Le migliori destinazioni fuori città in Australia

Di città come Sydney, Melbourne, Perth, Brisbane e Adelaide non ci si stanca mai tuttavia alcune volte potrebbe venir voglia di abbandonare il CBD (Central Business District) per addentrarsi nel bush o sdraiarsi sulla spiaggia. Di seguito vi presentiamo sette delle migliori destinazioni per fare una gita fuori porta in Australia.

Central Highlands, Tasmania

Le Central Highlands in Tasmania includono una vasta porzione della giungla dell’isola che fa parte del patrimonio mondiale protetto dall’UNESCO ed è una delle riserve naturali più grandi in Australia. Un punto meraviglioso dal quale osservare tutto sono gli Highlanders Cottages nel Cradle Mountain-Lake St Clair National Park.

Kimberley, Western Australia

La regione di Kimberley potrà anche non avere una Shark Bay or una Ningaloo Coast come la Gascoyne, ma possiede una vera e porpria gemma inserita dall’UNESCO nel patrimonio mondiale dell’umanità: il Purnululu National Park. Sede degli irreali torrioni di arenaria del Bungle Bungle Range, il parco dista un bel po’, viaggiando in macchina, dalla bella Broome ma il viaggio vale lo spettacolo, specialmente per i visitatori che scelgono di fare una sosta durante il cammino al Tunnel Creek National e Geikie Gorge National Park.

Great Southern, Western Australia

Il fiume Margaret, nella zona sud ovest (il Great Southern) del Western Australia è il luogo ideale per chi voglia mettere la maggior distanza possibile tra sé e la città di Perth o anche tra sé e gli altri turisti. Il clima marittimo, di tipo mediterraneo, consente l’esistenza di una grande varietà di microclimi e, per estensione, di aziende vinicole di prim’ordine, anche se il fiume Margaret non è l’unica zona un cui si imbottiglia vino di prima qualità nello stato. Oltre a essere un paradiso per gli enofili la regione è straordinaria dal punto di vista geografico a partire dallo Stirling Range National Park fino alle spiagge affollate in numero sempre crescente. Come ciliegina sulla torta si può visitare la meravigliosa Beach House a Bayside nella magnifica Albany.

Far West, New South Wales

Uno stato che ha Sydney come capitale certamente non avrà come copertina delle rubriche di viaggio luoghi remoti. È un vero peccato perchè la zona denominata Far West brulica di fascino. Non si tratta, a dire il vero, di una mecca per i surfisti o di un centro cosmopolita. La cittadina mineraria di Broken Hills è un buon biglietto da visita per la regione: molto benestante grazie all’incomparabile e massiccio lavoro di estrazione ad opera della multinazionale BHP Billiton, dista appena millecento chilometri da Sydney ed è spesso apostrofata come la ‘capitale dell’outback (entroterra australiano)’. Se volete un consiglio avvantaggiatevi scegliendo un punto di osservazione che domini dall’alto la comunità sottostante. Se vi state chiedendo perché il motivo è presto detto: lo scenario di Broken Hill ha fatto da set a film come Le avventure di Priscilla, La regina del deserto e Mad Max 2. 2.

Spa Country, Goldfields, Central Victoria

Il nome dice già tutto e fortunatamente non in senso ironico. È chiaro che i percorsi della Spa Country hanno origini minerarie tuttavia i visitatori oggi sembrano più alla ricerca di gocce di serenità che non di pepite d’oro. La cittadina di Daylesford è la vera e propria incarnazione di un turismo lungo un secolo, ed è sede di una fonte di acqua minerale naturale ragion per cui è diventata una delle mete predilette nei weekend dagli abitanti di Melbourne.

Limestone Coast, South Australia

Oltre ad essere adorabile nel nome la Limestone Coast in South Australia lo è di fatto. Confinante con lo stato di Victoria l’area include un gran numero di cittadine gradevoli da visitare, laghi e lagune. Le farm locali e la viticoltura dimostrano che la valle di Barossa non possiede il monopolio del mangiare e bere bene in South Australia.

Arnhem Land, Northern Territory

Andando alla ricerca della felicità lontano dal territorio cittadino in Australia, non si può tralasciare il Northern Territory. Darwin, la Top End, Alice Springs e Uluru sono le calamite del turismo dell’area tuttavia vi sono altri siti interessanti come l’Arnhem Land. La regione risulta pura, incontaminata e selvaggia quanto basta da un capo all’altro vale a dire dalla penisola di Gove al Kakadu National Park, partimonio mondiale dell’UNESCO.

Post del forum consigliati

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

The-Trinity-Bar