Rinnovare il Working Holiday Visa

Il governo australiano offre la possibilità di rinnovare il visto WHV. Vediamo che fare e quali sono le condizioni affinché la vostra richiesta venga accettata.

I requisiti richiesti

Vediamo di analizzare nel dettaglio tutti i requisiti che dovrete possedere per richiedere il rinnovo del vostro Working Holiday Visa per un secondo anno.

  • Non avere superato i 30 anni d’età al momento della richiesta del visto (non bisogna aver compiuto i 31 anni di età al momento della richiesta)
  • Il visto può essere richiesto mentre siete ancora in Australia e in questo caso il  vostro visto si rinnoverà automaticamente per un secondo anno al suo scadere
  • Potete richiedere il vostro visto anche una volta tornati in Italia o comunque fuori dal territorio australiano. Se utilizzate questa opzione avrete 12 mesi di tempo per rientrare in Australia.
  • Aver compiuto 88 giorni di lavoro specifico in una delle aree regionali decretate dal governo australiano. I giorni di lavoro possono essere anche non consecutivi e presso datori di lavoro differenti
Il rinnovo del visto va richiesto sul sito dell’immigrazione australiana, dati i tempi variabili, attendete con pazienza la mail di conferma. Questi sono, in buona sostanza i requisiti che dovrete possedere.


 

Quali tipologie di lavoro vengono accettate

Ma vediamo di capire uno degli aspetti più rilevanti ossia quali siano nella pratica questi lavori in “specified field or industry”che il governo richiede.
  • Plant and animal cultivation: qui sono comprese tutte le attività del settore agricolo (abbiamo dedicato un articolo al lavoro nelle farm australiane) come la raccolta di frutta e ortaggi, la potatura di alberi, il confezionamento o il controllo della produzione dei prodotti. Oltre a ciò vengono accettati anche i lavori che riguardino l’allevamento di animali. 
  • Tree farming and felling: in questa categoria rientrano la coltivazione ( e l’abbattimento) di foreste e piantagioni. Lavori quali il disboscamento di alberi fanno parte di questa categoria.

 

  • Mining: tutto ciò che riguarda il settore minerario ( se te lo sei perso, abbiamo anche  parlato di come lavorare nelle miniere in Australia) con il lavoro di estrazione in miniere di carbone o minerali o il lavoro nel settore dell’olio e del gas. I lavori nelle miniere, nei gasdotti e oleodotti fanno parte di questa categoria.
  • Construction: tutte le attività legate al mondo dell’edilizia e delle costruzioni. I lavoratori come muratore, carpentiere etc fanno parte di questa categoria.
  • Fishing and pearling: le attività che rientrano nei campi della pesca e della raccolta delle perle. I lavori sui pescherecci o nelle industrie di questo settore fanno parte di questa categoria.

Le zone regionali

Oltre che trovare lavoro in uno di questi settori dovrete assicurarvi anche del fatto che il vostro luogo di lavoro sia all’interno di una delle zone che il governo australiano definisce “regional zone”. Per vostra fortuna queste zone sono molto numerose ed estese e si trovano sempre a molti chilometri dalle grandi metropoli. Troverete nel dettaglio tutte queste zone nel file consultabile a questo indirizzo.

Come richiedere il rinnovo del visto

Se siete sicuri di possedere tutti i requisiti richiesti potete procedere alla richiesta del visto. Una cosa importante è conservare tutte le ricevute dei pagamenti dove sono indicati gli effettivi giorni di lavoro svolti. Solitamente anche i datori di lavoro di questi settori sono ben informati sulla procedura da svolgere. Quindi fate compilare e firmare al vostro datore di lavoro il modulo che attesti le prestazioni da voi effettuate. Se il governo australiano dovesse richiedervi una documentazione ulteriore sarete pronti ad accontentarlo.

Da questo link è possibile scaricare l’Employment verification, una sorta di formulario, utile, se non necessario per attestare il lavoro nelle zone rurali per ottenere il rinnovo del visto. Il rinnovo del visto va richiesto online, direttamente sul sito dell’immigrazione australiana. I tempi sono variabili quindi attendete con pazienza la mail di conferma. Se richiedete il visto mentre siete ancora in Australia fatelo con anticipo, sarete sicuro di non dover lasciare il paese allo scadere del vostro primo WHV.

Attenzione: dichiarazioni mendaci o truffe sono perseguite molto severamente dal governo australiano. Gli accertamenti sono molto puntuali quindi non rischiate inutilmente e attenetevi alle regole per non rischiare di incorrere in sanzioni piuttosto pesanti.

 

Post del forum consigliati

.

Recommended Posts
Showing 2 comments
  • marco maini

    e’ possibile trovare lavoro a 51 anni e nel contempo frequentare una scuola d’inglese
    sono interessato al lavori nelle farm
    gazze opinioni e suggerimenti

  • Rossella

    bene sono contenta per te ,vorrei sapere una donna come me di 40 anni che cosa potrebbe fare?

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Voglio cambiare vitaTrovare lavoro in Australia