvi delle applicazioni gratuite, come Jibber Jobber appunto, per organizzare la vostra ricerca di lavoro e la vostra carriera. In più risparmierete un sacco di tempo gestendo la vostra ricerca di lavoro da un solo luogo invece che fare avanti e indietro tra una sede l’altra o rimbalzare da un sito all’altro. Quando troverete un lavoro non dovete mollare tutto: continuate a usare le stesse applicazioni perché non sapete entro quanto avrete bisogno di cercare un nuovo lavoro. Se un sistema ha funzionato per voi adesso, è molto probabile che continuerà a farlo anche in futuro. Di seguito vi proponiamo alcuni dei migliori strumenti per gestire la vostra ricerca di lavoro. Cercate di tratte il maggior vantaggio possibile dalle risorse gratuite a disposizione per accelerare la vostra ricerca di lavoro.

Strumenti per gestire la ricerca di lavoro

JibberJobber

Questi sito offre un metodo semplice per tenere una traccia di tutte le informazioni che raccogliete durante una ricerca di lavoro. Potete controllare tutti i luoghi in cui avete inviato il vostro curriculum, gli impieghi per cui avete fatto domanda e registrare lo stato di ogni lavoro man mano che andate avanti nel percorso di assunzione. In più potete tracciare la mappa del vostro network personale di contatti e tenere in memoria il modo in cui vi sono stati utili oltre a connettervi con loro su LinkedIn.

Becomed.com

Anche Becomed.com è uno strumento di gestione della ricerca di lavoro: su di esso potete registrare le vostre domande di assunzione, i curricula e le lettere di presentazione; oltre a tracciare le domande di assunzione che avete inviato potete anche registrare quanto sono andate avanti nel processo di assunzione e quale sarà il vostro prossimo passo nella ricerca di un lavoro.

Altre risorse utili per cercare lavoro

Di seguito vi proponiamo alcuni siti web per la gestione della carriera che potete usare per la ricerca di lavoro.

Google Tools

Se state facendo la vostra ricerca di lavoro online, sarete in grado di accedere alla vostra corrispondenza, al vostro calendario e ai vostri contatti da ogni computer. Gli utenti di Gmail possono accedere tramite Gmail stesso a tutti i loro indirizzi di posta elettronica e, sempre tramite Gmail, possono visualizzare il proprio calendario e i propri documenti. L’applicazione Google Documents è molto semplice da usare: potete caricare documenti direttamente dal vostro computer o creare un documento direttamente dal sito. Potete editare documenti (e la cosa è perfetta per scrivere delle cover letter) ed esportarli in formati Word, Open Office, PDF, RTF o HTML. Quindi con un account Google sarete in grado di accedere ai vostri curricula e alle vostre lettere di presentazione passando per Gmail e sempre da qui potrete inviare domande di assunzioni senza ulteriori passaggi. 

 Indeed

Gli utenti di Indeed.com possono creare un account my.indeed per avere un aiuto nella ricerca di lavoro. Su questo sito le persone in cerca di lavoro potranno salvare le ricerche, aggiungere note alle liste di lavori salvati e gestire gli annunci di lavoro in modo tale da essere avvisati quando ne vengono postati di nuovi.

Microsoft Outlook

Potete usare la rubrica (address book) di Outlook per salvare i vostri contatti e il calendario per seguire e organizzare il filo delle vostre attività che è possibile visualizzare secondo prospetti giornalieri, settimanali o mensili; esiste anche un’opzione per inviare delle notifiche in modo da non dimenticare gli eventi importanti. Potete anche creare una lista di cose da fare nella sezione dedicata. Sia il vostro calendario che le cose da fare saranno visualizzate nella barra a destra della vostra casella email in modo tale da facilitarvi il colpo d’occhio sulle cose in programma.

 Strumenti online per la ricerca di lavoro

Vi proponiamo qualche altro strumento e applicazione che vi potrebbero essere utili per velocizzare la vostra ricerca di lavoro, inclusi bottoni di LinkedIn che potete aggiungere al vostro sito, al vostro blog o al vostro profilo di networking, oltre a delle applicazioni che potete scaricare sul vostro desktop.

Tanto per cominciare se siete attivamente alla ricerca di un lavoro potete aggiungere un’applicazione sul vostro profilo Facebook per visionare le ultime offerte di lavoro anche senza far alcuna ricerca. Aggiungete poi un bottone alla vostra Google toolbar, sul vostro desktop o sul vostro sito per fare ricerche rapidamente. Iscrivetevi ai siti dedicati che giornalmente recapiteranno direttamente alla vostra casella di posta un elenco delle posizioni aperte nel settore a cui siete interessati. La chiave per usare tutti questi strumenti con successo è fare una scelta: evitate di scaricare ogni applicazione possibile e immaginabile altrimenti l’unico risultato che otterrete sarà intasare il vostro desktop e il vostro browser mentre le offerte di lavoro si disperderanno nella confusione.

Cercate di selezionare gli strumenti e le applicazioni che vi aiuteranno a trovare lavoro più in fretta rendendo la vostra vita più semplice. Risparmierete molto tempo per la ricerca se sceglierete applicazioni che vi forniranno direttamente, senza alcuna richiesta specifica da parte vostra, le offerte di lavoro e che vi aiuteranno a comunicare più in fretta con i vostri contatti e potenziali datori di lavoro. Ve ne proponiamo alcuni.

Indeed Email Job Alerts: registrandovi riceverete direttamente via mail da parte di Indeed i nuovi annunci

Indeed Job Search Tool: Indeed possiede un plugin specifico per la ricerca di lavoro, utilizzabile sia con Firefox che con Google, un’applicazione per Facebook, un bottone per la vostra Google toolbar e molti altri servizi disponibili sul sito Indeed.com.

my.indeed.com: create un acconunt my.indeed per accedere a una lista salvata dei lavori che vi interessano e alle vostre ricerche da qualunque computer.

IngBoo: traccia tutte le vostre ricerche di lavoro sui siti migliori.

Simply Hired Job Search Tools: fornisce notifiche dei lavori disponibili a Facebook, un widget per la ricerca di lavoro sulla vostra homepage di iGoogle, sul vostro blog e sul vostro desktop, vi consente di accedere tramite il vostro cellulare all’elenco dei lavori che avete segnalato o di registrarvi per uno dei tanti altri servizi che vi aiuteranno a trovare lavoro più in fretta.

Simply Hired Email Alerts: vi invia notifiche via mail in modo che possiate ricevere una lista dei lavori disponibili su base quotidiana o settimanale.

Yahoo! Widgets: scaricare questi widget vi aiuterà ad accelerare la vostra ricerca di lavoro.

Applicazioni su Facebook

Ci sono molte applicazioni su Facebbok utili per cercare lavoro e costruire la propria carriera e potete aggiungerle tutte al vostro profilo. Sono le applicazioni: Career Builder, CareerJournal, CBCampus Career Link, Jobsite, Jobster, Indeed, MonsterTrak, e ShowBizJobs.

LinkedIn

Casella email: create un vostro indirizzo email da collegare al vostro profilo su LinkedIn

LinkedIn Outlook Toolbar: Costruite il vostro network dall’interno stesso di LinkedIn, inviate i vostri contatti con un solo click, leggete i mini profili di LinkedIn sulla vostra email e gestite i vostri contatti LinkedIn su Outlook.

Promuovete il vostro profilo LinkedIN: scaricate un bottone che può aiutarvi a promuovere il vostro profilo LinkedIn nel vostro sito o sul vostro sito web (esiste un widget che vi consente di aggiungerlo direttamente al vostro blog).

Blog Widgets

Siti come Indeed, SimplyHired e Jobster forniscono dei widget per il vostro blog utili per aiutarvi a cercare lavoro. Esistono anche delle applicazioni specifiche per WordPress. Navigate sui siti di cui vi abbiamo parlato per scoprire quali sono.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

trovare-lavoro-linkedinnetwork-di-contatti