Phillip Island

Conosciuta da molti come l’isola dei Pinguini, Philipp Island, la splendida estensione di terra nello stretto di Bass, richiama ogni anno milioni di turisti.

Due sono le principali attrazioni di Phillip Island: il circuito motociclistico e i pinguini. Accostamento singolare che però porta in quest’isola tantissimi visitatori ogni anno.

Il Gran Premio di motociclismo

Il Gran Prix Motor Racing Circuit ospita ogni anno una gara del Gran Premio d’Australia di motociclismo dove gareggiano i più grandi campioni del panorama internazionale. Inutile dire che il modo migliore per apprezzare il circuito è comprare un biglietto per la gara, ma sappiate che il centro sportivo è aperto al pubblico anche durante tutto il resto dell’anno.

La gara si svolge durante il mese di ottobre. Se non siete interessati alla gara, evitate di visitare l’isola durante questi giorni perché gli alberghi e i ristoranti si riempiono e i prezzi possono raggiungere cifre veramente esorbitanti. Vale la pena venire in questi giorni solo se avete in programma di andare a vedere la gara oppure volete vivere dal vivo l’evento più importante di questa piccolissima isola australiana.

La colonia di pinguini 

Seconda attrattiva della zona sono senza dubbio i pinguini minori blu che abitano queste terre in grande abbondanza. Lo spettacolo, che essi presentano a chi viene qui per osservarli, è emozionante e suggestivo. Il periodo migliore per osservarli è subito dopo la schiusa delle uova (Dicembre- Febbraio) quando alla comunità si aggiungono anche i nuovi, piccolissimi, cuccioli. Queste immense comunità si rendono visibili dopo il tramonto quando iniziano la loro marcia per tornare presso i propri nidi.

Oltre ai pinguini Phillip Island è il regno di tantissime altre specie animali tipiche della fauna australiana come i particolarissimi pellicani con i loro becchi imponenti o i koala del Koala Conservation Centre (leggi l’articolo su dove vedere i koala in Australia). Programmare un’escursione dell’isola è il modo migliore per vederli con i vostri occhi.

Tappa fissa per i più golosi è invece la fabbrica del cioccolato di Newhaven dove potrete scoprire come viene lavorata questa incredibile materia prima. Non dimenticatevi di vedere le statue di cioccolato e di portare a casa un dolce souvenir.

Come arrivare

Situata nella regione del Victoria, Phillip Island è collegata alla terra terraferma da un ponte che si erge tra San Remo e Newhaven. Questo permette di raggiungere l’isola anche in macchina e in autobus. Altra alternativa resta il viaggio in traghetto (45 minuti) che vi consentirà di visitare anche la vicinissima France Island. Una volta sbarcati sull’isola il consiglio è quello di affittare una bicicletta, che vi permetterà di muovervi con la massima comodità e autonomia. Se visitate la città di Melbourne mettete in conto una giornata dedicata a Phillip Island.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Vivere-a-Melbourne