Guardare le stelle in Australia

Se sei un appassionato di astronomia o un inguaribile romantico, guardare le stelle in Australia, o meglio nel Western Australia è il posto che fa per te! Preparati per le notti indimenticabili che passerai sotto agli splendidi spettacoli naturali offerti dal firmamento australiano. Ma quali sono i migliori posti dove appostarsi per osservare le stelle?

Leggi questo articolo e lo scoprirai!

Perché il posto migliore per guardare le stelle in Australia è la parte occidentale?

luci-e-stelle-in-Australia

Ecco dove ammirare i migliori spettacoli di luci e stelle in Australia

Quando si parla di osservazione delle stelle e di astronomia, gli Australiani del Western Australia devono ritenersi molto fortunati, tanto che questa regione sta rapidamente diventando un’icona a livello mondiale tra le destinazioni astronomiche. Infatti, essendo una terra così isolata questa zona presenta alcuni dei cieli più scuri sulla Terra.  Inoltre è il luogo nel quale verrà attuato il grande progetto scientifico delloSquare Kilometre Array” (un radiotelescopio ad alte prestazioni attualmente in fase di costruzione), che aiuterà a risolvere alcuni dei più grandi misteri dell’universo.

Gli scienziati e gli osservatori delle stelle vengono da tutto il mondo per godersi il sorprendente firmamento che il cielo notturno rivela ai loro occhi, incantandoli: si trovano di fronte ad alcuni dei migliori cieli stellati al mondo e nei posti più adatti dai quali guardarli.

Tutto quello che dovrai fare una volta arrivato qui sarà sdraiarti con gli occhi rivolti al cielo, metterti comodo e spegnere la luce…

Dieci tappe astronomiche del Western Australia assolutamente da non perdere

  1. La “Roebuck Bay”, vicino a Broome

Il fenomeno chiamato “Scala verso la Luna” appare in questo luogo una volta ogni mese da marzo a ottobre: appena la luna sorge, il riflesso della sua luce sull’acqua scura e liscia come l’olio offre uno spettacolare panorama notturno, anche per merito dello splendido firmamento che si rivela sopra il mare e che in esso si rispecchia.

  1. Il “Bungle Bungle”, al “Purnululu National Park” nella città di Kimberly

Se sei un astrofotografo amatoriale, qui scatterai alcune fotografie decisamente interessanti. Sotto al chiaro di luna le forme del “Bungle Bungle” (imponente catena montuosa famosa per le sue torri rocciose e le sue gole cavernose) possono essere viste come se fossero in pieno giorno grazie alla sorprendente illuminazione naturale.

  1. L’ “Ilgarijiri”, a Geraldton

L’ “Ilgarijiri” è uno dei fulcri dell’attività inerente al progetto dello “Square Kilometre Array”. Il nome di questo luogo letteralmente significa “cose che appartengono al cielo” nella lingua aborigena australiana locale. In questo posto si può contemplare l’“Iris Sundial”, una bellissima scultura realizzata  sulla spiaggia che si trova di fronte alla Cattedrale di “St Francis Xavier” e davanti al teatro “Queens Park”.

  1. La “Woolen Station”, nella regione di Murchison

Si tratta di un luogo suggestivo, dal quale potrai vedere la galassia della Via Lattea così da vicino che ti sembrerà di poterla toccare. Con la luna piena e la luce del firmamento si può quasi leggere un libro senza ulteriore illuminazione artificiale.

  1. Il “Wolfe Creek”, il cratere di un meteorite

Quando sarai al Wolfe Creek, un cratere di circa 875 metri di diametro, vedrai un enorme cielo lungo tutto l’orizzonte. Il firmamento notturno qui è costituito da migliaia di stelle, un luogo ancora più suggestivo con questo strabiliante scenario naturale.

  1. Il Parco Nazionale “Karijini

Il parco ti porterà più vicino alla stelle di quanto tu possa mai immaginare: offre alcuni grandi campeggi e siti con cabine dalle quali osservare le stelle. Si tratta anche dei luoghi ideali per vedere spettacoli astronomici come le piogge di meteoriti o le stelle cadenti. Ogni anno a metà dicembre molti appassionati di osservazione delle stelle vengono qui per godersi una delle scene più straordinarie che il firmamento possa offrire: si tratta della pioggia di meteoriti “Geminid”, che si vede meglio nelle prime ore del mattino.

  1. Le spiagge della “Shark Bay”, lungo il Parco Marino “Ningaloo

Nelle lunghe notti oscure passate a contemplare il cielo, ti perderai a contare il maggior numero di stelle possibile da questo posto. Tutto ciò che ti occorre è una sedia comoda sulla quale sederti.

  1. Il “Carnarvon Space” e il Museo della Tecnologia

Visitando questi luoghi scoprirai quanto è stata importante questa stazione di monitoraggio quando il primo uomo sbarcò sulla Luna.

  1. Il “Sandstone”, nella zona medio-occidentale

Si tratta di un bellissimo posto dal quale guardare le stelle, dove le formazioni rocciose naturali costituiscono un panorama di grande ispirazione per gli amanti del cielo notturno. Nelle vicinanze, il Monte Magnet ospita l’“Astrofest” (il più importante festival australiano dell’astronomia che si tiene ogni due anni, l’ultimo dei quali si è svolto il 23 Maggio 2015).

10. Uno sguardo sulla natura al “The Loop”, nel Parco Nazionale di “Kalbarri

Il “The Loop” è un posto fantastico per osservare le stelle ed è uno dei luoghi più fotografati nel Western Australia. Il firmamento mozzafiato che potrai osservare in questo luogo ti lascerà senza parole.

Consigli su come guardare le stelle a occhio nudo

Consigli su come guardare le stelle a occhio nudo

I dieci migliori suggerimenti per guardare le stelle in Australia a occhio nudo

  • Trova il posto più scuro possibile nel quale puoi stare;
  • Vai lontano dalle luci della città per evitare l’inquinamento luminoso;
  • Trova un posto nel quale si veda la più grande porzione di cielo possibile;
  • Aspetta cinque/dieci minuti che i tuoi occhi si abituino all’oscurità per poter avere una migliore vista delle stelle;
  • Trova un posto confortevole dove poterti sdraiare;
  • Facendo attenzione dovresti essere in grado di notare i movimenti dei corpi stellari nel cielo, come ad esempio le stelle cadenti;
  • Prova a scattare delle foto alle stelle per conservare il meraviglioso ricordo delle notti passate a contemplare il firmamento;
  • Cerca di distinguere stelle di diversi colori;
  • Usa un binocolo per avere una visuale migliore;
  • Drink freschi d’estate e cioccolata calda d’inverno sono indispensabili per godersi l’esperienza.

Per concludere, Seneca scrisse:

Se le stelle, anziché brillare continuamente sul nostro capo, non fossero visibili che da una sola parte della Terra, tutti gli umani vi si recherebbero per contemplare le meraviglie del cielo.”

E così, anche se da tutta la Terra è possibile, guardare le stelle in Australia, più precisamente nel Western Australia, ti regalerà lo spettacolo migliore.

Leggi anche questi articoli e scopri tutti sul Western Australia:

5 posti da visitare in Western Australia

Western Australia – l’entroterra

Western Australia – la costa orientale

Western Australia – la costa meridionale

Western Australia

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

clare-valley-australiacosa-fare-a-perth