La cucina australiana

L’Australia sta migliorando, anno dopo anno, la propria cultura gastronomica. È bene conoscere i piatti tipici di questa terra per essere sicuri di averli provati almeno una volta prima di lasciare il paese.

I prodotti tipici di ogni regione

Il primo consiglio è quello di provare sempre i prodotti tipici della località in cui vi trovate. Se siete nella zona costiera non potete non provare il pesce dei mari limitrofi, mentre nell’entroterra è la carne a farla da padrone. Ricordatevi anche che le grandi pianure del Queensland e dell‘Australia meridionale (oltre a dare ottimo vino) producono anche grandi quantità di deliziosa frutta e verdura.

I piatti tradizionali australiani

La tradizione gastronomica australiana è piuttosto recente, ma ha già messo a punto alcuni piatti tipici di questa terra: uno di questi è il chiko roll, una sorta di involtino primavera, ripieno di carne di montone e verdure. Lo trovate in quasi tutti i take away ed è un tipico esempio di street food.

Melbourne Food and Wine Festival – Pranzo più lungo del mondo

Gran parte della cucina australiana si è però concentrata sui dolci, creando delle delizie come gli Anzac biscuits a base di fiocchi d’avena, cocco e zucchero di canna, oppure i Tim Tam, biscotti al cioccolato che vengono anche sciolti in bevande bollenti come latte e thè. La regina della pasticceria australiana, però, è la Pavlova esportata in tutto il mondo. E’ una torta a base di meringa e panna montata, ricoperta solitamente di frutta fresca di stagione.

Le abitudini gastronomiche

I cittadini australiani sono soliti fare una colazione piuttosto abbondante seguita da un pranzo molto leggero. I pasti più importanti della giornata sono quindi quello della mattina e quello della sera.

Immancabile nelle serate australiane (o al pranzo della domenica) è l’antica tradizione del barbecue, chiamato anche BBQ o barbie. Vista la diffusione di questa tradizione spesso i parchi cittadini sono attrezzati con barbecue, che possono essere utilizzati anche dai turisti che vogliono entrare nel pieno nelle abitudini australiane. Se siete invitati ad un barbecue da qualcuno del posto, ricordatevi di non presentarvi mai a mani vuote. Solitamente delle ottime birre ghiacciate sono sempre molto apprezzate.

I vini australiani

Oltre alla tradizione culinaria l’Australia vanta anche un’ottima produzione vinicola. Le terre dell’Australia del Nord ma anche di alcune zone del Queensland e del Nuovo Galles del Sud sono ricche di piantagioni vinicole da cui si ottengono ottimi vini che con il tempo stanno diventando sempre più importanti anche dal punto di vista internazionale.

Se siete amanti del mondo enogastronomico dovete prendere nota dei più  importanti eventi del settore. Il primo  in ordine di importanza è The Taste, organizzato ogni anno in Tasmania. Altrettanto importanti sono anche il Melbourne Food & Wine Festival o il Taste of Byron di stanza a Byron Bay. Spesso questi eventi ospitano anche molti ospiti internazionali, tra i quali figurano anche tantissimi chef italiani.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

lettera-di-presentazioneNorme-stradali-Australiane