La top ten delle isole australiane da visitare in automobile

Sei un appassionato della guida e stai cercando la vacanza che fa per te? Scegli una delle dieci migliori isole australiane da visitare su quattro ruote per giorni di indimenticabili splendori tropicali da osservare on the road! Ma se questa proposta non ti convince, non disperare: queste isole australiane sono anche adatte ad una tranquilla vacanza passata a rilassarsi sulla spiaggia o ad osservare la tipica fauna australiana!

isole-australiane

Whitsunday Islands

Sogni di visitare l’Australia almeno una volta nella vita? Clicca su G+, ti porterà fortuna!
[plusone]


COSA VUOI SAPERE?


Le isole australiane: il posto ideale per la tua vacanza

Se sei in Australia e stai cercando la meta ideale per la vacanza dei tuoi sogni, ecco la soluzione perfetta: le isole australiane. Sono più di 8000, sparpagliate appena al largo della costa e in mezzo all’oceano. Ci sono quelle specializzate nei divertimenti, quelle adatte alle famiglie o agli appassionati di snorkeling, quelle per gli amanti del relax e della natura. Insomma, non ti resta che scoprire quella che fa per te! Se vuoi avere informazioni più approfondite leggi anche il nostro articolo sulle più belle isole d’Australia.

Tra poco scoprirai quali sono le dieci migliori isole australiane da visitare in auto, per una perfetta vacanza in stile on the road! Quindi preparati mentalmente a leggere di meravigliose spiagge dalla sabbia bianca, di natura incontaminata e mari costellati di creature meravigliose.

Benvenuto caro turista, questa è l’Australia dei sogni di ogni vacanziero.

isole-australiane

Stadbroke Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #1: Bruny, in Tasmania

Si tratta di un’isola al largo della costa di un’isola che si trova al largo della costa di un’isola. Sei un po’ confuso? Significa semplicemente che Bruny appartiene ad un gruppo di isole nelle acque della Tasmania. Si può guidare lungo i cento chilometri dell’isola in un paio d’ore, ma ci vogliono almeno due giorni per vedere i punti salienti. Tra questi è doveroso nominare i magnifici paesaggi costieri dall’aspetto drammatico che si possono osservare da zone panoramiche come il The Neck al centro dell’isola e Fluted Cape nel sud di Bruny. Sicuramente una volta qui non potrai perderti le esperienze culinarie offerte dall’isola: vino, whiskey, formaggio, ostriche, pesci e quaglie affumicate, gelato artigianale alla crema di frutti di bosco e cioccolato fondente sono i gruppi alimentari per cui Bruny è particolarmente apprezzata tra le isole australiane. L’isola è raggiungibile con il traghetto da Kettering, a sud di Hobart.

Visita il sito web dell’isola: https://brunyisland.org.au/.

isole-australiane

Bruny Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #2: King, in Tasmania

Naufragi, fari, spiagge spazzate dal vento e una vista ininterrotta dalla cima della scogliera, foreste calcifere, pinguini e foche: King Island è una delle più belle isole australiane appartenenti alla Tasmania. Anche qui i buongustai troveranno pane per i loro denti: l’isola è famosa per la produzione di carne, formaggio e gamberi di fiume. Per raggiungerla non ci sono traghetti per i veicoli, quindi dovrai affittare una macchina sull’isola se vuoi esplorarne i 480 chilometri di strade che la attraversano. Sono disponibili anche voli da Melbourne (https://rex.com.au/) o dalla Tasmania (https://sharpairlines.com.au/).

Visita il sito web dell’isola per saperne di più: https://kingisland.org.au/.

isole-australiane

King Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #3: Flinders, in Tasmania

La storia e la natura selvaggia delle onde convergono nella descrizione di questa fantastica isola. Una volta qui visita Wybalenna per conoscere la tragica storia del reinsediamento forzato delle popolazioni indigene dell’entroterra nella Tasmania, avvenuta nel 1835. Il museo Furneaux ti permetterà di ripercorrere la storia dell’isola, dai naufragi alle navi per la caccia delle foche, dall’osservazione dei montoni a quella degli uccelli; infine potrai osservare una collezione di raffinate collane di conchiglie create dagli aborigeni, che in passato venivano usate come valuta. Con la sua spina dorsale di montagne di granito ripide e una serie di oltre cento spiagge di sabbia bianca, Flinders Island è perfetta per essere visitata in automobile. Potrai immergerti nella natura di questo magico luogo pur utilizzando la tua macchina. L’isola si raggiunge facilmente con voli da Melbourne o Launceston (https://sharpairlines.com.au/). Una volta arrivato potrai affittare un’auto per visitarla.

Dai un’occhiata al sito dell’isola: https://visitflindersisland.com.au/.

isole-australiane

Flinders Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #4: Christmas Island

Si tratta di un’isola rocciosa lontana dalla costa, nell’Oceano Indiano. È conosciuta grazie al suo famigerato centro di detenzione per immigrati, ma in realtà si tratta di una delle più belle isole australiane, dall’aspetto paradisiaco. L’isola è un’attrazione mondiale per via dei suoi tipici granchi rossi (60 milioni di granchi di terra rossa e molti altri esemplari di granchi ladro, tra i più grandi del mondo), ma su Christmas Island sono presenti anche numerosissime specie di uccelli, meravigliose barriere coralline, foreste monsoniche, cascate, le tipiche grotte marine e bellissime spiagge. La maggior parte delle strade presenta punti panoramici dai quali è possibile affacciarsi sul fantastico panorama offerto dall’isola. Le automobili si possono noleggiare direttamente sull’isola, dal momento che questa è raggiungibile con voli aerei da Perth (https://virginaustralia.com/).

Per saperne di più visita il sito https://christmas.net.au./.

isole-australiane

Christmas Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #5: Norfolk Island

Se sei intenzionato a visitare questa isola ti consiglio di comprare un pacchetto vacanza con sistemazione per risparmiare sul noleggio dell’automobile. Norfolk Island è famosa per essere stata una colonia penale dalla pessima fama, prima di essere conosciuta per ospitare i discendenti degli ammutinati del vascello armato HMS Bounty. Sull’isola si può guidare per appena cinque o otto chilometri, ma ci vorrà più tempo di quanto tu non creda, soprattutto perché le mucche hanno il diritto di precedenza e salutare chiunque si incroci è obbligatorio! Ci sono molte distrazioni sul cammino, forse troppe! Basti pensare alle rovine del centro di detenzione, considerato patrimonio dell’umanità, ai musei eccentrici e alle meravigliose spiagge. Si tratta di luoghi tipici, assolutamente da non perdere! I voli aerei per raggiungere una delle più belle isole australiane partono da Sydney o Brisbane (https://airnewzealand.com.au/).

Visita il sito dell’isola: https://norfolkisland.com.au/.

isole-australiane

Norfolk Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #6: Kangaroo, in South Australia

Si trova al terzo posto per grandezza tra le isole australiane, ma oltre a essere una delle più grandi è anche una delle isole più selvagge nella terra dei canguri. Quasi metà dei 155 chilometri di lunghezza dell’isola sono occupati dalla boscaglia naturale o dal parco nazionale. Kangaroo Island è l’habitat di alcune delle più importanti specie della fauna selvatica australiana: ci sono infatti grandi colonie di pinguini, foche, rari leoni marini australiani, koala, canguri, uccelli e tra i 500.000 e il milione di wallaby Tammar. Se non riesci a vedere questi esemplari qui è perché non li vuoi vedere. L’isola si può raggiungere con voli che partono da Adelaide (https://rex.com.au/) oppure con traghetti che ospitano anche le automobili e partono da Cape Jervis sulla penisola Fleurieu.

Visita il sito dell’isola: https://tourkangarooisland.com.au/.

isole-australiane

Kangaroo Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #7: Phillip, in Victoria

Questa isola si adatta alle esigenze di chi la visita: è il luogo perfetto per ammirare i pinguini (la parata dei pinguini a Summerlands Beach attira migliaia di visitatori ogni notte) o velocissime moto (l’Australian Motorbike Grand Prix si svolge proprio qui nel mese di ottobre, insieme ad una serie di altri tipi di gare durante il resto dell’anno), ma si tratta anche di un posto fantastico da visitare in automobile. Le sue dimensioni compatte fanno sì che non si passi troppo tempo in auto, il che è importante soprattutto per le famiglie che visitano l’isola. Il paesaggio che si può osservare in viaggio è superbo. Si tratta di un luogo anche adatto alle passeggiate: un passo fuori da uno dei numerosissimi sentieri che solcano la scogliera e potrai osservare i koala del Koala Conservation Centre vicino a Cowes e le migliaia di uccelli a Rhyll Inlet. L’isola è collegata alla terraferma da un ponte nella località di San Remo, 142 chilometri a sud-est di Melbourne.

Per saperne di più visita il sito web dell’isola: https://visitphillipisland.com/.

isole-australiane

Phillip Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #8: Fraser, in Queensland

Si tratta della più grande isola di sabbia al mondo, con 123 chilometri di lunghezza e 22 chilometri di larghezza. Si tratta di un luogo selvaggio, patrimonio dell’umanità. La sua immensa foresta pluviale domina enormi zone sabbiose, ma anche laghi d’acqua dolce e una spiaggia lunghissima che costituisce anche la strada principale dell’isola. Nuotare nei laghi e nei torrenti cristallini di Fraser Island è un’esperienza magica, così come campeggiare di fianco alla spiaggia o passare una meravigliosa vacanza al Kingfisher Bay Resort. L’isola si può raggiungere con una chiatta all’Inskip Point all’estremità nord di Rainbow Beach e River Heads o con traghetto da Hervey Bay. Tutte le strade sono percorribili solo con le jeep, che si possono anche affittare sull’isola.

Visita il sito: https://visitfrasercoast.com/.

isole-australiane

Fraser Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #9: Moreton, in Queensland

Questa isola non è tanto grande quanto Fraser Island, ma si tratta comunque di una delle più grandi isole di sabbia in tutto il mondo. La sua lunghezza è di 38 chilometri, ma il 98% di essa è costituita dal parco nazionale, con una vasta rete di piste sabbiose adatte alla guida con la jeep. Molte delle strade solcano le spiagge e il guidatore che le percorre deve avere quindi una buona abilità nella guida fuori strada. Queste piste sterrate conducono a fari storici, bunker e batterie di cannoni risalenti alla seconda guerra mondiale, dune dalle grandi dimensioni, luoghi in cui pescare e osservare il nuoto delle balene, lagune, piscine naturali e relitti. Una delle esperienze imperdibili legate a Moreton Island consiste nella possibilità di nutrire i delfini selvatici al Tangalooma Wild Dolphin Resort ogni sera. Sull’isola è possibile affittare una jeep per fare il giro turistico in auto sulla chiatta che parte da Brisbane oppure al resort.

Visita il sito web https://visitbrisbane.com.au/moreton-island per avere più informazioni.

isole-australiane

Moreton Island


Le migliori isole australiane da visitare in automobile #10: Magnetic, in Queensland

Per quanto riguarda il divertimento su quattro ruote, è difficile che le altre isole australiane vincano su Magnetic Island, un vero e proprio paradiso tropicale, dal clima ventoso e piacevole. Puoi chiederlo a chiunque l’abbia visitata e tutti saranno d’accordo su questa descrizione. L’isola è chiamata “Maggie” dagli abitanti locali e si trova otto chilometri al largo di Townsville. Ci sono ben 23 spiagge, nuotando al largo dalle quali si può osservare la meravigliosa Grande Barriera Corallina. Inoltre sull’isola si possono avvistare molti koala. È possibile portare la propria auto sul traghetto che parte da Townsville, ma è più divertente affittare direttamente sull’isola una macchina decappottabile, un classico moke o uno scooter.

Visita il sito web dell’isola: https://www.magneticislandtourism.com/.

isole-australiane

Magnetic Island


Voglia di isole australiane? Che aspetti, chiama Portale Australia!

Se stai cercando un’agenzia che ti aiuti a realizzare il tuo sogno e cominciare una nuova vita nella terra dei canguri, Portale Australia fa proprio a caso tuo! Ti aiuteremo nell’organizzazione pre-partenza e anche nel trovare una sistemazione in Australia! L’agenzia dei tuoi sogni è quella che ci tiene a te, vuole fare la tua conoscenza e non ti lascia mai solo, in due parole: Portale Australia!

Per più informazioni sui servizi che possiamo offrirti leggi la nostra pagina Progetto Australia e non esitare a contattarci! Abbiamo un numero italiano (+39 389 252 7751) e uno australiano (+61 479 127 068), parlaci dei tuoi progetti e ti aiuteremo a concretizzare il tuo sogno australiano! Alternativamente puoi contattarci tramite e-mail semplicemente cliccando il banner qui sotto! Nel frattempo preparati al tuo viaggio scaricando il nostro e-book gratuito Quando partire per l’Australia!

skills-assessment

Ricorda sempre il nostro motto: se puoi sognarlo, puoi farlo!

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

isole-australianevacanza-on-the-road