Le 10 migliori destinazioni nascoste in Australia

Laghi colorati o che risplendono al buio, strane formazioni rocciose, bellezze naturalistiche ed edifici incredibili: ci sono tantissime gemme poco note in Australia da scoprire. Se vuoi fare una vacanza o una gita fuori dalla rotte convenzionali e tradizionali pensa di includere una tra le dieci migliori destinazioni nascoste in Australia che ho scelto per te!

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia

Sogni di visitare l’Australia almeno una volta nella vita? Clicca su G+, ti porterà fortuna!
[plusone]


COSA VUOI SAPERE?


Le dieci migliori destinazioni nascoste in Australia

L’Australia è un Paese sconfinato, il sesto al mondo per estensione. Proprio per questo al suo interno si trovano paesaggi diversissimi, dalle riserve marine con tanto di barriera corallina e ricca vita subacquea al deserto, dalle megalopoli (come Melbourne e Sydney che ogni anno inglobano altri centri abitati e continano a espandersi) alle vette innevate o all’outback più estremo. In ognuno di questi diversi landscapes nascono dei luoghi che meritano di essere esplorati ma che non compaiono nelle normali rotte turistiche e che a volte solo gli abitanti dell’area conoscono. Seguimi e ti porterò alla scoperta delle dieci migliori destinazioni nascoste in Australia.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Lake Hillier, Western Australia

Il Lake Hillier, che si trova sulla costa della Middle Island, l’isola mggiore dell’arcipelago Recherche al largo delle coste del Western Australia, ha un naturale e inspiegato colore rosa. Questo specchio di acqua, separato dall’oceano da una sottile striscia di terra e circondato da un ricca foresta di eucalipti, visto dall’alto ricorda un immenso chewingum alla fragola (più da vicino il rosa diventa meno intenso), ma su tale incredibile fenomeno non esiste ancora una spiegazione scientifica definitiva. La più valida è la stessa usata per spiegare il colore rosa di altri laghi disseminati nel mondo: la sua acqua è molto salina per cui si concentrano delle alghe (nome botanico: Dunaliella salina) e un specifica tipologia di batteri che amano questo tipo di habitat e hanno colore rosa. La differenza con gli altri laghi per cui questa spiegazione è accettata e definitiva, però, è che il colore dura tutto l’anno, non muta a seconda delle variazioni di temperatura dovute al cambio delle stagioni. Inoltre, il colore rosa rimane anche quando l’acqua viene imbottigliata. Il Lake Hillier, in cui si può nuotare senza pericoli, si può ammirare o dall’alto con uno spettacolare giro in elicottero oppure facendo una crociera in barca. È parte da qualche anno di una riserva naturale, per cui l’accesso è comunque limitato.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Gippsland Lakes, Victoria

Rimanendo in tema di laghi, questo sistema di specchi d’acqua che si trova a Gippsland, nello stato di Victoria, offre uno spettacolo incredibile di notte, quando splende al buio. In questo caso la spiegazione è nota: una serie di incendi che hanno coinvolto la vegetazione dell’area nel corso del 2006 e di piogge torrenziali l’anno successivo hanno creato le condizioni perfette per il proliferare di un’alga, la Noctiluca Scintillans, che è bioluminescente. Il fenomeno è attualmente in regressione e lo splendore notturno è diminuito, ma ancora oggi si può vedere una tenue luce blu provenire da questi laghi durante l’estate (dove è consentito fare il bagno).

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Newnes Glow Worm Tunnel, New South Wales

A proposito di bioluminiscenza, anche nello stato di Sydney esiste un simile fenomeno, causato però dalle larve di una specie di vermi chiamata Arachnocampa richardsae. Il tunnel è una costruzione ormai abbandonata in cui passavano i convogli che trasportavano l’olio di scisto (un particolare tipo di petrolio) negli anni Trenta. I suoi 600 metri oggi ospitano migliaia di vermi luminescenti, che si nutrono dei fungi che crescono sulle sue pareti. Per poter assistere a questo spettacolo bisogna entrare, spegnere le torce e aspettare un paio di minuti.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Ball’s Pyramid, New South Wales

Spicca nel mezzo dell’oceano come un grande formazione rocciosa piramidale. La Ball’s Pyramid è considerata il faraglione più alto del mondo (oltre 550 metri) e si trova nell’Oceano Pacifico, a circa venti km dalla Lord Howe Island. Questo luogo è di interesse naturalistico perché da pochi anni è stata scoperta l’ultima colonia di un insetto chiamato il Lord Howe Island stick insect (nome scientifico Dryococelus australis), che sembrava essere ormai estinto dalla metà del Novecento. Questa colonia vive sotto un solo arbusto e all’ultimo conteggio non aveva più di 30 membri alo stato selvatico (oggi vengono allevati e fatti riprodurre). Non si sa bene come sia arrivata sulla Ball’s Pyramid, visto che questi insetti sono senza ali e il loro habitat era la Lord Howe Island. Il luogo non è accessibile (ed è vietato anche tentare di arrampicarsi) ma si può avvicinare via mare.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Wolfe Creek Crater, Western Australia

Questo cratere è la conseguenza dell’impatto di un meteorite caduto sulla Terra meno di 300 mila anni fa, che ha creato un affossamento del terreno di quasi 900 metri di diametro (si stima che il meteorite fosse di 50 mila tonnellate). Scoperto solo a metà del Novecento grazie a un’esplorazione tramite elicottero dell’area, era in realtà ben noto agli aborigeni del luogo che lo chiamavano Kandimalal e avevano varie leggende sulla sua formazione. Il cratere è stato anche usato nel film dell’orrore Wolfe Creek e nel suo seguito Wolfe Creek 2.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Wave Rock, Western Australia

Non troppo lontano da Perth, questa formazione rocciosa sembra un’onda pietrificata nel momento in cui sta per ricadere nel mare. In realtà è composta da tantissimi strati di roccia che si sono sovrapposti nel corso dei millenni fino a raggiungere l’altezza di quattordici metri e la lunghezza di 110. La roccia ha profondi significati spirituali per gli aborigeni del luogo, secondo cui sarebbe stata creata da un movimento del corpo del serpente arcobaleno.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: la foresta di Mount Kaputar, New South Wales

Questa destinazione, all’interno dell’omonimo parco naturale, conserva i tratti del passato geologico australiano ed è l’habitat di alcune specie animali che non si trovano da nessuna altra parte al mondo. La foresta in sé è abbastanza ridotta, visto che si estende per soli dieci km per lato, ma ha un ecosistema unico, preservato grazie a un’eruzione vulcanica (di ben diciassette milioni di anni fa) che ne ha “congelato” alcune caratteristiche. Tra gli animali strani che si incontrano in questa foresta c’è il lumacone gigante rosa, lungo fino a venti cm. Questo lumacone vive sotto il manto di foglie cadute sul terreno ed esce solo di notte o dopo una forte pioggia, ma l’ecosistema in cui cresce è molto fragile e anche una piccola variazione delle temperature medie potrebbe portare alla sua scomparsa, per cui è uno spettacolo da ammirare finché è possibile.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: Larundel Mental Asylum, Victoria

Questo ospedale psichiatrico è stato costruito poco dopo la seconda guerra mondiale come parte del grande complesso dedicato alla salute mentale di Bundoora, non lontano da Melbourne, detto Mont Park. Durante i suoi circa 50 anni di attività ha ospitato alcuni dei serial killer australiani più feroci ed è stato il luogo di nascita della medicina chiamata litio, uno stabilizzante dell’umore usato per trattare i sintomi del disturbo bipolare. Oggi è un luogo abbandonato e vandalizzato e soprattutto parte dell’edificio è stato rinconvertito in centinaia di appartamenti, ma rimangono alcuni reparti ancora visitabili, in cui si possono trovare diversi cacciatori del brivido alla ricerca di emozioni. In particolare si racconta del fantasma di una bambina morta nell’ospedale che avrebbe particolarmente amato un cariollon, la cui musica si sente ancora suonare ogni tanto nell’edificio. Altri riferiscono di grida, lamenti, pianti e colpi forti. Se sei appassionato di storie di fantasmi e luoghi paurosi il Larundel Mental Asylum è, tra le 10 migliori destinazioni nascoste in Australia, quella che fa per te.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: la SS Ayrfield, Sydney

A Sydney, e in particolare nella Homebush Bay, si trovano quattro relitti di nave, semplicemente abbandonate al loro destino dopo aver traportato carbone, petrolio e attrezzature di guerra. Una di queste è decisamente insolita, la SS Ayrfield, visto che oggi ospita una vera miniforesta di mangrovie, cresciute a tal punto da aver occupato tutta la nave. Costruita nel 1911, prima o poi affonderà sotto il peso degli alberi, ma per ora è ancora visibile nelle acque del Parramatta River.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Le migliori destinazioni nascoste in Australia: The Haunted Bookshop, Melbourne

Per finire, ti segnalo una libreria, nata circa venti anni fa, che ospita tantissimi volumi dedicati all’occulto, al soprannaturale e al gotico. The Haunted Bookshop si trova a Melbourne, al 15 di Mackillop Street ed è il punto di partenza del Ghost tour della città.

migliori-destinazioni-nascoste-in-australia


Ti piace scoprire luoghi poco frequentati e lontani dalle rotte turistiche tradizionali? Ci sono tantissime destinazioni nascoste in Australia, che possono diventare non solo meta di una vacanza nel Paese ma anche di gite più brevi se già vivi down under.

L’Australia è un luogo ricco di paesaggi e spettacoli incredibili, che rispecchiano la varietà del Paese e delle opportunità che esso offre. Se oltre una vacanza vuoi fare una vera esperienza australiana, che sia per un anno o per sempre, Portale Australia può aiutarti a costruire passo passo il tuo progetto. Parlaci di te e dei tuoi obiettivi. Chiamaci oggi al numero italiano +39 389 252 7751 o a quello australiano +61 479 127 068, oppure scrivici cliccando sul banner qui sotto.

vivere-sydney

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

10-migliori-montagne-australianevisitare-il-western-australia