Come iniziare a vivere in Australia

L’idea di immigrare in Australia, alla ricerca della propria realizzazione nell’ambito lavorativo o inseguendo il sogno di trasferirsi in una località molto gradevole ha reso il Paese una delle destinazioni più popolari in assoluto, in particolare tra i giovani. Sembra che vivere in Australia stia diventando una prospettiva affascinante per molte persone in giro per il mondo. Tutto ciò accade per una ragione in particolare: pare che proprio in Australia si possa sperimentare uno stile di vita unico al mondo. 

AMBIENTARSI IN AUSTRALIA 

 1 – Metti in chiaro le tue qualità professionali.

Cosa c’è in questo continente che lo rende un posto unico per coloro che cercano di stabilirsi in un nuovo Paese? Innanzitutto, le politiche di immigrazione australiane sono molto più tolleranti rispetto ad altri Paesi. La maggior parte di coloro che si trasferiscono in Australia sono lavoratori con doti spiccate. La nazione infatti, cerca di attrarre talenti giovani per aumentare la qualità della propria forza lavoro. Se sei un professionista e stai letteralmente cercando terreno fertile, vivere in Australia è la miglior scelta che tu possa compiere.

2 – Considera quanto potrà essere facile ambientarsi.

Diversi migranti trovano molto facile abituarsi alla vita in Australia. Molti nel giro di 12 mesi si ambientano senza problemi, mentre altri impiegano un paio d’anni. Quale sia il periodo per inserirsi pienamente nel nuovo ambiente dipende da diversi fattori, come potrebbero essere lo stato di salute e la conoscenza della lingua inglese. Vivere in Australia e abituarsi alla vita qui è molto simile al trasferirsi in altri Paesi: ci sono diverse cose alle quali doversi abituare. Ma se l’inglese è la tua lingua principale, allora è più semplice inserirti. Non preoccuparti però, perché in Australia troverai tutto l’aiuto di cui hai bisogno per adattarti al meglio al nuovo stile di vita. Da dove vivere a come guadagnarsi da vivere, ai servizi sanitari, ai trasporti pubblici e al sistema scolastico, troverai moltissime informazioni documentandoti su internet. Tutto ciò di cui hai bisogno è prenderti del tempo per leggere ed approfondire tutte le informazioni che puoi reperire.

3 – Sii pronto ed attivo.

Vivere in Australia come migrante apre a diverse opportunità. Non appena si arriva in Australia, ci sono moltissime cose da fare. Innanzitutto bisogna registrarsi per ottenere il Tax File Number, necessario per ricevere i propri guadagni ed accumulare reddito nel Paese. Per ottenerlo, potete telefonare all’ufficio preposto australiano, il cosiddetto Australian Taxation Office per ricevere il modulo TFN. Inoltre, occorre registrarsi per usufruire del sistema sanitario. Quest’ultimo permette di poter avvalersi dei servizi finanziati dal Governo Australiano. È necessario poi, aprire il proprio conto in banca. Avrai bisogno di un conto in banca nel Paese perché le indennità governative e i salari vengono pagati direttamente sui conti personali. L’ultimo consiglio, ma forse è il più importante, è quello di registrarsi a Centrelink. Questa è un’agenzia governativa che offre una grandissima varietà di servizi utili alla comunità. Troverai informazioni utili riguardo l’ambientamento nel Paese anche semplicemente contattando questo ufficio.

Fonti

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Costo-della-vita-in-AustraliaCosto della vita in Australia