Un week end a Mio Monte

Avete voglia di una fuga romantica con la vostra dolce metà concedendovi anche un certo lusso? Ecco di seguito una nostra proposta per realizzare il vostro desiderio.

Il luogo

Broke/Fordwich è un po’ la Cenerentola, troppo spesso ignorata, della Hunter Valley, nota regione dei vini. Le rugose montagne Brokenback e Hunter incorniciano questa graziosa vallata che i mini-bus adibiti ai tour per degustare il vino sembrano aver completamente dimenticato. Un battito d’occhi di troppo e non vi accorgerete nemmeno dell’esistenza di Broke, a meno che non ci capitiate durante il giorno della fiera. I locali si riferiscono a Broke come alla Pokolbin d’epoca. Tutto intorno questa cittadina è circondata da una marea di vinerie, ristoranti, uliveti e fattorie di alpaca. Ognuna di queste meraviglie merita una visita.

Mio Monte

Mio Monte (è proprio questo il nome del posto e si, è in italiano) si affaccia su una vallata piena di vigneti che si estende fino al monte Broke. Immaginatevi una moderna architettura australiana con una vista in stile Toscana. L’edificio fu costruito negli anni Ottanta da Andrew Simon e Nick Whitlam, già proprietari della Simon Whitlam wines che vinifica attingendo la materia prima dai vigneti circostanti. Furono costruite due distinte ali della casa per le due famiglie ma da quel momento l’abitazione è diventata un albergo esclusivo. L’interno è spartano con pavimenti in freddo cemento e dei mobili raffinati dove accomodarsi per gustare la stupefacente vista del vigneto di Poole’s Rock e oltre.

Lo spazio

Il Mio Monte pubblicizza se stesso come un ritiro di lusso per coppie, dal momento che la sua stanza da letto-loft contiene solo un letto king-size. Tuttavia la sala da pranzo, le due aree adibite al barbecue, la biblioteca con telescopio, gli argini, il campo da tennis e l’attrezzatura da gioco per i bambini suggeriscono piuttosto un divertimento per tutta la famiglia. Gli interni spogli e bianchi sono controbilanciati da toni riccamente caldi che i proprietari attuali, Danielle e Kevin Wallis, definiscono come “marrone di Melbourne”. I finestroni e le porte scorrevoli si aprono su un‘ampia veranda arredata con chiase lounge sulle quali potrete crogiolarvi per tutto il week end.

Fattori di comfort

Il letto è davvero enorme e invitante, così come la comoda area living dotata anche di caminetto in pietra con tanto di legna pronta da accendere al vostro arrivo. La biancheria da bagno, bianca, morbida e di lino, completa il quadro. La biblioteca al piano superiore è affascinante e contiene due casse dei vini Wollombi Brook prodotti dall’accoppiata Simon/Whitlam C’è anche una macchina per l’espresso e tutto ciò che serve per fare colazione. Potete cucinare per conto vostro oppure uscire per gustare un pasto in uno degli innumerevoli ristoranti o cantine della regione.

Il cibo

Nella vicina cantina e ristorante di Margan i proprietari raccolgono gli spinaci nel giardino del cottage e per prepararvi delle uova alla Florentine andranno direttamente a prenderle dalle loro galline. Al ristorante Nightingale provate il delizioso piatto del giorno cucinato nel burro e limone. Al River Flats Estate provate la deliziosa gamma di condimenti gourmet chiamata Pickled and Pitted che spazia dalle barbabietole, alla salsa al peperoncino, alla dukkah. Ci sono anche i sali da bagno. Assicuratevi di provare le olive nella cantina di Whispering Brook.

Un po’ di shopping tra olive e vini

La boutique Whispering Brook, che tratta vini e olive, è il progetto da sogno dell’avvocato di Balmain Adam Bell e della sua partner Susan Frazier. Loro hanno creato il vingneto nel 2000 e ora producono vini di prima qualità inclusa la varietà portoghese Touriga Nacional che hanno impiantato sulle loro uve shiraz. Anche l’Ascella Estate wines, la più grande vineria biologica della Hunter, merita una visita per comprendere la passione di Geoff Brown per i cibi biologici.

Il verdetto finale

Mio Monte è un luogo alla moda, sofisticato, una lussuosa porta d’ingresso per la terra dei vini. È un luogo magico da scegliere come base d’appoggio per gustare i vini della regione e incontrare le amichevoli persone del luogo. Verrete ispirati dalle storie dei locali come Michael e Meredith McManus alla Stomp wines, i quali crearono il primo vino nella loro lavanderia di Sydney per poi scegliere di trasferirsi a Broke dove ora producono una loro gamma di vini Pssst ‘n’ Broke.

Come arrivare

La via più rapida per arrivare a Mio Monte è attraverso la Pacific Motorway partendo da Sydney; così ci vogliono poco più di due ore. Dovete prendere l’uscita Peats Ridge/Wollombi e poi seguire le indicazioni per Wollombi, dovete attraversarla e andare oltre il suo meraviglioso pub. Mio Monte dista circa venti minuti di camino da Wollombi da percorrere attraverso una strada di terra.

Informazioni essenziali

I costi a Mio Monte partono da 275 $ a notte per coppia durante il week end che scendono a 250 durante la settimana. Mio Monte accetta prenotazioni solo per le coppie ed è necessaria una permanenza di almeno due giorni.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Yambaavoca-beach