10 luoghi da visitare in Gold Coast

Una volta giunti in Gold Coast di sicuro vorrete di lanciarvi in tutte le avventure edonistiche e i divertimenti spensierati per i quali il Queensland è famigerato, ma dovete sapere che esiste anche la possibilità di sfuggire a tutto questo e rifugiarsi nelle placide periferie, negli epici scenari che fanno da cornice alle acrobazie dei surfisti e nello spettacolare hinterland.

1. SkyPoint

Per alcuni la cosa migliore del Queensland è un’anomala porzione dello skyline che sembra direttamente prelevata dagli Emirati Arabi sulla quale si stagliava una volta una perfetta e immacolata parte di costa. Il ponte di osservazione denominato Q1 SkyPoint offre una visuale al cardiopalma per eccellenza. Esaltatevi con una vista che vi consente di gustare il panorama a trecentosessanta gradi e, se vi sentite all’altezza del compito, scoprite perché la SkyPoint Climb fa apparire la Sydney Harbour Bridge Climb come una camminata nel parco.

2. Currumbin Wildlife Sanctuary

Se tutti gli zoo fossero come il Currumbin Wildlife Sanctuary, gli attivisti per i diritti degli animali sarebbero tutti disoccupati. Il verace parco faunistico ospita centinaia di animali originari dell’Australia nei loro habitat naturali che vanno dal bush alla foresta pluviale.

3.Bar, pisceine e tè

Il più sfarzoso hotel della Gold Coast è anche uno dei migliori hotel d’Australia. Lo Sheraton Mirage è dotato di tutti i comfort: dai bar in stle Vegas-South Beach alle piscine al servizio pomeridiano per il té, al punto tale da poter rivaleggiare con i migliori alberghi della zona di Mayfair a Londra.

4. Dreamworld

Si tratta di uno dei parchi a tema più popolari d’Australia e di conseguenza una delle attrazioni più poplari in tutto il paese: Dreamworld è un’icona della Gold Coast. Unione di due parchi (l’originale Dreamworld e il  WhiteWater World) il parco offre la possibilità di fare gite, di esplorare la natura selvaggia, possiede tutto ciò che serve per i più piccini, gazebo privati con un sound system targato Apple, locali per la vita notturna dei single e dei collegiali in vacanza. In poche parole è il luogo di fuga ideale per tutta la famiglia.

5. Federation Walk

Fate una camminata di quasi quattro chilometri sul lato più tanquillo della costa: dall’albero di fico del Sea World alla fine della Gold Coast Oceanway.

6. Tamborine Mountain

Fuggite fino al panoramico confine dell’hinterland della Gold Coast e gustatevi gemme come Tamborine, i Botanic Gardens e le Glow-Worm Caves.

7. Lamington National Park

Il Lamington National Park si trova ad appena un’ora di distanza dal Gold Coast Airport e dal Surfers Paradise. Lo splendido sit della foresta pluviale di Gondwana, dichiarato patrimonio UNESCO, è lontano, anzi lontanissimo da tutti i bar sulla spiaggia e dalle chiassose tavole da surf. Addentratevi nell’hinterland ed esplorate un’area di oltre duecento chilometri quadrati di flora e fauna incontaminate d’Australia.

8. Springbrook National Park

Vedi sopra. Le stesse meraviglie che si trovano a profusione nel Lamington National Park esistono pari pari nello Springbrook National Park. Sempre parte della foresta pluviale di Gondwana, il parco è una foresta subtropicale sul McPherson Range.

9. Burleigh Heads

Se preferite surfare sulle onde piuttosto che immergervi in un alluvione di turisti abbrustoliti dal sole, Burleigh Heads è la vostra ancora di salvezza sulla Gold Coast  Sebbene non stia proprio sotto i radar turistici, anzi, forse ne è proprio al di fuori, Broadbeach è una dolce alternativa un po’ decentrata e un ottimo campo d’azione per i surfisti.

10. Coolangatta

L’affabile Coolangatta, assieme alla città gemella  Tweed Heads che si trova nel New South Wales, confina con alcune delle migliori spiagge per nuotare e fare surf in Australia.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Whitsunday-islandsZoe Falls