Cable beach

Situata a pochi chilometri da Broome, sulla costa nord-occidentale del Western AustraliaCable Beach è una delle spiagge più famose dello stato. Quasi 30 chilometri di spiaggia: è quello che vedrete una volta messo piede a Cable Beach. 16 miglia di spiaggia bianca finissima che fanno da contorno ad un mare mozzafiato e che racchiudono le bellissime dune che caratterizzano questa zona.

Cosa fare a Cable Beach

Se volete passare una giornata diversa dal solito programmate un escursione al tramonto, in sella ad un cammello, una delle attrazioni più belle di Cable Beach. Ci sono molte agenzie che offrono questa possibilità e i prezzi si aggirano intorno ai 60 AUD. Non potete andare via da qui senza aver assaggiato le ostriche, tipiche di questa zona e vendute in quasi tutti i ristoranti della città.

Se avete intenzione di avventurarvi nel mare di Cable Beach fate attenzione. Da novembre a maggio, nella stagione umida, le acque si popolano delle temibili meduse, uno degli animali più pericolosi dei mari australiani. Da giugno a settembre sarete al sicuro, nel resto dell’anno chiedete agli addetti che vi segnaleranno quali sono le zone in cui è consentita la balneazione. Assenti da queste acque i coccodrilli, che invece popolano spesso altre porzioni dei mari australiani.

Tracce di cultura aborigena

Nei pressi di Cable Beach si trovano anche alcuni importanti siti di cultura aborigena: se vi trovate nei pressi delle dune rosse del versante meridionale prendete il sentiero che conduce al Minyirr Park. Questa zona è considerata sacra dalla tribù aborigena Rubibi, quindi portate estremo rispetto all’ambiente circostante. Se avete tempo prenotate una visita guidata condotta da una vera guida aborigena: sarà il modo migliore per conoscere veramente la storia e la vita di questi popoli.

Il consiglio è di visitare la zona nella stagione secca (Dry) quando l’attività turistica è in pieno fermento e la città è ricca di vita. Nel periodo del Wet numerose attività restano chiuse e il personale è solitamente molto scarso visto il basso numero di turisti che sceglie questa stagione. Indubbiamente anche i prezzi scendono, rispetto alle cifre non proprio economiche dell’alta stagione.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search