Frecynet National Park

Una delle mete più belle in Tasmania è il Frecynet National Park, situato nella penisola omonima sulla costa orientale dell’isola.

Osservare gli animali al Frecynet National Park

Il paesaggio del Frecynet National Park è caratterizzato dalle bellissime formazioni rocciose che raggiungono anche i 485 metri di altezza. I cosiddetti Hazards sono infatti formazioni granitiche caratterizzate da una tipica colorazione rossastra.

Oltre alle splendide rocce la zona è famosa anche per le bellissime spiagge di sabbia bianca e per la folta popolazione faunistica che occupa la zona : sono presenti i caratteristici wallabies ma anche foche e delfini. Nel cielo i più fortunati possono avvistare le splendide aquile. Ricordatevi che tra maggio e agosto è il periodo giusto per il whale whatching: partecipate ad una escursione per vedere da vicino le grandi balene oceaniche.

Se invece siete appassionati di lunghe escursioni optate per quella da 31 chilometri, che si compie in circa due giorni di cammino, e che percorre una buona parte del parco permettendo di ammirare con cura la natura e il paesaggio circostante.

La Wineglass Bay

La città più famosa della zona è Coles Bay che conta appena 500 abitanti. Nonostante le sue piccole dimensioni essa è una delle città più importanti della zona nonché punto di accesso più utilizzato per il parco. Se state programmando una visita al Frecynet National Park sappiate che c’è un posto che non potete assolutamente perdere: si tratta della Wineglass Bay, considerata da molti una delle 10 spiagge più belle del mondo.

Qui la sabbia bianchissima e la natura incontaminata, che arriva praticamente fino al mare, fanno di questa spiaggia un’attrattiva famosa in tutto il mondo. Se avete tempo salite fino al Wineglass Bay Lockout per avere un punto di vista privilegiato su tutta la baia. Non dimenticate la macchinetta fotografica perché il panorama merita uno scatto.

Se avete tempo fate un salto anche presso la Moulting Lagoon Game Reserve dove potrete trovare una folta popolazione di cigni neri nei pressi del lago da cui la riserva prende il nome.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search