Ballarat

La città di Ballarat, con i suoi quasi 80.000 abitanti, è una delle città più importanti del Victoria e sicuramente la più importante della regione dei Goldfields. La città ha una storia molto importante e divenne particolarmente importante dopo la scoperta dei giacimenti di oro, avvenuti intorno al 1850.

La storia

Ballarat nasce nel 1837 con la colonizzazione europea. Prima di questa data la regione era abitata da alcune tribù aborigene. Con la colonizzazione europea la città crebbe velocemente ma la vera e propria svolta ci fu nel 1850 quando vennero scoperti i primi giacimenti d’oro. La corsa all’oro fu immediata e l’economia cittadina si sviluppò in pochissimo tempo. Quanto l’oro terminò i minatori non si diedero per vinti e continuarono a scavare trovando tantissimi giacimenti minerari alternativi che permisero a loro, e alla città, di continuare ad arricchirsi.

La città di Ballarat è anche famosa per essere stata sede dell’Eureka Stockade, la ribellione che i minatori portarono avanti contro i colonizzatori inglesi. La rivolta ebbe luogo nel 1854 e nonostante la sconfitta portò ai minatori i risultati sperati che gli permisero di vedere abbattuta la tassa sulle licenze imposta dal governo inglese. In memoria di questo avvenimento a Ballarat è stato costruito l’Eureka Centre che ripercorre nel dettaglio la storia di questo importante avvenimento. Anche a Melbourne si ricorda questa piccola rivoluzione con l’Eureka Tower, il 36° grattacielo più alto al mondo.

Cosa fare a Ballarat

Dopo aver visitato l’Eureka Centre fate un giro nel centro cittadino. Se volete tentare la fortuna come cercatori d’oro sappiate che, prima di prendere in affitto un metal detector, dovrete disporre anche di un’apposita licenza.  Visitate gli empori cittadini e la galleria d’arte e respirate l’aria tutta particolare di questa originale cittadina, magari seduti al tavolo di un pub. Se avete tempo spostatevi nel piccolo villaggio di minatori di Sovereign Hill. Qui potrete capire da vicino cosa significava il lavoro nelle miniere ai tempi della corsa all’oro. In inverno Ballarat è particolarmente fredda perché le temperature possono diventare alquanto rigide. Se programmate la visita in questa stagione ricordatevene e copritevi per bene.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search