Western Australia – la costa orientale

La costa orientale dell’Australia occidentale si estende da Port Hedland a Perth ed è costituita da un susseguirsi di siti che valgono una visita.

Prima tappa: Port Hedland

La prima tappa del vostro viaggio è la città di Port Hedland. La città basa la propria economia sull’importante attività di estrazione mineraria della zona. Oltre agli importanti centri minerari e alle industrie di lavorazione di materiali Port Hedland vanta anche bellissime spiagge popolate, nei mesi estivi, da bellissimi esemplari di tartaruga.

Scendendo verso sud incontrerete il Ningaloo Marine Park, considerato dall’Unesco uno dei Patrimoni dell’Umanità. Qui si trova un bellissimo esempio di barriera corallina con tutta la fauna marina che questo tipo di zone comprendono.

Il Ningaloo Marine Park è stato inserito dall’Unesco nei Patrimoni dell’Umanità.

Nei mesi estivi, da novembre a marzo, è il periodo della riproduzione delle tartarughe mentre da giugno a novembre i mari sono occupati dalle gigantesche megattere che fanno sosta qui per la riproduzione prima di scendere verso i freddi mari del sud. Durante tutto l’anno potrete vedere gli splendidi coralli e le mante. Non di rado si segnalano avvistamenti di splendidi esemplari dei rarissimi squali balena.

La bellezza della natura più aspra

Nelle vicinanze si trova anche il Cape Range National Park che sorge in una parte piuttosto arida. Potrete vedere tantissimi canyon e gole nella roccia. Tra i più importanti il Charles Knife Canyon e lo Shothole Canyon.

Scendendo verso Perth è tutto un susseguirsi di bellissime spiagge. Prima tappa è la Shark Bay, anch’essa nei Patrimoni dell’Umanità decretati dall’Unesco. Oltre agli squali che le hanno valso questo nome la baia e le sue piccole spiagge sono abitate da tantissime altre specie di animali come razze e tartarughe marine. La fauna si estende anche sulla terra circostante che ospita molte specie di animali, soprattutto marsupiali tipici del continente.

Stomatoliti, Shark Bay

Se volete vedere i delfini dovrete fermarvi a Monkey Mia dove ogni anno migliaia di turisti si affacciano sulla costa per vedere da vicino questi splendidi animali. Proseguendo verso sud si giunge presso la città di Kalbarri, sede dell’omonimo parco nazionale.

Il parco nazionale di Kalbarri ospita moltissime specie di uccelli, che attirano ogni anno tanti appassionati di birdwatching
Superb Fairywren (Malurus cyaneus)

Qui giungono ogni anno appassionati di birdwatching: il parco ospita infatti moltissime specie di uccelli. Se potete venite in primavera quando il periodo della fioritura fornisce al parco un fascino tutto particolare.

L’ultima città

Ultimo centro abitato di importanza rilevante, prima di arrivare a Perth è quello di Geraldton famoso per l’ottimo pesce e le splendide e ventose spiagge. Da qui ci si muove verso sud: destinazione Pinnacles Desert.

Situato all’interno del Nambung National Park questo deserto è famoso per i “pinnacoli”, formazioni rocciose alte fino a quattro metri. La vista di questa distesa sabbiosa è bellissima quindi se passate in queste zone programmate una vista in giornata a questa località.

Post del forum consigliati

 

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search