Consigli per guidare sicuri in Australia

Per molti visitatori, guidare nell’outback è il momento saliente del viaggio. Esso dà loro la possibilità di esplorare davvero una zona selvaggia e di entrare in contatto con la natura. In ogni modo, bisogna dedicare del tempo nella preparazione di un viaggio nell’outback. Controllate il vostro itinerario, guardando sulla vostra mappa. Poiché alcune aree dell’outback non hanno strade sufficientemente buone per una normale auto 2WD, è essenziale avere un 4WD se volete viaggiare in alcune delle regioni più selvagge e remote dell’Australia. Ricordate che i veicoli convenzionali in Australia non sono assicurati per viaggiare su strade non asfaltate.

[s01e13]

Partire sicuri

Ci sono diversi punti fondamentali da osservare, a proposito della sicurezza, in ogni viaggio di questo tipo. Pianificate il vostro itinerario attentamente e portatevi mappe aggiornate. Se viaggiate fuori strada su strade per veicoli 4WD, tra due destinazioni remote, viaggiate insieme a un altro veicolo, se possibile, e informate le autorità (la polizia locale, l’ufficio del parco nazionale o il centro visita) della vostra partenza e dell’orario di arrivo previsto. Chiedete loro anche informazioni sulle condizioni della strada.

Assicuratevi di avere con voi un sacco di cibo, d’acqua e di carburante per il viaggio. Calcolate il consumo di carburante e quindi pianificate dove fermarvi a fare rifornimento e scorte.

In caso di guasto, se rimanete a secco, se vi impantanate, rimanete con il veicolo a meno che non sia pericoloso farlo. Il vostro veicolo vi fornirà una buona protezione dagli elementi ed è un obiettivo molto più grande da individuare, dalla strada o dall’alto, da parte di una pattuglia di ricerca. Se ritardate il vostro arrivo a destinazione all’ora stabilita e comunicata alle autorità, una pattuglia di ricerca verrà inviata per localizzarvi. Alcuni viaggiatori cercano di affrontare percorsi da 4WD con semplici veicoli 2WD, questa è una cosa molto pericolosa da fare. Quando piove nelle aree dell’outback, avvengono molto spesso delle inondazioni e un veicolo 2WD avrà estrema difficoltà nell’attraversare i torrenti e i terreni fangosi. I veicoli convenzionali non sono fatti per i continui dossi e scossoni che capita di incontrare sui sentieri dell’outback australiano, e in queste condizioni può essere messa in discussione l’affidabilità anche dei modelli più recenti. Sfidare queste strade e poi rimanervi impantanati costituisce uno spreco per le risorse locali e il personale di soccorso che dovrebbe essere a disposizione per affrontare emergenze reali piuttosto che ad aiutare chi si è messo inutilmente in pericolo. Infine, la vostra assicurazione non vi coprirà se guidate un’auto 2WD su queste strade.

Viaggiare di giorno

Un altro fattore da tenere in considerazione per guidare nell’outback è che nessuno guida di notte a eccezione dei camionisti che si muovono su grandi autotreni – fino a quattro rimorchi di camion legati insieme. (Fate attenzione che questi enormi veicoli possono produrre una grande quantità di polvere, quindi in caso se ne avvicini uno rallentate e accostate a bordo strada) Questo perché animali come canguri, piccoli marsupiali, emù, e animali da allevamento, sono spesso attivi durante la notte. Pianificate di arrivare di giorno alla vostra destinazione finale, almeno un’ora prima del tramonto – questo è un margine di sicurezza in caso facciate ritardo per strada – avrete inoltre tempo per un rilassante tramonto al vostro arrivo. La mattina presto per strada può essere altrettanto pericolosa, ma il pericolo diminuisce mano a mano che si procede nell’arco della giornata.

Affittare un’auto

Se affittate una 4WD, avrete accesso ad alcuni degli scenari più sorprendenti d’Australia, ma da questo derivano delle responsabilità nel guidare in alcune delle strade più remote del paese, su terreni estremamente accidentati dove i risultati di uno scarso giudizio possono essere catastrofici – e, in circostanze molto rare, persino fatali.

Per prima cosa, imparate a conoscere il veicolo prima di partire dall’agenzia di noleggio. Il loro staff vi introdurrà ai fondamentali – sull’uso delle 4 ruote motrici e su come controllare i livelli d’olio e d’acqua. Fate più domande possibile poiché loro preferiscono rispondere a queste piuttosto che a una telefonata d’emergenza tramite telefono satellitare. Assicuratevi di aver imparato a utilizzare il trasmettitore di localizzazione di emergenza (Emergency Position Indicating Radio Beacon, EPIRB), che dovrebbe far parte di un kit per la guida nell’outback consegnato al momento del noleggio dell’auto. (Se non è incluso, chiedete di poterne affittare uno.) Questo dovrà essere utilizzato solo come ultima risorsa. Un telefono satellitare è una buona idea se state viaggiando con un solo veicolo in aree remote, e a volte può essere affittato dall’agenzia di noleggio oppure separatamente. Tenete presente che anche con un 4WD alcune strade sono considerate troppo pericolose perché l’assicurazione possa coprirle. Assicuratevi di essere consapevoli di tutte le restrizioni quando prenotate il vostro veicolo. La maggior parte dei 4WD sono più alti e stretti dei normali veicoli, tenetelo presente quando entrate in un parcheggio sotterraneo di un centro commerciale oppure anche nel vialetto di un hotel con tendoni bassi. Questi veicoli sono anche pesanti e generalmente hanno una minore accelerazione rispetto ai veicoli 2WD, quindi tenetelo a mente la prima volta che effettuate un sorpasso in autostrada. Imparate le caratteristiche del veicolo prima di  dirigervi verso le aree remote. Alla vostra prima esperienza su strade sterrate, non provate a guidare come fanno i locali. Spesso loro guidano ogni giorno su queste strade da anni e hanno un’idea molto diffusa (anche se talvolta sbagliata) di poter guidare velocemente e in sicurezza. Non programmate una giornata di viaggio pesante per il vostro primo giorno fuori strada. Se sentite che avete bisogno di assistenza per diventare un guidatore di fuoristrada più esperto, prendete parte a un Britz 4WD Tag-a-long Tour o a un 4WD Training Course per affinare le vostre capacità di guida in condizioni estreme.

Se state noleggiando un veicolo e volete portare attrezzature extra e biciclette, è meglio affittare un 4WD con portabagagli, oppure un camper con un porta-biciclette.

È estremamente importante che non danneggiate l’ambiente che vi state godendo. Non tagliate alberi o disturbate la vegetazione in qualunque altro modo. Potrebbe non essere ugualmente romantico ma cucinate con il vostro forno piuttosto che accendere un fuoco, ovunque sia possibile – e ricordate che ogni anno gli incendi boschivi devastano ampie aree del paese. Non usate sapone nei fiumi e nei torrenti, poiché i detergenti possono recare danni al fragile ecosistema. In alcune zone degli aborigeni è richiesto un permesso anche solo per guidarci attraverso, quindi assicuratevi di essere in ordine con i permessi. Campeggiate almeno a 100 m dall’acqua e utilizzate sentieri e accampamenti già esistenti – non createne di nuovi. Fate scorta di sacchetti per l’immondizia, portate via la vostra spazzatura e lasciate l’area incontaminata – non bruciate avanzi di cibo. Se avete bisogno di un gabinetto da campo, scavate profondo almeno 30 cm e ad almeno 100 m da qualunque fiume o torrente. Mai dare da mangiare agli animali selvatici – non importa quanto siano carini – e non toccate alcuna arte rupestre aborigena: il grasso della vostra pelle potrebbe danneggiarla permanentemente.

SUGERIMENTI PER LA GUIDA DI 4WD

Britz 4WD Tag-a-long Tour and 4WD Training Course

www.britz.com.au/4WD-adventures-australia

INFORMAZIONI UTILI

Northern Territory Road Conditions

www.ntlis.nt.gov.au/parks/kakadu/visitor-information

Weather Reports and Warnings

www.bom.gov.au/weather

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

strade-australiaandare-in-australia