Il riconoscimento delle qualifiche in Australia

Sei arrivato in Australia per cominciare una nuova vita e forse ti sarai chiesto: “ma le qualifiche che ho preso in Italia potranno essermi utili anche qui?”. Per cercare lavoro o iscriverti ad un corso di specializzazione potresti avere la necessità di vedere riconosciuti i tuoi traguardi. Questo articolo ti aiuterà a capire come agire e a chi rivolgerti per ottenere il riconoscimento delle  qualifiche in Australia.

riconoscimento-delle-qualifiche-in-australia

Come fare ad ottenere il riconoscimento delle qualifiche in Australia?

Innanzitutto la prima cosa che devi sapere è che non c’è una regola universale: il riconoscimento delle qualifiche può cambiare a seconda del tipo di qualifica che vuoi vedere riconosciuto e del motivo per cui necessiti del suo riconoscimento. Inoltre purtroppo non esistono fra Australia ed Italia accordi specifici bilaterali per il riconoscimento degli studi e delle qualifiche e non è facile capire come si svolgono le pratiche burocratiche necessarie al loro riconoscimento dai siti dell’immigrazione e del governo. Ecco un breve excursus delle casistiche nelle quali potresti riconoscerti.

riconoscimento-delle-qualifiche-in-australia

Il riconoscimento delle qualifiche in Australia per l’iscrizione ad un corso scolastico

In questo caso possiamo fare due piccole distinzioni di caso, che sono:

  • Vuoi frequentare un corso per qualificarti nello stesso ambito della qualifica di cui sei già in possesso.

È il caso ad esempio di chi possiede una laurea italiana in un certo campo e vuole conseguire il master correlato in Australia.
Quando si prenderà contatto con l’istituto, verrà spiegato se la tua qualifica è sufficiente per la frequentazione del corso in questione o se invece dovrai seguire un breve corso per metterti in pari con il livello della qualifica australiana corrispondente alla tua.

  • Vuoi frequentare un corso per qualificarti in un ambito diverso da quello della qualifica di cui sei già in possesso.

In questo caso non è strettamente necessario il riconoscimento della qualifica italiana dal momento che questa non sarà inerente con il corso che desideri frequentare. Dovrai rendere conto del tuo diploma di scuola superiore solo se tale corso appartiene alla categoria “Vocational Education and Training – VET”, ma anche all’interno di questa categoria potrebbe essere sufficiente il diploma di terza media. Invece se il corso appartiene al settore “Higher Education” dovrai assolutamente dimostrare di aver conseguito un diploma di scuola superiore.

Se hai bisogno di vedere il riconoscimento delle tue qualifiche in Australia per proseguire gli studi, Portale Australia può seguirti ed assisterti in questo compito attraverso i nostri Student Advisor e Migration Agent: clicca sul banner qui sotto per contattarci!

vivere-sydney

Il riconoscimento delle qualifiche in Australia per il conseguimento del visto

Il riconoscimento delle qualifiche in Australia potrebbe essere necessario per conseguire alcuni tipi di visto, in particolare mi riferisco ad un visto basato sul sistema a punti oppure sponsorizzato. In tal caso non troverai una risposta che valga per tutti i casi, ma dovrai informarti chiedendo della tua specifica situazione.

Il primo passo è quello di superare uno Skills Assessment: si tratta di una valutazione delle capacità lavorative che tiene anche conto delle qualifiche e viene effettuata dalle Assessing Authority, enti specifici per ogni tipologia di mansione. Per sapere a quale ente rivolgerti dovrai consultare le liste SOL (Skilled Occupation List) e CSOL (Consolidated Sponsored Occupation List): si tratta di due liste nelle quali sono elencate le mansioni australiane e l’Assessment Authority specifica per ciascuna professione, alla quale rivolgersi per affrontare lo Skills Assessment.
Per saperne di più leggi anche l’articolo Liste SOL e CSOL: cosa sono e a che cosa servono?

La tua esperienza nello Skills Assessment verrà paragonata allo standard australiano, con il conseguente rilascio di un certificato che potrai utilizzare per ottenere un visto permanente. La procedura prevede una semplice valutazione su carta oppure il superamento di esami con un eventuale tirocinio a seconda della mansione. Inoltre potrebbe essere necessario dimostrare di possedere alcuni requisiti, come un livello di conoscenza della lingua inglese molto alto. Tieni presente inoltre che i certificati per alcune professioni hanno una scadenza, quindi dopo un certo periodo di tempo vanno rinnovati.

Specifico che ciascuna Assessing Authority ha diversi requisiti per una valutazione positiva e tutti comprendono una certa esperienza lavorativa. Inoltre ovviamente la valutazione delle qualifiche ha un prezzo, anch’esso variabile da un ente all’altro. Ad ogni modo, anche se si tratta di un investimento costoso, è un passaggio necessario per il conseguimento di un visto a punti o di sponsorizzazione (tranne per il visto temporaneo 457).

Può anche darsi che la tua qualifica non abbia una corrispondenza esatta con l’equivalente australiana ma che passi con risultato positivo lo Skills Assessment per via dell’esperienza nel campo lavorativo corrispondente.

riconoscimento-delle-qualifiche-in-australia

Il riconoscimento delle qualifiche in Australia per il lavoro

Per trovare lavoro in Australia potrebbe tornarti utile il riconoscimento delle tue qualifiche italiane, ma non è detto che sia strettamente necessario ottenerlo prima di metterti alla ricerca di una mansione. Dal momento che l’Australia è un Paese molto meritocratico, la cosa più importante per un datore di lavoro australiano è la tua esperienza lavorativa passata in quel tipo di impiego. Ovviamente fanno eccezione quelle professioni che richiedono necessariamente una qualifica per praticarle, come ad esempio nel campo medico o nell’ingegneria: tutti gli impieghi che richiedono un’iscrizione all’albo o una licenza non possono sottrarsi allo Skills Assessment.

Nel caso in cui il datore fosse interessato ad assumerti, potresti dover ricorrere al riconoscimento della qualifica per procedere con la richiesta del visto di sponsorizzazione, mentre se invece vuoi procedere con il riconoscimento della qualifica prima di un’eventuale assunzione, la tua unica possibilità è sottoporti allo Skills Assessment. Ricorda in ogni caso che ogni professione è legata ad una specifica Assessment Authority con i propri requisiti, le proprie regole e le proprie eccezioni.

Per altre informazioni sulla ricerca di un impiego in Australia consulta anche l’ebook gratuito online Come trovare lavoro in Australia.

riconoscimento-delle-qualifiche-in-australia

Un riassunto sul riconoscimento delle qualifiche in Australia

Ricorda: non fissarti sulla necessità del riconoscimento delle tue qualifiche in Australia, ma preoccupati di trovare il modo giusto di ottenerle. Basta informarsi presso gli enti specifici o gli istituti, che ti forniranno tutte le informazioni di cui avrai bisogno. In particolare ecco a chi puoi rivolgerti:

  • CIMEA, Centro d’Informazione sulla Mobilità e Equivalenze Accademiche
  • AEI – NOOSR, Australian Education International – National Office of Overseas Skills Recognition
  • Ambasciata Australiana

Se non ti senti sicuro ad affrontare tutta questa burocrazia da solo, non preoccuparti, noi di Portale Australia possiamo metterti in contatto con Migration Agents ufficialmente registrati MARA, che sapranno aiutarti passo dopo passo.

E’ importantissimo, comunque, non sottovalutare mai l’importanza delle tue esperienze lavorative passate: questa sarà la maggiore preoccupazione del tuo datore di lavoro e l’elemento più rilevante per permetterti di essere assunto. Impara come compilare un curriculum vitae australiano efficace e presentati al tuo potenziale futuro capo con il giusto biglietto da visita!

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

skills-assessment