Quanto costa trasferirsi a Sydney?

ebook-sydney

Se pensi di andare a vivere nella città più cara di tutta l’Australia è necessario valutare bene quanti soldi avere da parte. Quindi devi aver risparmiato qualcosa per affrontare i primi costi, costi che a volte sono elevati fin dalle prime settimane. Quanto costa trasferirsi a Sydney, soprattutto se non hai un lavoro che ti aspetta ma dovrai cercartelo una volta arrivato? 

Il tuo sogno è di trasferirsi a Sydney? Clicca su G+, ti porterà fortuna!
[plusone]


COSA VUOI SAPERE?


Quanto costa trasferirsi a Sydney: guida alle principali voci di spesa

Quali sono le principali voci di spesa una volta che si è arrivati a Sydney? In questa guida ti fornirò una lista dei principali costi che comporta trasferirsi (e vivere) nella città più cara del Paese, in modo da aiutarti a capire quanti soldi avere da parte per i primi mesi, in attesa di trovare un lavoro o di incassare il primo stipendio.

A questo proposito una nota sullo stipendio: per la maggior parte dei lavori riceverai la busta paga una volta alla settimana, il che comporta un’organizzazione finanziaria probabilmente molto diversa rispetto a quella cui sei abituato. Devi ricordarti di mettere da parte i soldi per tutte le tue spese fisse ogni volta che arriva lo stipendio, per esempio. Se invece il pagamento è, come solitamente in Italia, mensile, non è detto lo riceverai a fine mese. Spesso, per esempio, il giorno di paga è il 15. Ci sono poi altri possibili intervalli di tempo, come ogni quindici giorni (fortnight si dice in Australia). Valuta quindi bene quando iniziare a lavorare, in modo da non saltare il primo stipendio (se per esempio inizi al 20 del mese e lo stipendio arriva il 30 può darsi non ti diano la prima mensilità ma la accumulino con quella succesiva), se ti è possibile contrattare questo aspetto con il tuo employer. Se non lo è regolati con i risparmi in modo da non rimanere senza soldi in attesa di uno stipendio che arriverà dopo le tue previsioni. Un discorso simile vale per i costi: le bollette si pagano ogni mese (certi servizi ogni due o quattro, come il gas, il riscaldamento o l’acqua), ma a volte l’affitto è weekly, per cui ogni volta dovrai tirare fuori una cifra inferiore, ma più di frequente.

trasferirsi-a-sydney

Sydney, una bellissima città, è vivibile e piena di opportunità, ma obiettivamente cara.


Quanto costa trasferirsi a Sydney: il trasloco e i mobili

Se hai deciso che trasferirsi a Sydney è il tuo progetto di vita e quindi che l’obiettivo è diventare un permanent resident, è sensato pensare di trasportare i tuoi mobili e le tue cose dall’Italia. I costi di shipping, però, sono veramente alti, per cui vale la pena imbarcare solo gli oggetti più cari e i mobili preziosi o a cui sei legato sentimentalmente. Tutto il resto è meglio venderlo (o se puoi permettertelo e vuoi, regalarlo o darlo in beneficienza) e acquistare un mobilio nuovo. Se, per esempio, hai comprato le utilissime e comodissime librerie da Ikea costa più traslocarle dall’Italia che comprarle nuove a Sydney, anche considerando che in Australia i prezzi sono più alti. Ci sono infatti due negozi Ikea in città, uno a Tempe e l’altro a Rhodes, oltre ad altri superstore di mobili per tutti i budget e i gusti. Inoltre non dimenticare che, se sei un po’ a corto di soldi, c’è la possibilità di acquistare cose di seconda mano o con grandi sconti: shop around tra Amazon, E-bay e Gumtree, dove potrai trovare tutto quello che ti serve. Per il trasporto di quello che hai acquistato confronta i prezzi tra il servizio delivery del negozio (se è a pagamento) e un portale come AirTasker, che offre di solito prezzi più modici (si tratta infatti di persone che guadagnano mettendosi a disposizione per diversi tipi di lavoro, come quello del corriere/fattorino).

Tieni anche conto del fatto che di solito le case in affitto non dispongono di tutti gli elettrodomestici, per cui dovrai acquistare frigorifero/freezer e lavatrice/asciugatrice, oltre eventualmente alla lavastoviglie o al microonde. Per questi apparecchi è bene andare a caccia di offerte e promozioni più che puntare sull’usato.

trasferirsi-a-sydney

Traslocare a Sydney tutte le tue cose dall’Italia è molto caro, pensa piuttosto ad acquistarne di nuove sul posto, magari di seconda mano.


Quanto costa trasferirsi a Sydney: affitto e deposito per la casa

Appena arrivato a Sydney hai alcune opzioni per sistemarti: un ostello o un hotel, provvisoriamente, una casa o una camera in condivisione (leggi qui per sapere come funziona esattamente), o un luogo tutto tuo. In quest’ultimo caso solitamente il primo passo è affittare una casa, cosa che prevede sia il pagamento della prima mensilità sia un deposit, o bond, appena firmato il contratto. Tieni conto che spesso in Australia il rent è calcolato, e quindi indicato negli annunci e nei contratti, a settimana e non al mese. Questo vuol dire che, per noi che siamo abituati a ragionare mensilmente, devi fare questa operazione: non l’importo settimanale per quattro (quattro settimane corrispondono solo al mese di febbraio se l’anno non è bisestile), ma per 52 (il numero di settimane che ci sono ogni anno) diviso dodici (i mesi). L’importo mensile sarà infatti un po’ di più rispetto a quello calcolato su quattro settimane. Questo conto può essere utile anche per capire quanta caparra lasciare.

Non è facile fare una stima del costo delle case, ma in centro città la media per un appartamento con una camera da letto è di 2.500 A$, mentre fuori dal centro scende a 1.700. Per tre stanze, invece il costo sale a quasi il doppio. Il deposit è almeno altrettanto.

Una valida alternativa è prenotare una camera/posto letto con Airbnb. Certi padroni di casa sono infatti disponibili per affitti a medio termine. I costi sono spesso competitivi e c’è un grande vantaggio: conoscere una persona o una famiglia che vive a Sydney e che quindi può darti molte dritte sulla vita in città.

trasferirsi-a-sydney

Gli affitti non sono economici: almeno 2.500 A$ per un appartamento con una camera da letto in centro, 1.700 nei suburbs.


Quanto costa trasferirsi a Sydney: scuole e animali

Un’altra importante voce di costo sono le rette per le scuole. Se ti trasferisci con dei bambini questi avranno l’obbligo di frequentare la scuola. I costi variano a seconda che sia pubblica o privata e in base al grado, ma in ogni caso tendono a essere una spiacevole sorpresa per noi italiani abituati a scuole quasi del tutto gratuite. Può valere la pena valutare se mandare i figli in una scuola privata, non è detto il costo sia troppo superiore a quelle pubbliche.

Non si può fare una stima precisa di quanti soldi servono, visto che a Sydney ci sono costi molto diversi, ma tieni da parte almeno 5.000 A$ per il primo anno. Inoltre metti in conto di dover acquistare non solo il materiale scolastico ma anche la divisa ed eventualmente pagare per i corsi extrascolastici e le attività sportive che sceglierai di far fare ai tuoi figli.

Se vuoi portare con te il tuo animale domestico devi iniziare le pratiche per tempo (anche un anno prima), farlo vaccinare e mettergli il microchip, oltre a traspostarlo in aereo (uno stress non da poco per lui), lasciarlo in quarantena una volta arrivato e infine pagare un’assicurazione o un deposito ulteriore di garanzia quando affitti la casa per coprire eventuali danni che l’animale può causare.

trasferirsi-a-sydney

Se hai figli devi valutare anche il costo della scuola, che sia pubblica o privata, per il materiale e la divisa. Circa 6-7.00 A$ all’anno.


Quanto costa trasferirsi a Sydney: cellulare e internet

Una delle prime cose che servono una volta arrivati è una Sim australiana, con numero di telefono, essenziale per le ricerche di lavoro, e magari una connessione internet. Anche qui il consiglio è confrontare i prezzi tra i diversi operatori e cercare contratti pay as you go o ricaricabili con la possibilità di navigare sul web e minuti inclusi per le chiamate internazionali. Ci sono diversi siti che comparano le offerte, ma al momento ci sono almeno 15 A$ da spendere al mese per uno o due Giga di internet e 100/200 minuti di chiamate locali, il doppio per avere chiamate illimitate o un certo numero di minuti per l’estero.

trasferirsi-a-sydney

Per trovare le offerte migliori usa i siti di confronto tra le tariffe, alcuni contratti includono anche le chiamate internazionali.


Quanto costa trasferirsi a Sydney: l’automobile

La rete di trasporto pubblico a Sydney è capillare e copre tutta l’area metropolitana, con bus, treni, tram e battelli. Con poco più di 150 A$ al mese puoi acquistare un monthly pass, mentre per viaggiare quotidianamente serve la Opal Card, da ricaricare alle stazioni e che si fa passare sull’apposito lettore all’inizio e alla fine del viaggio per il calcolo automatico del prezzo della corsa e la deduzione del corretto ammontare.

Puoi quindi ritardare l’acquisto di una macchina fino a quando non avrai un po’ di stabilità economica, soprattutto se vuoi usarla per vacanze all’insegna dell’avvenutura nell’outback australiano più che in città, dove il traffico e la difficoltà del parcheggio (in certe zone sono un lusso i posti auto privati inclusi nell’affitto) sono un deterrente.

trasferirsi-a-sydney

La rete di trasporto pubblico è capillare ed efficiente, per cui non è necessario avere un’automobile.


Trasferirsi a Sydney, come hai visto, richiede di avere un po’ di soldi da parte.

Tutto dipende, chiaramente, da cosa ti serve una volta giunto sul posto e da che tipo di sistemazione o altri servizi (scuola, auto, mobili, ecc.) vuoi. In ogni caso è importante avere dei risparmi, che avrai accumulato prima di trasferirti a Sydney e per cui puoi “rubare” qualche idea in questo articolo. Esistono poi tanti modi per spendere meno quando si vive nella capitale dello stato del New South Wales, come ti spiego in quest’altro articolo.

Oltre al blog, sempre aggiornato con idee, informazioni, notizie e consigli, Portale Australia è a tua disposizione per aiutarti con tutte le piccole e grandi decisioni relative alla tua esperienza australiana, fin da quando sei in Italia: chiama il numero +39 389 252 7751 (lo +61 479 127 068 se sei già in Australia), oppure scrivici cliccando sul banner qui sotto.

vivere-sydney

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

trasferirsi-a-sydneytrovare-lavoro-a-sydney