Guida di Barooga

Situata seicentonovantacinque chilometri a ovest di Sydney e raggiungibile attraverso le autostrade Hume e Riverina, Barroga possiede un celebre resort con ottocento posti circa sul fiume Murray nel distretto di Riverina in New South Wales. Collocata sul confine tra questo stato e il Victoria, è gemellata con la città di Cobram. Questa area un tempo era occupata da circa centocinquanta membri della tribù aborigena degli Jeithi. Charles Sturt fu il primo europeo a esplorare la zona nel 1838, trovando un suolo fertile, abbondanti risorse naturali e una considerevole riserva d’acqua.

Breve storia di Barooga

La stazione di Barooga fu occupata nel 1874 da George Hillas che la utilizzò per l’allevamento del bestiame. Hillas vendette la proprietà a Patrick McFarland che vi impiantò una coltura di grano. La proprietà di Barooga esiste ancora e può essere ammirata dalla Barooga-Tocumwal Road, all’incirca cinque chilometri fuori dalla città. Il capanno per la lana, uno dei più grandi del distretto di Riverina, esiste ancora. La cittadina si sviluppò alla fine degli anni Ottanta dell’Ottocento sulla terra di una proprietà adiacente chiamata Boomanoomana e acquistata nel 1863 da Willian Hay. La proprietà fu suddivisa negli anni Settanta dell’Ottocento e questa circostanza portò allo sviluppo della città. I discendenti di Hay hanno riportato l’antica dimora di famiglia e i suoi dintorni allo stato originario. Oggi l’economia di Barooga è sostenuta dalle coltivazioni di agrumi e uva, dalle produzioni agricole di grano, riso, pomodori ed erbe medicinali, dall’industria casearia, dall’allevamento, dall’apertura recente di due aziende agricole e dal turismo.

Cose da fare

Esplorare la zona intorno alla città

I visitatori vengono attirati dalle immense spiagge sabbiose, insolite lungo un fiume interno, dalla foresta di eucalipti rossi alle spalle di queste dalla fauna abbondante e variegata (vivono oltre novanta specie di uccelli nella zona). L’ambiente invoglia a fare campeggio, a passeggiare nel bush e a praticare tutte le attività acquatiche. C’è un percorso superiore di golf e un ampio complesso sportivo.

Binghi Boomerangs

Binghi Boomerangs, sulla Tocumwal Road al confine nord della città, è al giorno d’oggi uno dei maggiori produttori ed esportatori dal mondo i boomerang da competizione (ma anche da divertimento). Potrete assistere al processo di manifattura, vagare nel negozio di souvenir e, se acquistate un boomerang avrete diritto a una dimostrazione di lancio dipendentemente dal tempo. Se ve lo state chiedendo la risposta è: si, questi boomerang tornano indietro sul serio. In teoria l’azienda è aperta sette giorni su sette ma è meglio prendere un appuntamento telefonando allo 03 5873 4463.

Il giardino botanico e Daveile, la galleria delle lampade antiche

La Daveile Gallery su Vermont street possiede una collezione di antiche lampade ad olio che risalgono al diciannovesimo secolo, così come le raffinate collezioni di porcellane cinesi e bambole. Il tutto collocato in un adorabile giardino dove è possibile gustare del tè del Devonshire. Si trova anche vicino al giardino botanico della città che si trova pure su Vermont street. Ci sono anche le attrezzature per il barbecue.

Brentwood Fruit Juice Factory

La Brentwood Fruit Juice Factory su Mulwala road fu fondata nel 1960 come punto vendita alternativo per i produttori locali di frutta che stavano sperimentando un calo nella domanda di frutta fresca. I tour per assistere alla lavorazione vengono fatti durante la settimana, intorno alle dieci del mattino e sono disponibili degli assaggi. Telefonate allo 03 5873 4221.

The Drop

Circa a metà strada lungo la via tra Berrigan e Barooga si trova The Drop, dove il Mulwala Canal attraversa la strada. C’è un’area di parcheggio sulla destra la quale è una parte del vasto sistema di controllo del flusso delle acque che consente di deviarle dal Mulwala Canal al Berrigan Channel : uno spettacolo che val la pena di ammirare.

Informazioni turistiche

Potete trovare tutte le informazioni che vi interessano al Cobram-Barooga Visitors Information Centre presso la Central Station St & Punt Rd Cobrum a Barooga, New South Wales, 3664. Il numero di telefono è 1800 607 607 oppure 03 5872 2132.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Port StephensBerrigan