Port Campbell

La città di Port Campbell si trova sulla costa meridionale del Victoria, tra Cape Otway e la cittadina di Port Fairy. La cittadina è decisamente piccola (quasi 500 abitanti): questa particolare atmosfera (ed i prezzi non esageratamente alti) la rendono un punto di partenza ideale per le escursioni della zona.

Cosa vedere

In città c’è molto poco da vedere e da fare viste le ridottissime dimensioni. Rimarranno soddisfatti soprattutto gli appassionati di immersioni che potranno ammirare lo splendido relitto del Loch Ard. Chi preferisce restare con i piedi sulla terraferma potrà invece incamminarsi lungo i quasi 5 km del Discovery Walk: qui potrete ammirare i paesaggi naturali che circondano questa splendida cittadina australiana.

Port Campbell National Park

A pochi chilometri dalla cittadina di Port Campbell si trova il parco nazionale omonimo. Al suo interno si trovano i famosissimi Dodici Apostoli, gli splendi faraglioni che si stagliano in questo tratto di oceano e che in molti arrivano ad ammirare sulla costa. Questo è uno dei più bei tratti della Great Ocean Road ma non è solo a questo che si limita la bellezza di questo incredibile parco naturale.

Qui si trovano anche alcune splendide spiagge bianchissime e non eccessivamente affollate. Ricordate però che in questo tratto di mare le correnti possono essere molto forti e pericolose. Evitate di fare il bagno senza opportuni accorgimenti perché potreste ritrovarvi in pericolo senza nemmeno rendervi conto.

Il naufragio del Loch Ard

Ricordatevi che qui sono avvenuti alcuni dei naufragi più famosi della storia australiana come quello del Loch Ard, il cui relitto è ancora oggi visibile grazie alle immersioni organizzate dalle agenzie del luogo. La storia di questo relitto è famosissima: nel 1878 il Loch Ard affondò presso queste coste contando 54 decessi su 56 passeggeri. Solo due passeggeri sopravvissero: erano Tom Pearce, allievo ufficiale ed Eva Carmichael, entrambi diciannovenni. Si ipotizzò una storia d’amore che non avvenne mai dal momento che la giovane donna decise di fare ritorno in Irlanda.

Warrnambool

Se volete vedere le balene attraversare l’oceano recatevi a Warrnambol. Da qui si organizzano, infatti, tantissime escursioni per ammirare questi grandi cetacei frequenti nei mari australiani. La cittadina piacerà soprattutto ai più giovani visto che è abitata per lo più dagli studenti della Deakin University, università australiana con sede anche a Melbourne e a Geelong.

 

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search